5 possibili scenari per il ritorno di CM Punk nel mondo del wrestling

 

CM Punk è stato sconfitto da Mike Jackson a UFC 225, dimostrando che le MMA potrebbero non essere lo sport che fa per lui.

Questo fa sorgere spontanea una domanda: tornerà mai nel mondo del wrestling professionistico?

Nel corso degli anni, Punk ha rilasciato dichiarazioni poco lusinghiere nei confronti della WWE. Lo stesso, è avvenuto con molti altri atleti che poi si sono riconciliati con la compagnia, riuscendo a condurre un nuovo stint. Questo potrebbe accadere anche con CM Punk.

Nel caso in cui ciò non accada, c’è un panorama di wrestling indipendente in piena espansione in cui Punk potrebbe approdare con ottimi risultati. Chi rifiuterebbe l’opportunità di lavorare con uno dei più grandi atleti dell’era moderna?

Sportskeeda.com ha stilato una lista di cinque possibili scenari per il ritorno di Punk nel mondo del wrestling professionistico:

 

#5 Mettere fine alla carriera di Triple H

CM Punk è la voce dell’anti-establishment, specialmente dopo la sua famosa pipe-bomb che viene ricordata e citata ancora oggi dai fan del wrestling. Triple H rappresenta l’autorità, il volto del lato aziendale della WWE. Uno scontro tra i due sarebbe certamente uno scontro tra due mondi, oltre che un match degno di WrestleMania.

CM Punk potrebbe affrontare Triple H in un match con un’alta posta in palio. Se Punk vincesse il match, guadagnarebbe un contratto con la WWE. Inoltre, Triple H dovrebbe abbandonare definitivamente la compagnia.

Triple H non è più un atleta alle prime armi e ha avuto una carriera che pochi altri nella storia del wrestling professionistoco possono vantare. Perché non dovrebbe voler smettere in un match che verrebbe visto da tutto il mondo?

 

4) Un Mixed Tag Team Match contro l’Authority

Quest’anno Triple H e Stephanie McMahon hanno inserito Ronda Rousey nella scena del wrestling. Collaborando con Kurt Angle, la Rousey ha sconfitto i suoi capi.

Un’altra variante per un ipotetico ritorno di Punk potrebbe essere un Mixed Tag Team Match contro l’Authority.

Punk sarebbe affiancato dalla sua dolce metà AJ Lee, considerata una delle figure più importanti della divisione femminile in passato. I fan sarebbero curiosi di vederle sconfiggere Stephanie McMahon, così come sarebbero curiosi di vedere CM Punk sconfiggere Triple H.

 

#3 Avversario di Omega a Wrestle Kingdom 13

Nessuno si aspettava che Chris Jericho andasse mai nella NJPW. Non solo è apparso nella promozione, ma ha conquistato anche la cintura Intercontinentale. Ora sorgono spontanee alcune domande: come può la NJPW superare l’eccitazione e il brivido di Omega contro Jericho per l’edizione del prossimo anno? CM Punk potrebbe diventare il prossimo IWGP World Heavyweight Champion?

Un ingresso di Punk nella federazione potrebbe far salire ancora di più il livello del wrestling delle federazioni indipendenti.

 

#2 Una partecipazione a ALL-IN

All In si svolge a Chicago, la città natale di CM Punk.

CM Punk ha negato ogni coinvolgimento nell’evento, ma sappiamo tutti che l’annuncio potrebbe essere stato fatto solo per non fare spoiler al pubblico.

Se l’ex wrestler si presentasse all’evento, la reazione dei fan sarebbe davvero incredibile.

Al momento, la WWE e CM Punk possono anche non avere buoni rapporti, ma non va dimenticato che Punk ha ottime amicizie nel mondo del wrestling indipendente.

 

 1) Ritirando The Undertaker

CM Punk può essere considerato uno dei più grandi avversari di The Undertaker di tutti i tempi, dato che nel corso degli anni, ha disputato match grandiosi contro di lui.
Entrambi gli uomini sono abili quando si tratta di psicologia e possono conquistare il pubblico come pochi altri atleti sanno fare. I due potrebbero affrontarsi a Wrestlemania 35?
Mentre The Undertaker non vuole necessariamente passare la torcia a CM Punk, è impossibile negare che questo sarebbe un match della WWE davvero spettacolare. The Undertaker è sempre stato l’atleta che fa ciò che è meglio per la promozione e per il futuro dell’azienda. Quindi, questo scenario potrebbe essere un’ottima idea.
FONTE: SportSkeeda.com
  • https://twitter.com/Polst19 Polster19

    All In e Wrestle Kingdom le vedo possibili,le altre 3 no.

  • JeriCool94

    Un solo modo Punk potrebbe tornare in WWE, offrire ottimi soldi… dargli libertà e dargli quel main event di WM che tanto sogna e ha chiesto.
    Oggi come oggi solo All In lo può riavvicinare al Wrestling… soprattutto dopo la parentesi UFC.

  • Stex14

    Non farà nessuna di queste cose, tornerà un giorno ma solamente per fare quello che gli manca cioè vincitore Royal Rumble e Main Event di Wrestlemania.