Alberto El Patron: “CM Punk ha ben figurato a UFC 225”

Come molti di voi sapranno, CM Punk non è uscito vincitore da UFC 225, ma è uscito vincitore, qualche giorno prima, dalla causa legale che lo vedeva impegnato con il medico della WWE, Chris Amann.

Alberto El Patron ha recentemente parlato con Chris Van Vlient riguardo proprio la sconfitta di Punk nel suo match con Mike Johnnson.

Ecco le parole del Mexico’s Greatest Export:

Si è comportato davvero bene. Non sopporto di ascoltare le critiche ingiuste che si prende Phil. Qualcuno che ha avuto le p***e di provare qualcosa di differente e allenarsi in uno sport differente dal suo ed essere catapultato dentro una gabbia. Molte di queste persone che lo criticano non sono mai state coinvolte in una vera lotta nella loro vita e molti di questi, purtroppo, provengono dal nostro mondo, quello del wrestling professionistico.

E tutti lo sanno e molti non mi sopportano perché continuo a sostenerlo ma molti di questi b******i che fanno parte del nostro business, non si sono mai trovati ad affrontare una vera lotta e sono proprio questi che si permettono di criticare Phil.

Ha davvero fatto un ottimo lavoro. E’ davvero complicato passare dal wrestling alle MMA specialmente se non lo hai mai fatto in vita tua come per Punk.

Non ha un background di wrestling o Jiu Jitsu come me o Brock Lesnar.

E’ davvero difficile quando ti trovi dentro a quella gabbia e devi tirare dei pugni veri al tuo avversario, e allora pensi -c***o. Era davvero questo quello che mi aspettavo?-

Ma comunque ha fatto un gran lavoro. Sono davvero orgoglio di lui.

E lo so che probabilmente non si cimenterà più in questa disciplina ma nel caso dovesse, io sarò sempre al suo fianco a sostenerlo.”

Di seguito il video dell’intervista ad Alberto:

Fonte : WRESTLINGINC.COM

  • THE_VITAL_JACK

    Beh in parte ha anche ragione. Ci sono parecchie persone nel business della WWE e non che si sono permesse di criticarlo senza avere un effettivo background in questa disciplina.