IMPACT INSIDE #12: Il Belt Collector è tornato!!

Cari amici di Spazio Wrestling, oggi torniamo a parlare di quello che è accaduto nelle ultime due settimane nella compagnia canadese dove questa settimana abbiamo avuto l’evento speciale Under Pressure con la difesa di Allie contro Su Yung e nel main event Austin Aries revocava la clausola del re-match contro il campione Pentogon Jr. Inoltre diventano sempre più frequenti gli attacchi nel backstage.

Storyline non titolate

Come nelle ultime edizioni di Impact Inside mi piace iniziare a parlare della rivalità più brutale nella compagnia. Ovviamente sto parlando di Eddie Edwards e Sami Callihan. Nell’ultimo numero di Impact Inside ci eravamo lasciati con lo street fight match tra i due atleti con la vittoria di Eddie che però non sazio continuava a infierire su Sami. La scorsa settimana Edwards ha interferito in un match degli OvE dove con un kendo stick ha stesso tutti i membri del team e della security che era arrivata a fermare l’ex Wolves. Eddie nonostante tutto aveva fatto svenire Callihan strozzandolo con, appunto, il bastone da kendo. Nel backstage Alisha ha detto al marito che sta completamente impazzendo per questa storia. In effetti Edwards sembra impazzito e questa settimana ha ottenuto un match contro Sami in un bosco: senza arbitri e ring. Rivalità che continua a prendere una piega sempre più hardcore. Rimane, a mio parere da tener conto, il mistero della chiacchierata tra Callihan e Alisha Edwards quando erano in ospedale.

La scorsa settimana abbiamo assistito al match tra Moose e Kongo Kong in un match svoltosi, questa volta, a Impact. Match bello, piacevole, che si merita il main event della puntata di settimana scorsa. Kongo Kong che confuso dall’assenza del suo manager non sembra dare il suo meglio. Moose ne approfitta e porta a casa la vittoria. Non sappiamo se tra i due finisce qui, infatti l’attacco di Mr. X ai danni di Jimmy Jacobs potrebbe far finire questa rivalità.

Brian Cage. Il “The Machine” questa settimana si è guadagnato una title shot contro Matt Sydal battendo Dezmond Xavier che aveva battuto Petey Williams la settimana scorsa per avere questo match. In realtà Xavier mette in difficoltà Cage che, però, con la sua potenza fisica riesce a vincere il match.

Tessa Blanchard vs Madison Rayne a Under Pressure. La debuttante contro la rientrante in un incontro molto veloce e dinamico. Tessa che prova a mandare KO Madison con alcune mosse molto potenti e spettacolari. Madison che, però, gioca di velocità e con un roll up riesce a vincere. Tra le due sicuramente non finisce qui.

Mr. X: Continuano gli attacchi nel backstage prima su Jimmy Jacobs che veniva accusato insieme a Kongo Kong di essere loro coloro che atterravano le persone nel backstage. Questa settimana Sonjay Dutt, dopo il suo discorso di apertura ai danni proprio di Mr. X, è proprio lui a farne le spese venendo attaccato e atterrato dietro le quinte. La domanda è Mr. X è un debuttante o un lottatore di Impact che ha deciso di attaccare mezzo roster?

Impact Tag Team Championship

DJZ e Andrew Everett (Z & E) campioni tag team non hanno rivalità attive visto che Eli Drake e Scott Steiner si sono affrontati a Under Pressure con Drake che vince con l’aiuto di una sedia (ovviamente non vista dall’arbitro) nello stesso modo in cui hanno perso i titoli di coppia.

Impact Knockouts Championship

Under Pressure Allie contro Su Yung per il titolo Knockout in un casket match. Incontro non bello ma molto basato sulle gimmick. Allie che sembra posseduta dall’anima di Rosemary e con Su che continua a seminare panico con le sue spose zombie. Molti tentativi di chiudere l’avversaria nella bara per entrambe le atlete con Su Yung con un fazzoletto in bocca (stile Mick Foley) a Allie riesce a farla svenire e a chiuderla nella bara diventando la nuova campionessa knockout di Impact.

Impact X Disivion Championship

Matt Sydal che non è apparso a Under Pressure ma ha difeso il titolo la settimana scorsa contro El Hijo Del Fantasma. Match molte veloce e dinamico con molte mosse e contromosse alquanto interessanti. Entrambi molto agili e molto bravi sul ring ci regalano un buon match che vede Sydal trionfare con la sua nuova finisher. Matt Sydal che si libera di El Hijo Del Fantasma ma troverà sulla sua strada uno ostacolo ancora più grande con il nome di Brian Cage. Il “The Machine” va all’assalto del titolo dopo un tour pieno di vittorie e Sydal molto furbo e tecnico può riuscire a tenere il titolo. Si accenderà una faida tra loro o avremo un semplice match valevole per il titolo? Dobbiamo solo aspettare e vedere.

Impact World Championship & Grand Championship

Austin Aries contro Pentagon Jr a Under Pressure. È stato questo il main event dell’evento speciale che ha visto i due affrontarsi per quasi mezz’ora. Match molto bello, non da cinque stelle ma, piacevole da seguire. I due atleti non si risparmiano e colpiscono duramente. L’incontro si sposta sempre una parte sul ring e una parte fuori. Proprio quando lo scontro si sposta fuori dal quadrato il match si accende e diventa interessante con addirittura due doppia conteggi fuori. Incontro che in tutta questa confusione tra fine e inizio match vede la vittoria scorretta di Austin Aries che torna campione di Impact e raggiunge il titolo alla sua ormai famosissima collezione. Non so voi ma io in questo match ho visto il riassunto della rivalità tra Aj Styles e Shinsuke Nakamura. Due double count-out e poi infine la vittoria (con un low blow) da parte di Austin Aries. Ci sono molte somiglianze. La cosa interessante è che Impact è riuscita a mettere tutto in un match invece la WWE la sta portando avanti per due mesi. E se Styles contro Nakamura fosse durato solo un match? E se Aries vs Pentagon fosse durato due mesi? Voi quale modo avreste scelto per le due rivalità? Fatemelo sapere nei commenti.

Per questo numero di Impact Inside è tutto!! L’appuntamento con il prossimo numero della rubrica è tra due settimane sempre qui su SpazioWrestling.it, un saluto e alla prossima.