Brand War: Wrestling Matter #23

Ben ritrovato popolo di Spazio wrestling al nuovo numero di Brand War! Dopo che Raw è tornato al successo, smackdown cerca l’immediata vendetta. La lotta si preannuncia spietata, chi la spunterà? Che parli il ring!

 

RAW

 

SAMOA JOE VS APOLLO CREWS

RIASSUNTO: sostanziale equilibrio, poi comincia il dominio di joe, ma crews reagisce con un doppio enziguri. Arriva a tentare a sua sit out powerbomb, però joe lo stende con una sto e poi lo sottomette nella coquina.

ANALISI: match sufficienze, nulla di più, in cui si possono ricordare soltanto la powerslam e la sto di Joe, esplosive e d’impatto.

VOTO: 6

 

ASUKA VS STACIE KULLEN

RIASSUNTO: spinning elbow, pestoni, ginocchiate, calci, schiaffoni, spinning kick e asuka lock.

ANALISI: uno squash, puro e semplice, in cui Asuka non mostra nemmeno più di tanto le sue mosse.

VOTO: 2,5

 

FINN BALOR VS CESARO

RIASSUNTO: equilibrio iniziale spezzato da un’interferenza di Sheamus. Balor trova una grande reazione, però ancora il guerriero celtico lo distrae. Il compagno di Cesaro prova ad intromettersi una terza volta, ma Finn lo stende con un enziguri e poi esegue un coup de grace sulla nuca di Cesaro.

ANALISI: come sempre questi due insieme fanno scintille. Erculeo il superplex di Cesaro sollevando Balor dall’apron e spettacolare il somersault di Finn sui due dei the bar. Il coup de grace modificato è la ciliegina sulla torta.

VOTO: 7,5

 

THE MIZ VS MATT HARDY

RIASSUNTO: inizio favorevole al maggiore degli hardy, poi miz sale in cattedra. Matt ha una reazione portentosa e va vicinissimo alla vittoria con la twist of fate, ma miz riesce a colpirlo con una ghigliottina alle corde e poi lo stende con la skull crushing finale.

ANALISI: grande prova dei due, che non si risparmiano e danno vita ad un match quasi da ppv. Le mosse migliori sono il neck breaker dalla terza corda di miz e il moonsault di Matt.

VOTO: 7,5

 

LUKE GALLOWS E KARL ANDERSON VS HEATH SLATER E RHYNO

RIASSUNTO: i contendenti si menano con diversi oggetti a tema natalizio. I due ex del club stanno per vincere, ma decidono di mettersi le zucche in testa, così gallows si acceca e Anderson si getta su Rhyno che lo schianta sul tavolo con una spinebuster.

ANALISI: rissa abbozzata e finale pessimo, compreso il semi botch di Rhyno sul tavolo.

VOTO: 4

 

SETH ROLLINS VS KANE

RIASSUNTO: dominio pressoché totale di kane, con Seth che si accende soltanto nel finale. A costare la vittoria a Rollins sono Cesaro e Sheamus, i quali attaccano ambrose fuori ring, costringendolo ad intervenire in aiuto del fratello, il ché permette a kane di sorprenderlo con una chokeslam al suo ritorno sul quadrato.

ANALISI: match quasi tutto a senso unico e, visto che quel senso è a favore di kane, lo spettacolo latita. La sola mossa degna di nota è la blockbuster di Seth infatti.

VOTO: 6

 

DREW GULAK VS KALISTO

RIASSUNTO: gulak prova a sovrastare fisicamente il rivale, ma questi sfrutta la sua gran velocità e mette a segno una serie di mosse, culminata nella salida del sol, che gli consegna la vittoria.

ANALISI: una sorta di squash, reso godibile dalle agili mosse, da cruiser, di Kalisto.

VOTO: 4

 

BAYLEY VS NIA JAX

RIASSUNTO: parte bene bayley, poi ha inizio il dominio della Jax. Vader bomb evitata e Nia viene buttata fuori ring, dove si becca un crossbody. Big boot e neckbreaker alle corde al rientro sul ring. Ghigliottina respinta dalla samoana, che poi chiude con una spear bassa e il leg drop.

ANALISI: match senza grandi squilli, eccezion fatta per la notevole spear su bayley seduta a terra.

VOTO: 5,5

 

MICKIE JAMES VS ALEXA BLISS

RIASSUNTO: inizio favorevole alla James, poi la bliss la mette lungamente a mal partito. Nel finale la sfidante rimonta e sembra vicina alla vittoria, ma viene stesa da un improvviso e violentissimo pugno di Alexa.

ANALISI: match bruttino, lontano anni luce da quello di tlc, per di più rovinato dal finale (alexa è la nuova big show con il ko punch?). Le uniche mosse interessanti le compie la James, ossia lo shining wizard, la seated senton e l’huracarana.

VOTO: 5,5

 

MEDIA VOTI COMPLESSIVA: 5,5

 

RIFLESSIONI: puntata discontinua, con tanti fiaschi quanto buoni match. Divas e cruiser tornano ad essere la croce di raw.

 

Dopo i fasti di settimana scorsa, lo show rosso ha toppato. I blu sono pronti al sorpasso, ma dovranno comunque impegnarsi. Vediamo insieme se ce la faranno!

 

SMACKDOWN

 

BOBBY ROODE VS DOLPH ZIGGLER in un 2 out of 3 FALL

RIASSUNTO: inizia meglio Roode, ma la prima caduta se la guadagna ziggler con un superkick a sorpresa. Bobby pareggia e infine ottiene il punto decisivo con la glorious ddt, non prima però di aver rischiato grosso subendo la zig zag.

ANALISI: buon match tra i due, che si accende soprattutto dalla seconda caduta in poi. Le mosse migliori sono la jumping ddt di ziggler e la overcastle di Roode.

VOTO: 7

 

AJ STYLES VS SAMIR SINGH

RIASSUNTO: schiaffo dell’indiano, poi pugni di AJ, enziguri e styles clash decisiva.

ANALISI: un altro squash dopo quello di settimana scorsa, ma leggermente migliore, anche se sempre pessimo è.

VOTO: 2

 

BARON CORBIN VS SIN CARA

RIASSUNTO: il lone wolf prova ripetutamente a strappare la maschera al rivale, il ché suscita la reazione violenta del luchador, conclusa con la squalifica per aver ignorato i richiami dell’arbitro.

ANALISI: qualche sprazzo di lottato in un match basato sulle provocazioni di corbin.

VOTO: 4

 

RUSEV VS BIG E

RIASSUNTO: dopo la buona partenza di big e, rusev lo lavora a lungo al braccio. Il membro del new day reagisce alla grande, ma la distrazione di english, che si tuffa su xavier e poi scappa sul ring, dove subisce la big ending, permette a Rusev di connettere con un letale superkick.

ANALISI: più che discreto match tra i due, in cui risaltano le prove di potenza di big e, tra le quali i belly to belly e la sto.

VOTO: 6,5

 

SHINSUKE NAKAMURA VS KEVIN OWENS

RIASSUNTO: dominio totale di Nakamura nei primi minuti, poi Owens ha la meglio. Il nipponico risponde da far suo, ma la distrazione di Zayn per poco non lo fa perdere. Orton pareggia i conti attaccando Sami e Nakamura ne approfitta per connettere con la kinshasa vincente.

ANALISI: ottimo incontro tra i due che, come dimostrato in passato, si trovano bene. Le cose migliori le mostra però owens, con il suo spinning suplex dalla terza corda e la sempre spettacolare bullfrog splash.

VOTO: 7,5

 

MEDIA VOTI COMPLESSIVA: 5,5

 

RIFLESSIONI: due ottimi match non bastano a compensare uno squash e un semi disastro.

 

PEGGIOR MATCH DELLA SETTIMANA: AJ Styles vs Samir Singh. Per la seconda volta di fila il fenomenale è in questa categoria, inutile dire che non sia colpa sua e che spero vivamente torni presto ad avere veri avversari.

 

MIGLIOR MATCH DELLA SETTIMANA: Matt hardy vs the miz. Ho premiato questi due, nonostante la grande concorrenza, perché erano quelli da cui ci si aspettava meno in paragone agli altri (tutti immaginano che Owens, nakamura, balor, cesaro, roode e ziggler regalino grandi incontri). Bel lavoro matt e miz.

 

CONCLUSIONI: settimana dolce e amara, con vari match che si contendono il titolo di migliore, ma altrettanti quello di peggiore. Un po’ più di attenzione e si possono creare show di grande qualità.

 

E anche per oggi è tutto cari lettori! Che pensate dei miei voti? Fatemelo sapere come sempre nei commenti! Alla prossima, have a nice day!

Comments

Commenta questo post