Report: NXT 22-11-2017

Ciao a tutti amici e amiche di Spazio Wrestling! Io sono Benedetta, e come ogni giovedì sarò la vostra guida nel report dell’ultima puntata di NXT.

In questo episodio vedremo un WWE United Kingdom Championship match tra l’attuale campione Pete Dunne e Johnny Gargano. Inoltre, Ruby Riot affronterà Sonya Deville dopo che le due sono state chiamate nel main roster in brand separati.

Lo show parte con un recap di NXT Takeover: WarGames. Quindi, riceviamo il benvenuto a Houston da parte del team di commento.

Partiamo subito con il primo match della serata!

Ruby Riot vs. Sonya Deville

Prima che il match abbia inizio, vediamo un filmato che ci mostra il debutto delle due nel main roster della WWE e i loro attacchi ai roster femminili durante gli episodi di Raw e Smackdown Live di questa settimana.

Il match inizia. Scambio di attacchi tra le due, con Ruby che ha la meglio. Ruby atterra Sonya nell’angolo. Sonya cerca di attaccare, ma Ruby la atterra per un arm drag. La Deville colpisce la Riot con un big black fist e la schiena, ma solo conto di uno. Lo show va in pausa.

Tornati dalla pausa, Sonya sta lavorando sulla gamba di Ruby. Ruby riesce a scappare, ma subisce un big spine buster. Leaping kick di Sonya, schienamento e conto di 2. Sonya intrappola Ruby in una sottomissione alla gamba, ma Ruby riesce a liberarsi. Ruby colpisce Sonya dalle corde, ma non riesce a schienarla. Scambio di attacchi tra le due, con Ruby che ha la meglio con chops e elbows.

Sonya carica, ma Ruby esegue una STO. Sonya intrappola Ruby in una triangle, ma lei si libera, solo per subire una sottomissione alla gamba. La Riot usa l’energia che le è rimasta per toccare le corde con la punta di un dito, interrompendo la mossa. Sonya discute con l’arbitro, dando a Ruby il tempo di eseguire il suo arm wringer kick trovando la vittoria.

Vincitrice per schienamento: Ruby Riot

Va in onda un recap del match disputato tra Aleister Black e Velveteen Dream. Alla fine, Dream è riuscito a esaudire il suo desiderio di sentire il suo nome pronunciato da Black.

Vediamo anche un recap del match tra Lars Sullivan e Kassius Ohno. Kayla Braxton intervista Lars Sullivan. Sullivan dice che quando è arrivato all’inizio, ha detto a tutti al Performance Center che lui sarebbe stato l’uomo da battere. Se qualcuno vuole sfidarlo, è bene che sappia che verrà distrutto.

Assistiamo al recap del match valevole per l’NXT Women’s Championship. Kayla Braxton intervista Ember Moon dopo il match. Ember dice che è un sogno diventato realtà e che questo, per lei, è solo l’inizio, e poi guarda il titolo con orgoglio.

Viene intervistato anche l’ex NXT Champion Drew McIntyre, in seguito alla sua sconfitta contro Andrade “Cien” Almas. Quando gli viene chiesto del suo possibile infortunio, lui dice che “ha sentito qualcosa al braccio” e che, per esperienza, può dire che, probabilmente, non è nulla di buono. Ma, afferma che tornerà per riprendersi il suo titolo. Mauro Ranallo conferma che non c’è sicurezza riguardo a quanto sia grave l’infortunio e dice che ci terranno aggiornati.

Gli Street Profits stanno festeggiando con un gruppo di fan fuori dalla Full Sail Arena. Vengono interrotti da Tino e Moss. Gli Streets Profits e i loro fan continuano a festeggiare. I due team si affronteranno sul ring la prossima settimana.

Viene annunciato un match tra Peyton Royce e Kairi Sane per la prossima settimana.

Vediamo un recap del WarGames match. Il nuovo Wargames ha visto l’avvento delle shark cages, del limite di tempo e di una grande brutalità. Wolfe è stato ferito e ha iniziato a sanguinare, ma ha comunque combattuto fino alla fine.

Nel backstage a Takeover, Adam Cole dice che lui, Bobby Fish e Kyle O’Reilly avevano detto che sono a loro a comandare ora.

WWE UK CHAMPIONSHIP MATCH

Pete Dunne (c) vs. Johnny Gargano

Grande reazione del pubblico per entrambi gli atleti. Il tifo del pubblico sembra diviso tra i due.

Il match inizia con uno scambio di counters e reversals tra i due. Dunne atterra Gargano, ma non prova lo schienamento. Continua ad attaccare, ma Gargano esegue uno shot e un drop kick. Dunne rotola fuori dal ring, Johnny esegue un dive, ma atterra in piedi e riceve un back kick dal campione. Dunne intercetta un tentativo di DDT da parte di Gargano e lo getta sull’apron. Lo show va in pausa.

Tornati dalla pausa, Dunne è ancora piuttosto brutale. Sottomissione di Dunne, ma Gargano riesce a liberarsi. Dunne carica, ma Gargano si scansa. Dunne trascina Johnny fuori dal ring ed esegue la sua slingshot spear, ottenendo un conto di 2. Gargano realizza una Tope DDT fuori dal ring. L’azione torna sul ring. Gargano sta per eseguire un’altra DDT, ma viene intercettato e schienato, ma solo conto di 2. Dunne va per eseguire la Bitter End, ma Gargano la reversa in una sua DDT. Head scissors di Gargano che sfocia nella Gargan-No-Escape. Dunne si toglie il morso e morde l’avversario. Scambio di mosse offensive e i due finiscono entrambi a terra. Il primo a rialzarsi è Gargano che afferra il morso di Dunne e lo getta via. Esegue un superkick, tenta lo schienamento, ma nulla da fare. Gargano cerca di eseguire una slingshot spear, ma Dunne la trasforma nella Bitter End, trovando la vittoria.

Vincitore e ancora campione: Pete Dunne

Su queste immagini termina la puntata di NXT. Io vi saluto, vi ringrazio di aver scelto il nostro report e di seguire Spazio Wrestling e vi do appuntamento a giovedì prossimo per un altro episodio di NXT. Ciao a tutti!

Comments

Commenta questo post

Benedetta Fortunati

staffer

bfortunati has 2066 posts and counting.See all posts by bfortunati