Impact Wrestling: Alberto El Patron vuole prendere a calci Eli Drake

Alberto El Patron è pronto a tornare a Impact Wrestling e reclamare il titolo mondiale che non ha mai perso.

I fan si aspettano che l’ex campione sarà l’attrazione principale domani a Bound For Glory, l’evento più importante dell’anno della compagnia.

Un giorno prima del pay-per-view, El Patron ha riferito a “Still Real To Us” che aspira ad un match contro l’uomo che detiene attualmente il titolo più importante della promozione.

Il primo, e l’unico che voglio che avvenga il primo possibile, è contro Eli Drake. Voglio prenderlo a calci nel c**o. Voglio togliergli quel sorriso dalla faccia perché non capisco nemmeno per quale motivo sia felice.

El Patron non si è fermato qui con le dichiarazioni:

Quel titolo gli è stato dato come regalo di Natale anticipato. Sarà il primo che affronterò perché voglio riprendermi ciò che è mio. Mi sono guadagnato quel titolo. Ho lottato. Ho combattuto contro uno dei migliori lottatori e wrestler del settore e del pianeta per quel titolo, ovvero Bobby Lashley. E’ così che ti guadagni la cintura. Lottando. Vincendo nel ring dopo l’1, 2 e 3 dell’arbitro.

Eli Drake non è l’unico uomo che El Patron vuole affrontare. Alberto vuole che i fan sappiano che ha in mente anche altri scenari che gli piacerebbe vedere a Impact Wrestling in un prossimo futuro:

Mi piacerebbe avere un match con El Hijo Del Fantasma qui a Impact Wrestling. Ho già avuto l’occasione di combattere con lui. Fa parte del roster della AAA. E’ grandioso. Ha fatto cose grandiose negli ultimi anni. Penso che sarebbe molto interessante per i fan.

L’atteggiamento impetuoso di Alberto non è una novità per i fan. Essendo un uomo orgoglioso che ha il wrestling nel sangue, El Patron ha colto l’opportunità per parlare del suo rapporto con suo padre, il famoso Dos Caras.

Dio mio, ci sono così tanti ricordi. Mio padre è sempre stato il mio migliore amico. Lo è tuttora. E’ il mio mentore, è il motivo per cui sono in questo bellissimo mondo. E’ quello che mi fa ragionare, mi tiene con i piedi per terra. Nei momenti in cui sono insicuro riguardo a quello che mi fanno fare o dove sto andando, mio padre è sempre lì a guidarmi e ad aiutarmi per prendere le decisioni migliori per la mia vita e la mia carriera.

El Patron ha descritto un momento unico e speciale che ha condiviso con il suo leggendario padre durante il suo periodo a Impact Wrestling:

A Orlando, con Impact Wrestling, quando sono diventato campione indiscusso… è stato fantastico avere mio padre con me nel ring. Poter condividere quel momento con mio padre… potermi inginocchiare e fargli vedere quei due titoli. E’ stato un momento speciale. Non era nulla di predeterminato, era un momento d’affetto tra me e mio padre. Era un padre orgoglioso che guardava suo figlio raggiungere il traguardo più importante.

Mentre Alberto si prepara valorosamente per Bound For Glory, ha detto ai fan di tenere gli occhi aperti su una stella emergente che secondo lui può fare strada:

Ci sono molti talenti negli spogliatoi tra i giovani e i nuovi wreslter. Prima di diventare campione ad Orlando, nell’ultimo pay-per-view, parlavo molto con questo ragazzo, Santana. Fa parte dei LAX. E’ un ragazzo giovane. Un ragazzo dal bell’aspetto. Ha molto talento. Certo, ha bisogno di più esperienza e di persone come Bobby, James Storm e me che gli tramandiamo alcune delle conoscenze che abbiamo acquisito negli anni. Lui è un ragazzo che se rimane in salute, e se la compagnia fa quel che deve fare, grazie all’aiuto di lottatori affermati, può fare grandi cose a Impact Wrestling.

FONTE: STILLREALTOUS

 

Comments

Commenta questo post