Inside Storyline: It’s Rusev Day!!

Eccoci nuovamente qui con un nuovo numero di Inside Storyline per commentare insieme gli ultimi episodi di RAW e Smackdown Live. Money in the Bank è ormai alle spalle ed ha ricambiato le carte in tavola. Intanto finito un pay-per view ci prepariamo ad un altro evento, Extreme Rules. Andiamo a vedere e commentare insieme cosa è successo.

 Storyline non titolate

RAW

Continua la storyline più lunga, in preparazione, della WWE, cioè Sasha Banks contro Bayley. Ci hanno impiegato tre mesi per portare la faida a un punto nuovo che ancora adesso non vedo. Praticamente nell’ultima puntata di Raw hanno fatto un riassunto della loro faida. Prima hanno fatto un segmento nel backstage dove si alleano. Poi perdono il match. Alla fine dell’incontro Sasha spinge Bayley. Le due poi si scazzottano nel backstage. Poi Sasha prende la macchina e se ne va. Storyline che è stata portata avanti talmente male che ormai ha perso di interesse, almeno da parte mia. Speriamo che le due si affrontino a Extreme Rules.

SMACKDOWN

Finalmente hanno fatto il loro debutto nello show blu i SAnitY che neanche iniziano il match ma attaccano subito gli Usos e dopo averli brutalmente malmenati se ne vanno contenti. Vediamo se vorranno fare una faida tra questi due team e se la vorranno fare può uscirne fuori qualcosa di interessante.

Notizia che forse farà felice qualcuno: Big Cass è stato licenziato.

Raw Tag Team Championship

Matt Hardy e Bray Wyatt hanno avuto un match questa settimana contro Slater e Rhyno poi vinto. Prima dell’incontro, però, abbiamo avuto l’intervento del B-Team in pieno stile comedy. Hanno preso in giro le gimmick dei campioni per poi avvertirli che prossimamente li sfideranno e vinceranno i titoli di coppia. Continuano la storyline tra i due team che molto probabilmente si affronteranno a Extreme Rules e non escluderei l’opzione della vittoria dei titoli da parte del B-Team.

Smackdown Tag Team Championship

Harper e Rowan vs Gallows e Anderson a Money in the Bank. Nel kickoff del pay-per-view i due team si sono sfidati facendo anche un buon match. Come facilmente pronosticabile i campioni restano Luke e Erik perché dovevano continuare il loro hype con i titoli di coppia. In questa settimana Gallows e Anderson hanno avuto un rematch per i titoli, fallendo però la vittoria dei titoli. Il fatto che i campioni attacchino Daniel Bryan mi lascia al quanto perplesso. Cioè potevi far arrivare The Miz all’improvviso ed eseguire un roll up ed eliminare Bryan invece di un attacco insensato da parte di Harper e Rowan. Poi per quale motivo? Per essere entrato durante l’uscita dei campioni e averli guardati male? Mah!!

Raw Women’s Championship / Women’s Money in the Bank Ladder Match

Capitolo che in questa settimana vede assolutamente protagonista Alexa Bliss. Quando alla vittoria della valigetta ho pensato che forse l’incasso non sarebbe avvenuto questa sera essendo subito smentito più tardi nel match tra Nia Jax e Ronda Rousey. Incontro, quest’ultimo, molto interessante e costruito bene. Ronda che si comporta molto bene, vende alla Jax e prova mosse diverse dalla solita armbar. Nia fa il suo e lo fa discretamente. L’intervento di Alexa arriva durante l’armbar di Ronda con Nia che stava per cedere. Giusto poi far schienare la Jax, dopo l’incasso della valigetta da parte della Bliss. Il segmento del giorno dopo a Raw mi è molto piaciuto. Il fatto di far arrivare Ronda per picchiare tutti, compresi Angle e arbitri, molto azzeccato; soprattutto se la cosa serve per togliere la Rousey da Extreme Rules e storyline varie per poi tornare per preparare la faida, probabilmente con la Bliss, per Summerslam. La cosa chi mi ha un po’ fatto ragionare e arrabbiare è il fatto che la WWE ha fatto un giro con il titolo femminile che non ha portato a niente. La Bliss che perde il titolo con Nia che gira face; il rematch a Backlash che vede la fine della faida tra le due; Jax che sfida Ronda per il titolo per poi fare incassare dalla Bliss che torna campionessa. E adesso? Alexa Bliss contro Nia Jax a Extreme Rules.

Smackdown Women’s Championship

James Ellsworth ragazzi e ragazze. A MITB è tornato per aiutare Carmella a tenere il titolo femminile. Nella puntata di questa settimana Asuka ha atterrato Ellsworth però, la wrestler giapponese è stata atterrata con un calcio dalla campionessa. Tra le due non è finita qui. Ormai è una storyline che fa male al titolo femminile con Carmella impresentabile sul ring e con Asuka che è stata danneggiata fin troppo.

United States Championship

Dopo la sconfitta di Nakamura e il match tra Jeff Hardy e Shinsuke della settimana scorsa, è arrivata in questa puntata la sfida del campione al wrestler giapponese che ha risposto che schiaccerà Jeff se lo troverà sulla sua strada.

Intercontinental Championship

Elias a MITB non è riuscito a vincere contro Rollins che era rimasto campione vincendo con un roll up dove Seth si aggrappa in modo irregolare su Elias. Il giorno dopo a Raw Rollins ha voluto fare un open challenge mettendo il titolo in palio. A rispondere è stato Dolph Ziggler. Match che è stato buono ma ha visto una sorpresa inaspettata. Ziggler è diventato il nuovo campione intercontinentale!! Cosa che non ho capito molto, ma capire qualcosa con la WWE è molto difficile. Ci sono stati molti momenti buoni per dare a Ziggler il titolo ma ora proprio no. Se devo scegliere tra Elias e Ziggler ora scelgo Elias tutta la vita. Non sto dicendo che Dolph sia un cattivo wrestler ma è diventato campione nel momento sbagliato con poco hype. L’unica giustificazione che posso trovare è liberare Rollins del titolo intercontinentale per mandarlo per quello universale. Ma ripeto se volevi liberare Seth del titolo preferivo Elias. Intanto la settimana prossima Seth risfiderà Dolph per il titolo ma sicuramente Ziggler terrà il titolo con l’aiuto di McIntyre.

Universal Championship / Men Money in the Bank Ladder Match

A MITB abbiamo avuto la vittoria di Braun Strowman che non sembra, come pronosticato da me, andare subito a sfidare Brock Lesnar per il titolo a Extreme Rules o a Summerslam. Un Braun Strowman che sembra più concentrato a malmenare Kevin Owens. Per quanto riguarda il titolo principale di Raw a Extreme Rules avremo un match “multiplo” come annunciato da Angle e Corbin e il vincitore sfiderà Lesnar a Summerslam. Per adesso nel match ci sono il solito Roman Reigns e Bobby Lashley, che ha sconfitto in maniera netta Zayn a MITB. I prossimi partecipanti saranno annunciati nelle prossime puntate ma già possiamo immaginare i partecipanti a questo match del pay-per-view. Uno di questi è probabilmente Finn Balor non avendo storyline attive. Un altro può essere Kevin Owens ma bisogna vedere se andrà in faida con Braun Strowman. Un altro, ma molto incerto, può essere Rollins vista la perdita del titolo a sorpresa su Ziggler. Bisogna vedere se vorranno liberare Seth dal giro titolato per proiettarlo sul titolo universale. Non scordiamoci di Elias! Altri partecipanti per il momento non li vedo ma vediamo come si svilupperanno le cose. Voi chi mettereste nel match per essere primo sfidante di Lesnar? Una cosa che sembra quasi una certezza è l’incasso di Strowman a Summerslam.

WWE World Championship

AJ Styles a mantenuto il titolo dopo MITB. A Smackdown abbiamo avuto un bellissimo gauntlet match per determinare lo sfidante al titolo per Extreme Rules. A uscire vincitore è stato Rusev che finalmente riceve la possibilità di avere un gran push (che meritava da tempo) per andare per il titolo della WWE. Adesso ci sarà da costruire la rivalità speriamo che venga costruita decentemente perché tutti e due gli atleti meritano di avere una gran bella storyline. Ci resta solo che aspettare le prossime settimane ma ripeto sono contento per il match tra AJ Styles e Rusev che merita questa possibilità.

Abbiamo analizzato tutto e non ci resta che aspettare la settimana prossima intanto, però, vi invito a farmi sapere cosa ne pensate di queste storyline e come vi sareste comportati voi, qui sotto nei commenti o sul mio profilo Twitter (@AndreaDorazi). Io vi do appuntamento al prossimo numero di Inside Storyline. Alla prossima!!