Inside Storyline: La guerra c’è, i soldati pure!

Survivor Series 2017 è ormai imminente, e manca sempre meno tempo alla resa dei conti tra Raw e Smackdown, in uno scontro fratricida per decretae quale show sia il migliore. Nell’ultima settimana l’hype è balzato alle stelle, per via di alcuni annunci e avvicendamenti shock. Inside Storyline, pertanto parte nella consueta analisi delle storie proposte:

I Match interbrand “Campione contro Campione” sono stati totalmente stravolti: Dopo i clamorosi trascorsi a Manchester nella notte di martedì sarà AJ Styles a sfidare Brock Lesnar, in virtù della vittoria del Fenomenale ai danni di Jinder Mahal e della conquista del titolo WWE. Uno scontro che quindi impenna verso l’alto, in un autentico dream Match dagli esiti più incerti che mai. Stessa linea d’onda per il Match di coppia, con Cesaro e Sheamus che rubano la scena, sconfiggendo a tradimento lo Shield, distratto dalla “Under Siege” del New Day. Pertanto, gli Usos dovranno affrontare gli Europei in un Match che comunque sarà di primo livello. Infine anche i posti di Baron Corbin e Natalya sono a rischio, poiché dovranno resistere agli assalto di Sin Cara e Charlotte. Bene così.

Prendono forma i componenti del team femminile di Raw, cui si aggiungono Asuka e Sasha Banks, alle già note Nia Jax e Ailcia Fox. Meno hype per tale contesa, che potrebbe entusiasmare qualora l’ultimo membro del team rosso fosse un ritorno importante.

Samoa Joe, Finn Balor e Jason Jordan da un parte, John Cena dall’altra: queste le novità che vanno a rendere stellare il Match maschile a squadre tra Raw e Smackdown. Starpower invidiabile, commissioner e general manager rivali, il rientrante Leader della Cenation, il Monster Among Man e lo spettacolo è garantito. In tutto questo, settimana prossima avremo un Daniel Bryam che dovrà dire la sua; in un mese in cui è successo di tutto, un ritorno sul ring del general manager dello show blu non appare impossibile. In più, Roman Reigns tornerà a Raw, magari per vendicare i suoi fratelli dello Shield, e chissà che non vi siano novità clamorose in vista.

Assolutamemte eccezionale il periodo fornito dalla WWE per i suoi show settimanali, con la speranza per il vostro Roberto Li Greci che Inside Storyline possa continuare questo momento positivo. Ben fatto WWE!