L’ex WWE Elijah Burke racconta un aneddoto su The Undertaker

In un’edizione di “Sitting Ringside”, l’ex WWE Elijah Burke (conosciuto fuori dalla federazione come “The Pope” D’Angelo Dinero) ha parlato con David Penzer di come è stato lavorare con il suo idolo, Dusty Rhodes, in WWE.
Inoltre ha anche raccontato una toccante storia che ha visto come protagonista Undertaker e lui stesso.

Burke ha ricordato l’inizio della sua carriera in WWE, quando si è presentato per la prima volta a Dusty Rhodes. Quest’ultimo, infatti, non aveva certo bisogno di presentarsi. Rhodes gli mostrò dei fogli rilasciati dal team creativo della WWE e gli disse che era quello che volevano egli dicesse.

Ciò nonostante Rhodes, poco dopo, accartocciò i fogli e li butto via. Poi disse a Burke aveva il dovere di dire quello che voleva e non seguire semplicemente delle direttive. Burke evidenzia come gli insegnamenti di Rhodes lo abbiano aiutato a guadagnare sicurezza nei suoi promo. Elijah, inoltre, ha anche ricordato un momento con Undertaker prima di Wrestlemania 23:

 

Ero nel backstage con Undertaker che mi stringeva a sé. Stavo piangendo come un bambino e lui mi disse: Questo è quello che vogliono vedere. Questo è quel tipo di passione che vogliono. Goditi questo momento!

FONTE: SPORTSKEEDA