Lilian Garcia si rivela




Lilian Garcia ha recentemente rilasciato delle rivelazioni su AfterBuzz TV’s Lilian Garcia: Making their way to the ring.

Ha parlato della sua lotta contro la bulimia, della prima volta che ha annunciato per la WWE, e di altri argomenti.

Ecco i punti più salienti:

Lilian si commuove rispondendo ai fan riguardo una possibile iscrizione nella WWE Hall Of Fame:

” Se succedesse non saprei frenare l’entusiasmo. Io adoro questo business. È per via dell’ affetto che provo per mio padre. Il viaggio è stato incredibile e e tutto quello che ho sempre voluto è fare del mio meglio.

Penso che annunciare sia molto importante perchè è da li lì che inizia tutto. Si tratta di andare lì e far brillare le superstar con il tuo annuncio.

Sento di avere già vinto vedendo quanto fan mi hanno scritto su Twitter e mi hanno mandato messaggi.”

Lilian non sentiva a suo agio a stare in costume durante una Swimsuit Competition:

“Una volta volevano che prendessi parte ad  una Swimsuit Competition. Non ne ho mai fatta una. Solo nei concorsi di bellezza, ma tanto tempo fa.

Poi ho sofferto di bulimia. Sono diventata molto attenta al mio corpo. E il pensiero di mostrarlo al centro del ring con i fan che mi guardavano era mortificante per me.

Quansi ho detto alla WWE che non mi sentivo a mio agio, ero in lacrime e non sono riuscita a spiegare perché, vedendo che nessuno sapeva nulla della mia bulimia.”

Riguardo alla bulimia:

E’ stata una dura lotta. Una volta ho vomitato 15 volte in un giorno. Mi sentivo fuori controllo. Ero al College all’ epoca. Non ho mai avuto problemi prima.

Poi, arrivata al college, il mio metabolismo è cambiato e ho iniziato a prendere peso. All’ epoca andava di moda mangiare e poi indursi il vomito e così l’ho fatto anche io.

E poi ho perso il controllo. Tutt’ a un tratto i miei denti hanno iniziato a diventare grigi.

Poi c’è stato il giorno in cui ho vomitato sangue e lì ho capito di avere bisogno di aiuto. ”

La nascita di strudel durante un’intervista a The Rock:

Facevo interviste nel backstage a Smackdown e questo è il motivo per cui io e The Rock ne abbiamo fatte molte, in quanto le facevamo anche a RAW. Questo ha fatto sì che si creasse una grande chimica tra di noi.

Pensate, se diventerà Presidente degli Stati Uniti, le persone si ricorderanno che Strudel è nato durante una mia intervista.”

Il primo annuncio in WWE:

” Circa venti minuti prima mi hanno detto che non  potevo usare cartoncini con le parole chiave…Meno male che ho una memoria fotografica perchè non ricordo di essermi mai sentita male, se non in quel momento. Volevo scappare fino a 10 minuti prima di andare in onda.”

La WWE ha offerto a Lilian un contratto di un anno poco dopo:

” Mi hanno offerto il lavoro dopo solo una settimana dal mio primo annuncio, con un contratto di un anno. Io ho detto loro che volevo firmare, ma non mi sentivo sicura, e quindi ho chiesto di fare un altro periodo di prova. Alla fine, come tutti ben sapete, ho firmato.”

Il primo ricordo legato al mondo del wrestling:

” Ricordo che mio padre mi ha fatto una sorpresa, regalandomi due biglietti, e così sono andata e ho visto Andrè the Giant. All’ epoca ero una piccola ragazzina e quello è stato un momento speciale tra me e papà. A mia madre e mia sorella il wrestling non è mai piaciuto, non lo capivano. Così loro due se ne stavano nell’ altra stanza a guardare film e cose simili, mentre io e Papà urlavamo davanti alla Tv durante i match.”

 

Benedetta Fortunati

staffer