L’Intervista: Parla Certified Y “La WWE sta vivendo un momento di confusione”

Ciao a tutti amici di Spazio Wrestling, io sono Marco Macrì e oggi ho il piacere di fare qualche domanda a Certified Y, ragazzo che da qualche mese sta ottenendo un grande successo su YouTube parlando di wrestling, a volte affrontando argomenti molto scottanti.

1)Ciao e grazie per aver accettato questa intervista, inizio subito col chiederti, Da quanto segui il wrestling?

Sono ormai 16 anni che seguo la WWE. Come tutti mi ci sono appassionato grazie al boom degli anni 2000, nonostante sia stato influenzato da mio fratello più grande, che essendo nato negli anni 70 ha vissuto i periodi di Hulk Hogan, André The Giant, Roddy Piper ecc.

2)Come è nata l’idea di creare un canale di wrestling?

Essendo un mega appassionato di WWE ero ovviamente iscritto a canali che ne parlavano, sia i pochi italiani che stranieri. Due di questi, WhatCulture WWE e Watch WWE mi hanno dato l’ispirazione per iniziare. Casualmente era l’anniversario della morte di Eddie Guerrero, allora decisi di realizzare il mio video più famoso “5 momenti della WWE che hanno fatto piangere i fan”. Cercai di avvicinarmi quanto il più possibile ai format dei due canali sopracitati, senza però copiarli o tradurre un loro video, solo mantenendo il loro stile. Ad oggi il video conta quasi 300mila visualizzazioni, direi che ci sono riuscito piuttosto bene!

3)Cosa rappresenta per te il wrestling?

Per me il wrestling rappresenta il confine tra realtà e fantasia in cui tutti dobbiamo evadere ogni tanto. Spesso sento dire che è tutto finto, recitato da dei pagliacci gonfi di steroidi. C’è tanta ignoranza e la gente parte prevenuta, ma non sa che dietro c’è una preparazione fisica, mentale e attoriale che sarebbe massacrante per qualsiasi persona o quasi. Io la reputo una grandissimo e infinita serie TV, con attori più o meno bravi e trame più o meno belle, ma in grado di regalarti emozioni che difficilmente qualche altro show televisivo riesce a suscitarti.

4)Come giudichi l’attuale momento della WWE?

Confusionario. Ci sono davvero tantissimi talenti, ma spesso vengono gestiti male o oscurati da gente meno talentuosa. Inoltre ritengo che soprattutto a Raw ci sia davvero troppo comedy. È anche vero che spesso abbiamo una qualità elevata per quanto riguarda il lottato anche grazie a ottimi performer. Oltre ai main roster, 205 live e nxt offrono un prodotto che non ha nulla da invidiare alle federazioni indipendenti e mi spiace vedere dei fenomeni assoluti poco sfruttati una volta compiuto il salto nei due show principali.

5)Cosa pensi della situazione legata a Brock Lesnar?

La ritengo insensata e scandalosa. Da più di un anno non esiste un campione universale a Raw. E mi fa ridere che Kurt Angle se ne sia uscito solamente ad Extreme Rules con la minaccia di privarlo della cintura. Fondamentalmente a Raw si è combattuto per 400 e passa giorni per il nulla, non c’era nulla per cui competere se non il titolo intercontinentale. Se aggiungiamo i rematch mai sfruttati da Balor, Owens e volendo anche Goldberg il tutto è ancora più incomprensibile.

6)Cosa ti aspetti dalla WWE nel medio-lungo periodo

Sta avvenendo un ricambio generazionale ormai da diversi anni, mi aspetto l’esplosione di svariati talenti negli show principali (Adam Cole, Aleister Black, Velveteen Dream, Bate e Dunne ecc.) che andranno per forza di cose a sostituire chi ha pochi anni di carriera davanti a sé (AJ Styles che vuole ritirarsi “giovani” , Orton, Sheamus, gli Hardy, Cena, Lesnar & co.)

7)Hai in mente qualche novità per il tuo canale? Se si puoi darci qualche piccola anticipazione?

Attualmente pensavo di rivelare finalmente il mio volto aggiungendo al canale una specie di “programma tv” a tutti gli effetti , ma devo recuperare dei mezzi adeguati per farlo. Inoltre avevo anche in mente un concorso coinvolgendo i miei iscritti, oltre che magari qualcosa di più recitato.

Ringrazio a nome di tutto lo staff di Spazio Wrestling Certified Y per la disponibilità, e vi invito a seguire il suo canale, basta cliccare il seguente link, https://www.youtube.com/channel/UCN2YAHPJCBt3FvBbV8nFnBg. Da Marco Macri anche questa volta è tutto alla prossima ciaooo.