NJPW: Intervista a Kenny Omega

Kenny Omega è stato recentemente ospite di Talk Is Jericho con l’avversario di Wrestle Kingdom 12 di Omega, Chris Jericho. Tra le altre cose, Omega ha parlato del suo rapporto di lunga data con Don Callis, aiutando Callis ad essere considerato dalla NJPW e il ruolo fondamentale di Callis nel mettere insieme Alpha vs Omega. Ecco alcuni punti saliente:

Omega ha accreditato a Callis gran parte dello sviluppo iniziale di “The Cleaner”.

“E ‘stato Don a dire,’ Questo ragazzo vuole rubare lo spettacolo, sta cercando di fare qualcosa di nuovo, e io posso aiutarlo.” Omega ha detto,” tutti quelli che sono andati lì hanno dovuto indossare maschere, ma “No, non voglio che tu indossi una maschera, voglio svilupparti. Così ha visto qualcosa in me e mi ha dato l’opportunità. Mi ha anche permesso di sviluppare abilità al microfono, quindi molti dei miei primi sviluppi sono dovuti a Don e lui ha creduto in me “.

Apparentemente, è stato Omega a suggerire alla NJPW Callis come commentatore:

“Sì, non pensavo che sarebbe stato interessato a ciò,” ha ammesso Omega. “Avevamo perso [Steve] Corino e avevamo bisogno di qualcuno. Ho sempre amato il modo in cui Don ha fatto il suo commento: è stato un grande commento, ottimo al microfono, capisce il business, è una delle più grandi menti a cui abbia mai parlato di wrestling, lo capisce, non gli importa di ciò che pensano gli altri: la sua opinione è veramente ciò che sente, ciò che pensa, quindi ho davvero pensato che fosse un bravo ragazzo per il lavoro solo perché avevo quel rapporto con lui e lui era un amico e uno di famiglia. In realtà pensavo che fosse, per di più, il miglior ragazzo per quel lavoro. “

FONTE: wrestlinginc.com

Francesco Muolo

Nato nel 1995, sono un grande fan della WWE dai tempi di Smackdown con Ciccio Valenti. Dopo la morte di Eddie Guerrero, mi sono allontanato dal mondo del pro-wrestling, per poi ritornare sui miei passi nel 2012. Ho ampliato i miei orizzonti, avvicinandomi al mondo della NJPW e del Bullet Club.