NJPW: Jericho parla del suo match a Wrestle Kingdom 12

Nel 200 ° episodio di The Ross Report, ‘Good Ol’ J.R. ‘ Jim Ross ha parlato con l’ospite speciale a sorpresa Chris Jericho del suo imminente incontro con il IWGP United States Champion Kenny Omega a Wrestle Kingdom 12. In particolare, Jericho ha discusso del suo attacco a sorpresa ai danni di Omega durante il finale della NJPW Tag League,  di Omega come performer, e del fatto che l’incontro tra Alpha e Omega sia il match più importante del pro-wrestling ad oggi.

Durante l’intervista, Jericho ha preso di mira i fan che dubitavano che sarebbe riuscito a costruire un angle per il suo match con Omega. Detto questo, Jericho è felice di poter ancora sorprendere il mondo del pro-wrestling.

“Mi fa ridere il fatto che la gente abbia pensato che io non potessi mettere in piedi un match del genere, Alpha contro Omega, Jericho contro Kenny come se io non potessi costruire un angle del genere perchè sono troppo discepolo di Vince McMahon / Bill Watts / Stu Hart. Qualsiasi grande promoter farebbe un angle per costruire il match, per vendere i biglietti. Quando ho attaccato Kenny Omega da dietro, nessuno ha visto che stavo arrivando, e lo adoro! Per me, questo è tutto ciò che riguarda il wrestling. Quando puoi sorprendere i fan e gli ‘smart marks’ che credono di sapere tutto, ma in realtà non sanno niente, mi fanno ridere. Ho intenzione di costruire un angle ed ecco che l’ho fatto! Certo che lo farò. Ecco cos’è il wrestling! “

Mentre Jericho ha confermato che lui e Omega vorrebbero fare un grande match, “Y2J” ha affermato che la costruzione e la trama sono più importanti dell’incontro stesso.

“Onestamente, sì, il match è importante, vogliamo fare un buon incontro, amo i grandi incontri, ma a chi importa? La cosa più importante è la storia e l’angle da costruire prima del match e la maggior vendita possibile dei biglietti, va bene?”

Jericho ha detto che fisicamente è “eccellente” e ha definito Omega un grande performer.

“È un grande performer”, ha detto Jericho. “E ‘un gran lavoratore e ancora una volta, ha fatto un grande lavoro. Per quanto mi riguarda, penso che siano passati 10 anni da quando qualcuno si è fatto picchiare a sangue in un incontro in cui ero coinvolto e mi sentivo bene. Ci sono alcune regole e regolamenti che dobbiamo rispettare negli Stati Uniti, nella WWE in questo momento, quindi entrare nel New Japan e non avere regole, mi ha aiutato molto. Voglio dire, ascolta, io capisco il concetto di pro-wrestling, quindi so cosa fare, ma per far risaltare il match contro Kenny Omega, c’era bisogno di questo angle per far sentire potere, vibrazioni o energia, non c’è niente di simile. E nelle giuste circostanze, quando puoi far questo a qualcuno, quando puoi usare un pò di “colore”, come dicevamo, significa che la gente lo capisce più di ogni altra cosa. Questo è il vero affare. Dopo 10 anni avere un ragazzo con cui non sono mai stato sul ring e vedere la reazione della gente, la reazione del pubblico e vedere quelle foto che sono state scattate di Kenny Omega con la faccia insanguinata che vende i biglietti, è stato incredibile! “

Per concludere, Jericho ha ribadito che questo match è il più grande successo del pro-wrestling ad oggi.

“Questo è un main event del Tokyo Dome. Per me, questo è il match più grande ad oggi perché abbiamo visto [John] Cena vs. [Brock] Lesnar, abbiamo visto Roman [Reigns] contro Cena, abbiamo visto questi incontri un paio di mesi fa. Raccontami qualsiasi match ad oggi , qualsiasi paese con qualsiasi combinazione che abbia un brusio maggiore di Alpha contro Omega, Jericho contro Omega. Non penso che tu possa farlo. “

FONTE: wrestlinginc.com

Francesco Muolo

Nato nel 1995, sono un grande fan della WWE dai tempi di Smackdown con Ciccio Valenti. Dopo la morte di Eddie Guerrero, mi sono allontanato dal mondo del pro-wrestling, per poi ritornare sui miei passi nel 2012. Ho ampliato i miei orizzonti, avvicinandomi al mondo della NJPW e del Bullet Club.