NJPW: The Young Bucks lasceranno il Giappone?

Matt Jackson dei Young Bucks ha tweettato un’interessante risposta ad un fan durante la giornata. Quando gli è stato chiesto se i Bucks avrebbero partecipato al Wrestle Kingdom del prossimo anno, Jackson ha semplicemente risposto “i nostri contratti saranno già scaduti, quindi vedremo”.

I Bucks sono individui estremamente esperti del mondo del business e questo potrebbe essere un tentativo di ingannare ancora una volta il mondo del wrestling, soprattutto dopo le partenze verso NXT di Ricochet e i War Machine.

Ovviamente è poco probabile che questo accada perchè i fratelli Jackson hanno detto in molte occasioni che non intendevano lasciare la scena indipendente per fare il grande salto verso la WWE. È importante ricordare che le questioni legali che riguardano l’uso del gesto della mano “Too Sweet” possono aver rovinato qualsiasi tipo di relazione tra le due parti. La questione legale nei confronti dei Bucks potrebbe facilmente avere un effetto negativo sulle vendite delle merci per le star della New Japan. Questo è indizio che conferma ancor di più quanto sia, ora come ora, difficile che i due possano approdare a Stamford.

FONTE: sescoops.com

Francesco Muolo

Nato nel 1995, ho cominciato a seguire la WWE dal 2002 e ho smesso il giorno in cui è morto Eddie Guerrero. Nel 2012, ho riscoperto il mondo del pro-wrestling grazie alla Royal Rumble, il mio PPV preferito da bambino. Ho, quindi, ricominciato a seguire la WWE e non solo, ma anche la NJPW, grazie al Bullet Club