Report: WWE 205 Live 22-05-2018

Buongiorno a tutti, io sono come al solito Stefano Merazzi, e questo è il report settimanale di 205 Live!

Lo show viola si apre come al solito con un video package che ci mostra quale saranno i match di quest’oggi, in particolare il Main Event tra Hideo Itami e Akira Tozawa.

Sigla e saluti dal tavolo di commento a seguire, con Vic Joseph, Nigel McGuinness e Percy Watson, che vengono raggiunti da Jack Gallagher e The Brian Kendrick.

 

Drew Gulak vs. Gran Metalik

Gulak mette subito a terra Metalik, che però reagisce con un’Arm Drag e un Dropkick. Gulak finisce subito fuori ring ma evita il Suicide Dive di Metalik, beccandosi però subito dopo un Enziguri. Si torna sul ring e Springboard Missile Dropkick di Metalik, conto di due. Metalik sale sulla terza corda ancora, ma Gulak lo butta giù, mettendolo in posizione di Tree of Woe, per poi colpirlo ripetutamente e lanciarlo dall’altra parte del ring. Metalik finisce fuori ring e Gulak lo riporta dentro, conto di due. Gulak inizia a giocare con le proprie sottomissioni, e ne segue un altro conto di due. Knee Strikes di Gulak, ma Superkick di Metalik improvviso, Sling Blade e Missile Dropkick per Metalik che ora è on fire. Chops di Metalik, Gulak finisce fuori ring ma Moonsault a seguire di Metalik! Si torna sul ring e Springboard Splash, conto di due. Ancora Chops di Metalik, con il luchadore che si lancia alle corde ma LARIATTOOOOO di Gulak, conto di due! Superkick però poi di Metalik, e Coast to Coast Ropewalk Dropkick, conto di due. Metalik prova il Metalik Driver ma Gulak ne esce, Inside Cradle ma solo conto di due! Standing Moonsault di Metalik ma Gulak alza le gambe, e GU-LOCK chiusa da parte di Gulak! Metalik non ha altra scelta che cedere.

Vincitore: Drew Gulak

 

Promo di Murphy, che dice che nessuno si allena più duramente di lui. Questa settimana, lui tornerà più forte, più veloce e migliore, e lancia un messaggio ad Alexander: lui non ha mai perso a 205 Live, e nessuno può fermarlo dal diventare il nuovo campione Cruiserweight.

 

TJP vs. Christopher Guy

TJP parte subito forte, Headscissors ai danni di Guy e lavoro al braccio del jobber, Uppercut a seguire e serie di Rolling Suplex. Slingshot Senton subito dopo, mentre Drake Maverick guarda dal backstage. Guy reagisce con un Dropkick, ma TJP lo anticipa subito dopo con uno Stomp. Detonation Kick, ed è finita qui.

Vincitore: TJP

TJP prende poi un microfono e dice di essere poco apprezzato, sia dal management che dai fans, dopo che lui è stato il primo campione Cruiserweight. Vorrebbe una competizione più dura, ma questo non è possibile, visto chi gli hanno rifilato questa sera.

 

Intervista a Cedric Alexander, che parla del dover difendere il titolo a casa sua, ma non sente la pressione perchè ha tutto il supporto che gli serve. Alexander sa benissimo cosa significa riuscire a stare sotto il peso di 205 libbre, e pensa che settimana prossima Murphy non avrà speranza di batterlo, sempre se riuscirà a stare sotto quel limite. Cedric loda l’intera divisione, ma dice di essere il campione perchè lui può tutto, perchè questa è l’era di Alexander.

Promo pre-registrato di Tozawa, che dice che Itami è una leggenda, ma ormai non lo rispetta più come prima. E’ pronto a batterlo oggi.

 

Akira Tozawa vs. Hideo Itami

Cominciano subito a mille all’ora i due, Chops, calci e chi più ne metta, ma nessuno riesce ad avere la meglio, e c’è uno Stand-Off. Jab però di Tozawa che butta giù Itami, Stomps a seguire e Penalty Kick. Subito Senton a seguire, conto di due. Body Slam di Tozawa, che poi lavora su Itami mentre chiede il supporto del pubblico. Itami però sfugge alla pressione di Tozawa, ma Chops di quest’ultimo che si riprende subito. Ma ancora una volta Itami reagisce con delle ginocchiate, e chiede rispetto come al solito. Itami ora è in controllo e Tozawa finisce fuori ring, calci di Hideo a seguire, con questi che poi riporta l’avversario sul ring, conto di due. Tozawa reagisce a sua volta con dei calci, ma Itami lo interrompe e va ancora con degli Knee Strikes ben piazzati, quindi serie di Knee Drops. Itami chiede ancora rispetto al pubblico, e va per una DDT, conto di due. Tozawa ora reagisce però, Hurricanrana e Running Knee Strike, va poi sulla terza corda ma Itami lo interrompe finendo fuori ring. Tozawa allora si porta sull’apron e va a segno con una Apron Cannonball! Si torna sul ring e Missile Dropkick di Tozawa, conto di due. Chops di Akira, ma Itami lo interrompe e va lui sulla terza corda, Flying Clothesline per un conto di due. Serie di colpi di Itami, che prova la Rings of Saturn ma Tozawa con Inside Cradle, solo conto di due! Tozawa ancora in cima alle corde ma Itami di nuovo lo interrompe, sale anche lui sulla terza corda e prova il Superplex, ma Tozawa lo interrompe. Colpi di avambraccio però di Itami che lasciano libero Tozawa, Top Rope Falcon Arrow di Itami! Solo conto di due! Itami afferra Tozawa ma questi lo manda fuori ring, SUICIDE DIVE! Itami viene poi riportato sul ring, Tozawa va per la TOP ROPE SENTON ma la manca, Corner Dropkick di Itami. Altro Corner Dropkick, e quindi Hideo va a segno con la One Knee Reverse Codebreaker vincendo l’incontro!

Vincitore: Hideo Itami

La puntata di quest’oggi si conclude con Itami come last man standing sul ring, e quindi stacchiamo il collegamento.

A settimana prossima!