Report: Impact Wrestling 05-07-2018

Ciao a tutti amici e amiche di Spazio Wrestling! Io sono Benedetta e come ogni venerdì sono lieta di essere la vostra guida nel report dell’ultima puntata di Impact Wrestling.

Partiamo subito con il primo match di serata.

Rich Swann vs. Fenix

I due partono belli carichi. Fenix afferra il braccio di Swann ed esegue uno springboard dalla seconda alla terza corda con un arm drag.

Fenix esce dal ring e Swann prova un moonsault, ma viene intercettato. Fenix salta e viene colpito con un calcio al busto.

Fenix spedisce Swann fuori dal ring ed esegue un dive sull’ex WWE Cruiserweight Champion. Quindi, sale sulla terza corda, ma Swann si scansa. Fenix trova un conto di 2 con un cutter.

Swann trova un conto di 2 con una vaeiazione di fisherman’s bomb e un calcio alla testa seguito da un 450 splash. Fenix posiziona Swann sulla terza corda ed esegue un’hurricanrana e un Fire Thunder Driver, che gli valgono un conto di 2. Swann prova a salire sulla terza corda, ma Fenix esegue una spinning powerbomb che gli vale la vittoria.

Vincitore: Fenix

All’improvviso, Dave e Jake Crist arrivano e aggrediscono Fenix. Provano a togliergli la maschera, ma accorre Pentagon e fa piazza pulita. Pentagon sferra un calcio a Fenix e si toglie la maschera. In realtà, era Sami Callihan! Gli oVe provano a tenere fermo Fenix e tentano di nuovo di togliergli la maschera, ma accorre Swann.

Gli oVe e Callihan brutalizzano Swann, ma all’improvviso, arriva il vero Pentagon Jr. e fa piazza pulita. Il pubblico scoppia in cori “Cero Miedo”.

I commentatori promuovono il debutto di Killer Kross. Vediamo Killer Kross nel backstage che colpisce più volte un muro con un forearm per prepararsi.

Allie e Madison Rayne vengono intervistate perchè, stanotte, affronteranno Su Yung e una delle sue Spose. Madison dice che non ha mai affrontato qualcuno come Su Yung, ma non vorrebbe nessuno al suo angolo se non Allie, che ha camminato nell’oscurità ed è riuscita a tornare.

Fallah Bahh vs. Killer Kross

Fallah Bahh prova ad atterrare Killer Kross con un tackle. Kross subisce uno splash nell’angolo e alcuni colpi, prima di eseguire dei colpi in rapida successione. Bahh tenta una mossa in corsa, ma Kross arriva dall’angolo e realizza una clothesline.

Kross invita Bahh a colpirlo più forte che può e Bahh esegue un potente side suplex. Quindi, Kross realizza una chokehold in stile MMA e Bahh perde i sensi. L’arbitro chiama il suono della campana.

Vincitore: Killer Kross

Nel post-match, Kross brutalizza Bahh e KM accorre in suo soccorso, ma subisce una chokehold. Accorre Petey Williams e afferra una sedia. Quindi, colpisce Kross due volte, senza grossi danni. Kross esce dal ring tutto sorridente.

Jimmy Jacobs rilancia un’intervista nel backstage, con alle spalle Kongo Kong, visibilmente terrorizzato. Jacobs dice che Brian Cage non è una Machine, è solo un uomo qualsiasi. Vuole che il mondo veda Cage per quello che è realmente. Lui, invece è una principessa, il che significa che ottiene sempre ciò che vuole.

Vediamo un flashback moment di Slammiversary 2010. RVD affrontava Sting e manteneva il suo TNA Championship.

Ci spostiamo nel backstage, dove la Desi Hit Squad sta festeggiando. Arriva Gama Singh e dice ai due che li guiderà alla vittoria.

Su Yung e Undead Bridesmaid vs. Madison Rayne e Allie

Inizialmente, il controllo è nelle mani di Allie e Madison. Allie si accanisce per un po’sulla Undead Bridesmaid. Su afferra Allie per i capelli e la Sposa ne approfitta. Le due eseguono una mossa in double team su Allie e trovano un conto di 2.

Su getta Allie dall’altra parte del ring e la intrappola in una presa, ma Allie riesce a liberarsi ed esegue una clothesline. Madison e la sposa ottengono il cambio. Madison colpisce l’avversaria con un calcio alla testa e realizza una Chance of Rayne. Su va per eseguire un Panic Switch e colpisce l’arbitro con le gambe di Madison. Quindi, Madison esegue una Cross Rayne, ma l’arbitro non riesce a contare.

All’improvviso, accorre Tessa Blanchard e colpisce Madison con un forearm, mentre l’arbitro si sfrega gli occhi nell’angolo. Allie colpisce Tessa con un big boot e la spedisce fuori dal ring e contro la barriera. Alla fine, Madison trova la vittoria con una Cross Rayne.

Vincitrici: Madison Rayne e Allie

I LAX sono riuniti nel backstage e parlano di lealtà. Santana e Ortiz dicono a King di andarci piano con Konnan. King dice che Konnan gli ha mancato di rispetto quando non gli ha stretto la mano. Konnan lo odia perchè ha reso migliori i LAX. King si dichiara curioso di salire sul ring per vedere quale prova abbia Konnan contro di lui e se ne va.

La Desi Hit Squad si sta allenando, sotto la sorveglianza di Gama Singh. I due si allenano sotto la pioggia.

Callihan e gli oVe lanciano un promo in cui Callihan inizialmente indossa la maschera di Pentagon, ma poi se la toglie dicendo che puzza troppo di s…….e. Pentagon rovina sempre tutto, quindi la settimana prossima, avranno un six-men tag team match dove tutti perderanno la loro maschera e Callihan distruggerà il volto di Swann. Loro rappresentano l’Ohio e vinceranno tutto.

Vediamo un video in cui Austin Aries dice che, a differenza di Moose non ha mai fallito nello scegliere la sua carriera. Lui ha iniziato subito con il pro wrestling perchè quello era il suo destino. Lui è nato per fare questo. Per realizzare il suo sogno ha dovuto addirittura dormire in macchina e fare molti sacrifici. Moose, invece, ha avuto vita facile perchè gli insegnanti gli davano voti alti solo perchè era un bravo atleta.

Aries continua dicendo che Moose non pensa, ma il pro wrestling è uno sport per pensatori.

Vediamo Konnan che parla al telefono e dice che il gioco duro sta per cominciare.

Tommy Dreamer lancia un promo ancora sanguinante dopo l’attacco subito da Eddie Edwards. Dice di avere imparato dai suoi errori. Edwards sta buttando via la sua carriera solo per una stupida ossessione nei confronti di Callihan.

Quindi, Dreamer dice che non vuole andare a casa perchè non vuole che le sue figlie lo vedano ridotto così. Non voleva che accadesse nulla del genere, ma voleva solo insegnare alle persone come salire ad un altro livello, perchè le persone hanno fatto lo stesso con lui in passato. Conclude il promo dicendo che nessuno può fargli una cosa simile nel suo show.

Viene annunciato un House of Hardcore Rules Match per Slammiversary tra Eddie Edwards e Tommy Dreamer.

Katarina (con Grado) vs. Rebel

Le due si scambiano alcune mosse fino a quando Rebel assume il controllo. Rebel schianta Katarina di faccia al tappeto e poi la atterra per un conto di 2.

Katarina va per eseguire una tornado DDT dalla terza corda, ma senza successo. Rebel rimane in controllo.

Rebel va per eseguire un suplex, ma Katarina si scansa e realizza un backbreaker che le vale la vittoria. Dopo il match, Grado fa un balletto e cade giù dal ring mentre stava saltando giù dall’apron.

Vincitrice: Katarina

Grado è entusiasta nel backstage e Katarina gli dice di avere una sorpresa per lui. All’improvviso, arriva Joe Hendry e inizia a cantare di come migliorerà le cose a Impact. Hendry e Grado si abbracciano e saltellano felici.

Kongo Kong vs. Brian Cage

Cage va per eseguire un’hurricanrana, ma senza successo. Kong esce dal ring e Cage esegue un flip. L’azione torna sul ring e Kong realizza un belly-to-belly e uno splash nell’angolo. Kong trova un conto di 2 con un’hurricanrana.

Cage esegue un calcio e atterra Kong. Quindi, esegue una 6-1-9 e un running forearm nell’angolo seguito da un German suplex che gli vale un conto di 2.

Kong reversa una mossa di Cage ed esegue un headbutt e una chokeslam per un conto di 2. Kong sale sulla terza corda, ma Cage lo raggiunge. Cage afferra Kong ed esegue un big superplex e una Weapon X per la vittoria.

Vincitore: Brian Cage

Konnan fa il suo ingresso per spiegare cosa gli è successo a Redemption. Dice di avere bisogno di parlare con King.

Konnan dice che non è arrabbiato con King per averlo rapito, ma è dispiaciuto di averlo fatto uscire di prigione quando ha avuto alcuni “problemi coniugali”, e di averlo aiutato a guadagnare i suoi primi 100.000 dollari, mentre lui in cambio lo ha tradito. King chiede a Konnan quali prove abbia contro di lui. Konnan dice che le chiamate che King dive di avergli fatto non sono mai avvenute. King risponde che è la parola di Konnan contro la sua. Konnan dice che King è solo un vanaglorioso e King gli dà ragione. King ammette di aver rapito Konnan e di averlo attaccato.

Konnan dice che non ha finito il lavoro e King risponde “Ah no?”. Improvvisamente, Homicide e Hernandez attaccano Konnan e gli altri membri dei LAX.

I LAX originali stendono le bandiere sugli altri membri dei LAX e King dice che loro sono i LAX 5150.

Su queste immagini termina la nostra puntata. Io vi saluto, vi ringrazio per aver scelto il nostro report e vi do appuntamento alla settimana prossima per un altro episodio di Impact Wrestling, sempre qui su Spazio Wrestling. Ciao!

 

 

Benedetta Fortunati

staffer