Report: Impact Wrestling 18-01-2018

Ciao a tutti amici e amiche di Spazio Wrestling! Io sono Benedetta e come ogni venerdì sarò la vostra guida nell’ultima puntata di Impact Wrestling.

Nella puntata di stasera era previsto un Barbed Wire Massacre III match tra i LAX e gli oVe, ma POP ha deciso di non mandarlo in onda a causa della troppa violenza. Invece, il match è stato mostrato sul canale Twitch di Impact subito dopo la fine dello show.

Partiamo subito con il primo match di serata.

X DIVISION CHAMPIONSHIP

Taiji Ishimori (c) vs. Dezmond Xavier

Xavier va subito per un veloce schienamento, ma solo conto di 2. Xavier si trova fuori dal ring, Ishimori va per saltare, ma era solo una finta. Xavier torna sul ring, scambio di attacchi tra i due, Ishimori va per un handspring, ma viene calciato a mezz’aria, e finisce fuori dal ring. Suicide dive di Xavier. Ishimori va nell’angolo. Xavier con un senton sulla barricata atterra Ishimori! Lo show va in pausa.

Tornati dal break, entrambi i wrestler sono sul ring, cutter di Xavier. Dropkick alla schiena, schienamento, conto di 2. Ishimori ha un taglio alla nuca. Entrambi finiscono sulla seconda corda. Stalled vertical suplex di Ishimori. Xavier con un elbow, colpisce le corde, manca una clothesline, handspring roundhouse di Ishimori. Ishimori va per un double stomp, ma viene calciato al volto. Xavier con un corkscrew senton! 1-2-no! Xavier non riesce a credere che Ishimori abbia scalciato!

Ishimori si alza, va per un double knees, counter, standing corkscrew di Xavier, schienamento, conto di 2. Entrambi mancano nell’angolo, Xavier va per un back handspring, viene inrercettato, double knees, 450 splash di Ishimori, 1…2…3! Che match!

Vincitore e ancora campione: Taiji Ishimori

Nel post-match, la folla si lancia in una standing ovation. Gli atleti si abbracciano e Ishimori festeggia.

Da un luogo non identificato, gli oVe dicono che stanotte vinceranno su tutto.

Vediamo un recap della rivalità tra i LAX e gli oVe, il passaggio dei titoli e il loro 5150 Street Fight a Bound for Glory. Dopo Impact Wrestling, il loro Barbed Wire Massacre III andrà in onda su Twitch.

Dan Lambert promuove l’American Top Team e dice che mostreranno il wrestling professionistico e i wrestler per ciò che sono davvero, ovvero “tutto fumo e niente arrosto”. Vediamo un recap del match di due mesi fa a Bound for Glory Bobby Lashley e King Mo vs. Moose e Stephan Bonnar. Quindi vediamo l’inserimento nel feud di James Storm che ha portato al Career vs. Career match tra Lambert e Storm. Con l’aiuto dell’American Top Team e di KM, Storm ha perso il match e la sua carriera. KM è stato poi nominato nuovo membro dell’American Top Team.

Il GWN Flashback moment della settimana è il match Eddie Edwards vs. Aron Rex. Si tratta di un Grand Championship match in cui Aron Rex ha vinto e ha conquistato il titolo.

Vediamo un recap della storia tra EC3 e Matt Sydal. Per settimane EC3 ha detto che Matt Sydal arriva ai grandi match, ma poi perde ogni volta. Sydal dice che il titolo se ne andrà con lui. La prossima settimana questi due si scontreranno, senza round e senza giudici.

Vediamo un recap di Laurel Van Ness che ha vinto il Knockouts Championship grazie a un torneo. Allie è diventata la Number One Contender e vediamo un recap degli attacchi a Allie da parte di Laurel. È stato annunciato che la prossima settimana le due si affronteranno per il titolo.

Kongo Kong (con Jimmy Jacobs) vs. Chandler Park (con Joseph Park)

Chandler evita Kongo, prova a dargli un pugno allo stomaco, ma non gli fa nulla. Prova a scappare, Kongo lo insegue e lo schianta nell’angolo. Kongo va per un altro splash, manca il bersaglio, Chase con alcuni pugni al volto. Kongo lo solleva e lo fa atterrare sul suo ginocchio, eseguendo poi una cannonball. Kongo atterra Chandler sulla testa e basta così.

Vincitore: Kongo Kong

Nel post-match, Kongo torna indietro, sale sulla terza corda e schianta Chandler con uno splash. Joseph assiste inorridito da bordo ring, e sale sul ring per controllare le condizioni di Chandler. Jimmy dice che Kongo e un mostro, mentre i Park sono patetici.

Vediamo Johnny Impact, Alberto El Patron e Eli Drake che promuovono il loro imminente triple threat title match.

IMPACT GLOBAL CHAMPIONSHIP TRPLE THREAT

Eli Drake (c) vs. Johnny Impact vs. Alberto El Patron

Ci spostiamo a Detroit per questo match. Alberto e Drake attaccano Johnny. Drake esce dal ring e colpisce Johnny con una sedia. Johnny viene sepolto dalle sedie. Alberto e Drake sono sul ring. Alberto atterra il campione e va per lo schienamento, ma solo conto di 2. Johnny esce dalla pila di sedie, sbatte Drake fuori dal ring e si concentra su Alberto.

Alberto sferra alcuni pugni nell’angolo. Drake scivola sotto, va per il gravy train, bloccato. Drake blocca El Patron, ma subisce un back cracker, schienamento, ma Johnny trascina l’arbitro fuori dal ring e torna sul ring. Calci ad Alberto, swinging neckbreaker e schienamento, ma ora è Drake che trascina l’arbitro fuori dal ring.

L’arbitro si infuria e vuole affrontare i tre wrestler. Triplo superkick all’arbitro, Drake viene sbattuto contro un paletto del ring. Alberto schiena Johnny (c’è un nuovo arbtro), ma solo conto di 2. Drake con una clothesline su Johnny, schienamento, ma solo conto di 2. Un altro arbitro viene neutralizzato con un gravy train. I tre atleti si attaccano a vicenda, mentre interviene l’intero spogliatoio a dividerli. Il match termina qui.

Il match termina in No Contest

Rosemary vs. KC Spinelli

La Spinelli carica, manca il bersaglio, va nell’angolo. Rosemary la sbatte diverse volte contro il turnbuckle. Rosemary con uno splash nell’angolo, exploder suplex, schienamento, ma solo conto di 1. Rosemary continua a dominare il match, fino a quando non manca il bersaglio nell’angolo. KC la atterra, va per lo schienamento, ma solo conto di 2. Rosemary esegue un paio di clothesline, un release German Suplex e la schiena, ma solo conto di 2.

Rosemary ha provato due volte ad eseguire la red wedding, ma è stata bloccata entrambe le volte. La Spinelli con una clothesline, schienamento, ma solo conto di 2. Rosemary finge di sputare la sua nebbiolina, e KC si scansa. Rosemary esegue la Red Wedding e 1…2…3!

Vincitrice: Rosemary

Nel post-match, Rosemary parla di Laurel Van Ness. Afferma di rispettare Laurel per aver fermato la sua nebbiolina con la mano. Quindi, dichiara che se Allie vincerà il titolo, la loro alleanza non la salverà perchè lei vuole il Knockouts Championship. Dal pubblico arriva Hania, che fa il suo debutto a Impact Wrestling. Esegue una clothesline su Rosemary e la sbatte di faccia sui gradoni. Poi finge di sbattere Rosemary contro un paletto del ring. Rosemary combatte. Hania sbatte Rosemary sulla rampa e poi la lancia sui gradoni. Otto arbitri e alcuni agenti della security arrivano e cacciano Hania.

Vediamo la seconda parte della rivalità tra i LAX e gli oVe. Abyss parla delle cicatrici causate dai Barbed Wire Masscare match a cui ha partecipato.

Vediamo la preview dei grandiosi match annunciati per la prossima settimana.

Vediamo le introduzioni dei wrestler per il Barbed Wire Massacre III e com’è il ring senza le corde. Il match è stato mandato in onda sul canale Twitch di Impact.

BARBED WIRE MASSACRE III MATCH

oVe (Jake Crist, Dave Crist, Sami Callihan) vs. LAX

Tutti e sei gli uomini si attccano a vicenda. I LAX provano a gettare gli oVe nel filo spinato, ma gli oVe escono dal ring. Santana con un senton va fuori dal ring. Ci sono bidoni dell’immondizia ovunque e gli oVe vengono colpiti alla testa. Callihan e Homicide sono sul ring e provano a colpirsi con delle forchette! Homicide finisce con il piede a bloccare il filo spinato, ma poi ci viene gettato in mezzo. Callihan fa la stessa fine per mano di Ortiz. Dave salta e colpisce Ortiz al petto. Santana salta e manda Dave contro un’asse ricoperta di filo spinato nell’angolo con una Spear. Santana prova uno splash, ma manca il bersaglio e finisce contro l’asse.

Jake entra in azione, e finisce contro il filo spinato. Homicide prende hna forchetta e la punta alla bocca di Jake. Dave ha un taglio alla spalla e lancia un’asse ricoperta di filo spinato contro Santana e Ortiz. Jake e Callihan lanciano una serie di sedie contro Homicide. Ortiz colpisce Callihan con una sedia. Dave e Homicide sono sul ring e Homicide versa dell’alcool sulla ferita aperta di Dave.

Jake riceve un suplex su un’asse ricoperta di filo spinato sistemata su due sedie fuori dal ring. Homicide colpisce Callihan con un’altra asse sul ring. Lowblow di Callihan e un suplex che manda Homicide sul filo spinato. L’arbitro prova a liberarlo. I LAX attaccano in coppia Callihan, lo schienano, ma l’arbitro è distratto, conto di 2. Jake viene fatto cadere sul filo spinato. Ortiz libera per sbaglio Jake, ma Santana lo avvolge completamente con il filo spinato! Dave e Sami vengono atterrati mentre Santana sistema un tavolo fuori dal ring. Ortiz solleva Jake ed esegue un death valley drive su un asse ricoperta di filo spinato nell’angolo, schienamento, ma Jake scalcia.

Ortiz viene intercettato sul bordo del ring e Jake, nonostante sia ancora avvolto dal filo spinato, lo schianta con una spear su un tavolo. La folla è in visibilio. Santana e Dave sono sul ring, Santana viene colpito e Callihan porta sul ring una sedia coperta di filo spinato e ci schianta sopra Santana con una tombstone, lo schiena, ma solo conto di 2! Callihan con un altro piledriver su Santana. Due tavoli e una scala vengono portati sul ring. Santana viene posizionato sul tavolo. Dave sale sulla terza corda. Arriva Konnan, sferra un calcio tra le gambe a Callihan e lo colpisce con una mazza da baseball. Santana si arrampica sulla scala con in mano una manciata di spiedi di legno e e ne getta una trentina in testa a Dave. Suplex sui tavoli, Santana schiena e il match finisce qui.

Vincitori: LAX

Su queste immagini termina la nostra puntata. Io vi saluto e vi do appuntamento alla prossima settimana per un altro episodio di Impact.

 

Benedetta Fortunati

staffer