Report: NXT 07-03-2018

Ciao a tutti amici e amiche di Spazio Wrestling! Io sono Benedetta e come ogni giovedì sarò la vostra guida nel report dell’ultima puntata di NXT.

Mauro Ranallo, Nigel McGuinness e Percy Watson ci danno il benvenuto allo show e ci ricordano che stanotte assisteremo allo scontro tra Aleister Black e Killian Dain e al Dusty Rhodes Tag Team Classic.

DUSTY RHODES TAG TEAM CLASSIC MATCH

Authors of Pain vs. TM61

Il match parte con un leggero dominio dei TM61 che, però, termina quando gli Authors of Pain mettono in campo tutta la loro abilità di tag team eseguendo prima una combo powerbomb/neckbreaker e poi il Last Chapter, ovvero una combo Russian leg sweep/clothesline, trovando la vittoria.

Vincitori: Authors of Pain che avanzano al prossimo round

Vediamo un filmato di poco fa nel quale William Regal parla del Dusty Rhodes Classic. Gli viene chiesto quale tag team, secondo lui, vincerà il torneo. Il General Manager di NXT decide di non rispondere alla domanda e se ne va. Arriva Pete Dunne e dice che il WWE UK Championship non va da nessuna parte. Arriva anche Roderick Strong, per parlare con Pete Dunne, ma fanno il loro ingresso i membri dell’Undisputed Era e si prendono gioco di Strong e del fatto che voglia un altro importante match dopo aver subito una sconfitta. Dunne dice a Adam Cole che non ha vinto niente di importante da quando è arrivato a NXT. I due si fissano in cagnesco per qualche istante, prima che arrivi Regal a interrompere il tutto.

Ci spostiamo nel backstage, dove Bianca Belair si sta preparando per il suo match.

In una stanza, Eric Young e Alexander Wolfe dicono che il loro caos invaderà anche il Dusty Rhodes Classic, tra le risate di Nikki Cross. Killian Dain dice ad Aleister Black che, stanotte, sarà il caos a trionfare.

Bianca Belair vs. Miss Drew Renee

Bianca esegue tre vertical suplex e una fall away powerbomb, trovando subito lo schienamento vincente.

Vincitrice: Bianca Belair

Nel backstage, Christy St. Cloud parla con Lacey Evans. La wrestler dice che si trova qui per mostrare a tutti cosa sia davvero la classe. Quindi, aggiunge che Dakota Kai è un altro esempio di donna priva di classe. La prossima settimana, metterà alla prova Dakota sul ring. Arriva Shayna Baszler e dice che non ha fatto altro che chiamare la “campionessa combattiva” Ember Moon, ma tutto quello che ha ricevuto come risposta è stato il silenzio della campionessa riguardo un altro match contro di lei.

Gli Heavy Machinery si allenano al WWE Perfomance Center e dicono che nessun team è pronto per scontrarsi con loro nel Dusty Rhodes Tag Team Classic. Tucker stava tirando Otis su una sorta di slitta mentre sollevava pesi.

Tommaso Ciampa fa il suo ingresso sul ring tra i fischi del pubblico e i cori “Fai schifo! Vogliamo Johnny”, contrapposti ai cori “Johnny fa schifo”. Ciampa non dice nulla e tiene una stampella sulla spalla. Sta per parlare, ma viene sommerso dai fischi e, quindi, aspetta. Prova ancora a parlare, ma viene ancora sommerso di fischi. Il wrestler si arrabbia, getta il microfono in preda alla frustrazione e sta per lasciare il ring. Vede un cartellone per Johnny Gargano tra il pubblico, lo ruba ad un fan, lo solleva in alto, lo strappa e torna sul ring buttando al tappeto i pezzi del cartellone. Quindi, colpisce diverse volte i pezzi del cartellone con la sua stampella, prima di tornare nel backstage tra i fischi del pubblico.

La prossima settimana vedremo un match del Dusty Rhodes Tag Team Classic tra i SAnitY e Tino Sabbatelli e Riddick Moss. In un altro match del torneo gli Street Profits affronteranno gli Heavy Machinery e assisteremo anche ad un match tra Adam Cole e Pete Dunne.

Aleiste Black vs. Killian Dain

Il match parte con il controllo di Killian Dain che, in breve tempo, trova diversi conti di 2. Ad un certo punto, Black sembra riprendersi e sferra alcune possenti mosse e trova a sua volta un conto di 2. A trionfare, alla fine, è proprio Aleister Black con la sua Black Mass.

Vincitore: Aleister Black

Su queste immagini termina la nostra puntata. Io vi ringrazio per aver scelto il nostro report, vi saluto e vi do appuntamento alla prossima settimana con un altro episodio di NXT. Ciao!

Benedetta Fortunati

staffer