Report: NXT 11-07-2018

Ciao a tutti amici e amiche di Spazio Wrestling! Io sono Benedetta e come ogni giovedì sono qui per farvi da guida nel report dell’ultima puntata di NXT.

Nella puntata di oggi i Moustache Mountain difenderanno i loro titoli contro l’Undisputed Era. Inoltre, vedremo Adam Cole affrontare Danny Burch, Kairi Sane dare battaglia contro Vanessa Borne e ascolteremo le parole dell’NXT Champion Aleister Black.

Partiamo subito con il primo match di serata.

Adam Cole vs. Danny Burch

Cole ottiene subito il controllo e tiene Burch a terra esclamando “Non credo proprio, Danny!”. Cole esegue uno shoulder tackle, ma viene colpito e finisce fuori dal ring. Burch lo segue, ma viene spedito contro un paletto del ring. L’arbitro inizia a contare e Burch torna sul ring sul conto di nove.

Cole trova un conto di 2 grazie ad un neckbreaker e continua a lavorare su Burch, dicendo che non è al suo livello. Burch si riprende e tenta un missile dropkick, ma manca il bersaglio. Quindi, esegue un kip up, un release german suplex e una clothesline e trova un conto di 2.

Tra i due nasce uno scambio di attacchi e Burch trova un conto di 2 con una Tower of London. Quindi, colpisce Cole alla schiena e tenta un suplex, ma riceve un knee al volto e un paio di calci. Cole trova un altro conto di 2 con un neckbreaker. Quindi, Cole realizza un superkick, un altro neckbreaker e trova la vittoria con un colpo alla nuca di Burch.

Vincitore: Adam Cole

Vediamo un filmato di poco fa. Candice LeRae vede l’NXT Women’s Champion Shayna Baszler e le va incontro urlando “Ho sentito cosa hai detto su di me!”. Shayna ha detto a Candice che dovrebbe solo essere una spalla carina e non una wrestler. Candice schiaffeggia la campionessa e le due vengono separate da alcuni arbitri e officials.

Nel backstage, Cathy Kelley parla con Dakota Kai di quello che Shayna Baszler ha detto di tutta la Women’s Division. Dakota dice che Shayna la rivedrà molto presto perchè si impegnerà per scalare la division. All’improvviso, arriva Lacey Evans e dice che a nessuno interessa, perchè se le “zampacce sporche” di Dakota toccassero il titolo, gli farebbero perdere importanza. La divisione femminile ha bisogno di una signora di classe per tornare ad essere dove merita di stare. Dakota sfida Lacey ad un match per la settimana prossima e se ne va.

Kairi Sane vs. Vanessa Borne

Le due finiscono nell’angolo e Kairi finge un pugno, per poo dare una pacca in fronte a Vanessa, suscitando le risate del pubblico. Dragon screw di Kairi che continua a concentrarsi sulla gamba di Vanessa e trova un conto di 2. Vanessa spinge con le gambe contro il busto di Kairi, esclamando “Tu non sei niente!”. Quindi, Vanessa trova un conto di 2 con uno spinning vertical suplex.

Kairi viene appesa alle corde e Vanessa la colpisce alla schiena con dei calci, prima di sferrarle un elbow alla schiena. Kairi sferra un diuble chop al petto, un head scissors, una spear e un running forearm nell’angolo.

Kairi sale sul terzo turnbuckle, ma viene fermata da Vanessa che la fa cadere. Spinning back-fist di Kairi. Vanessa trova un conto di 2 grazie ad un roll up. Kairi costringe Vanessa alla resa con un’Anchor (un boston crab a gambe incrociate).

Vincitrice: Kairi Sane per sottomissione

Nel post-match, Kairi Sane si rivolge a Shayna Baszler e fa notare come in passato l’abbia già sconfitta, dicendo che lo farà ancora, ancora e ancora. Kairi conclude dichiarando che sta puntando al titolo.

La prossima settimana, Nikki Cross, Kairi Sane, Candice LeRae e Bianca Belair si affronteranno in un Fatal 4-Way per scoprire chi sarà la prossima Number One Contender all’NXT Women’s Championship.

Tra due settimane, Tommaso Ciampa sfiderà Aleister Black per il titolo.

Fuori dall’edificio, ad Aleister Black viene chiesto cosa pensi di Ciampa. All’improvviso, arriva Johnny Gargano. Gargano dice che Ciampa non può essere il prossimo NXT Champion. Aleister Black fa per andarsene, ma Gargano lo ferma. Il campione dice a Gargano di lasciare che si occupi della cosa e rientra nell’edificio. All’improvviso, Ciampa attacca Black! Lo posiziona su un tavolo e lo schianta con una DDT. Quindi, Ciampa fa il suo gesto del goodbye ed esce dall’edificio.

È tempo di main event.

NXT CHAMPIONSHIP MATCH

Moustache Mountain (Trent Seven e Tyler Bate) (c) vs. The Undisputed Era (Roderick Strong e Kyle O’Reilly)

La situazione si scalda subito, con Seven e Bate che si aiutano a vicenda a compiere dei flip contro O’Reilly e Strong. Strong e O’Reilly vengono entrambi colpiti al volto, mentre caricano i campioni. I quattro finiscono tutti fuori dal ring e si colpiscono a vicenda. Seven e Strong combattono sui gradoni e Seven riceve un kneebreaker sull’ultimo gradone.

Strong riporta Seven sul ring, lavora ancora sul suo ginocchio e dà il cambio a O’Reilly. O’Reilly colpisce Seven al ginocchio già ferito, ma subisce un roll up. Strong riceve il cambio e Seven si riprende. Arriva nell’angolo per il cambio, ma O’Reilly trascina Bate via dall’apron. Strong applica una mossa di sottomissione al ginocchio, ma Seven si libera.

Seven riesce a sferrare una DDT, ma O’Reilly tiene Bate lontano dall’apron con un big boot. O’Reilly esegue un heel hook, ma Seven riesce ad interrompere la presa con diversi boots al volto dell’avversario. Finalmente, Bate ottiene il cambio e calcia O’Reilly giù dall’apron, evita Strong e realizza un big back body drop. Knee al volto, diving elbow e una standing shoot star press che valgono un conto di 2. Ottimo momentum per Bate!

O’Reilly tenta una sleeper, ma viene spedito nell’angolo. Bate esegue un airplane spin con Strong e finisce per colpire anche O’Reilly. Bate fa cadere Strong addosso a O’Reilly ed esegue un german suplex, ma solo conto di 2. Strong esegue un paio di calcio, ma Bate lo schiena grazie ad un rebound lariat e ad un Tyler Driver, ma solo conto di 2.

Seven vorrebbe il cambio, ma Bate preferisce non farlo tornare in azione, dopo che poco fa è stato controllato dallo staff medico. O’Reilly ottiene il cambio e trova subito un conto di 2 grazie ad un penalty kick e ad un brainbuster. Abbiamo sia Strong che O’Reilly in azione ora e Strong, per errore, colpisce il suo partner. Seven si prende il cambio da solo e attacca entrambi gli avversari. Snap dragon suplex, massive chop e huge lariat su Strong, ma solo conto di 2.

Seven subisce una sottomissione e si libera, ma O’Reilly ne ha abbastanza e atterra Strong. O’Reilly ottiene il cambio ed esegue un knee sul ginocchio già ferito di Seven e applica un’altro heel hook. Seven urla in preda al dolore. Lui e Bate stanno per darsi il cambio, quando O’Reilly trascina Seven al centro del ring e applica un kneebar.  Bate ha un asciugamano bianco in mano e Seven gli dice di non lanciarlo e afferma che non cederà. Seven urla in preda al dolore e Bate getta l’asciugamano bianco. Abbiamo dei nuovi campioni di coppia!

Vincitori e nuovi NXT Tag Team Champions: Roderick Strong e Kyle O’Reilly

Nel post-match, arrivano gli altri membri dell’Undisputed Era e si uniscono ai festeggiamenti.

Su queste immagini termina la nostra puntata. Io vi saluto, vi ringrazio per avere scelto il nostro report e vi do appuntamento alla prossima settimana per un altro episodio di NXT. Ciao!

 

Benedetta Fortunati

staffer