Report: NXT 21-03-2018

Ciao a tutti amici e amiche di Spazio Wrestling! Io sono Benedetta e, come ogni giovedi, sono pronta a farvi da guida nel report dell’ultima puntata di NXT.

Mauro Ranallo, Nigel McGuinness e Percy Watson ci danno il benvenuto allo show e ci ricordano che, più tardi, verrà disputato un match tra Adam Cole e Kassius Ohno.

Tommaso Ciampa si dirige sul ring, mentre tra il pubblico ci sono fan con cartelli per Johnny Gargano. Dal pubblico si alzano cori “You suck!” ancora prima che Ciampa sia effettivamente arrivato sulla scena. Ciampa si arma di microfono e i boo del pubblico si fanno ancora più forti, intervallandosi a cori “We want Johnny!” e “Psycho Killer!”.  “Se n’è andato!”, esclama Ciampa, “Notizia dell’ultimo minuto! Non arriverà da quella maledetta rampa! Se n’è andato!”. I fan rispondono con cori “Ciampa sucks!”. Ciampa lascia il ring, strappando alcuni cartelli per Gargano. All’improvviso, arriva proprio Gargano! Johnny attacca Ciampa e tra i due scoppia una rissa sul ring. La security fa il suo ingresso e porta via Gargano, tra i cori “Let them fight!” del pubblico.

Charly Caruso ci dà un aggiornamento sul Dusty Rhodes Tag Team Classic. I vincitori otterranno una title shot a Takeover: New Orleans. Vediamo un recap dei match disputati finora e vediamo un video di Tyler Bate che parla del suo infortunio e di come non riuscirà a combattere nel torneo. Danny Burch e Oney Lorcan, ora, affronteranno un nuovo team. Roderick Strong lancia un appello per trovare un partner.

Ci spostiamo nel backstage, dove Adam Cole dice a Kyle O’Reilly e Bobby Fish di farsi indietro stanotte quando affronterà Kassius Ohno, così che tutti possano vedere cosa li rende “Undisputed”.

DUSTY RHODES TAG TEAM CLASSIC

Oney Lorcan e Danny Burch vs. Roderick Strong e Pete Dunne

Le prime fasi del match vengono dominate da Strong e Dunne che trovano diversi conti di 2. Lorcan e Burch riescono a resistere per un po’ all’offensiva, ma alla fine la vittoria va a Strong e Dunne, con una end of heartache su Burch da parte di Strong.

Vincitori: Roderick Strong e Pete Dunne (che avanzano al prossimo round)

Aliyah vs. Ember Moon

Il controllo, inizialmente, è nelle mani di Aliyah. Shayna Baszler arriva al commento. Ember sale sulla terza corda, effettua una eclipse e trova lo schienamento vincente.

Vincitrice: Ember Moon

Nel post-match, Ember fissa Shayna dal ring. Shayna sale sul tavolo di commento e fa un po’ di trash talking. Le due si affronteranno a NXT Takeover: New Orleans.

La prossima settimana, i SAnitY affronteranno Roderick Strong e Pete Dunne nel Dusty Rhodes Tag Team Classic.

Raul Mendoza arriva per disputare un match, e viene attaccato da Andrade “Cien” Almas sullo stage. Almas sale sul ring con Zelina Vega e lancia un promo in spagnolo e in inglese. Dice ad Aleister Black: “Tu mi hai mancato di rispetto. Ti ho invitato, pezzo di m…a”. Almas vuole che Black lo affronti. Zelina lo incita, ma senza armarsi di microfono.

La prossima settimana,  Aleister Black sarà presente a NXT.

Il General Manager di NXT William Regal dice che, la prossima settimana, farà un annuncio che cambierà per sempre il panorama di NXT.

È tempo di main event!

Adam Cole vs. Kassius Ohno

Inizialmente, il controllo sembra essere nelle mani di Ohno, che utilizza la sua stazza e la sua forza per avere la meglio su Adam Cole. Presto, però la situazione si capovolge e Adam Cole trova diversi conti di 2. Dopo un match ricco di passaggi di controllo tra i due, la vittoria va a Adam Cole, grazie a uno Shining Wizard che gli vale lo schienamento vincente.

Vincitore: Adam Cole

Sui festeggiamenti del leader dell’Undisputed Era si chiude la nostra puntata.

Io vi saluto, vi ringrazio per aver scelto il nostro report e vi do appuntamento alla settimana prossima per un altro episodio di NXT. Ciao!

 

 

Benedetta Fortunati

staffer