Report: NXT 27-09-2017

Ciao a tutti amici e amiche di Spazio Wrestling! Io sono Benedetta Fortunati e vi presento il report dell’ultima puntata di NXT.

Nella puntata di oggi assisteremo al debutto sul ring di NXT di Adam Cole contro il Leader dei SAnitY, Eric Young. Inoltre, Kassius Ohno affronterà l’italiano Fabian Aichner al suo debutto.

La puntata si apre con Mr. Regal che deve fare un importante annuncio. Regal dice che a NXT Takeover: Houston si terrà un Fatal Four-Way match per decretare la nuova NXT Women’s Champion. La vincitrice del Mae Young Classic, Kairi Sane, è già stata annunciata per il match. Nelle prossime settimane verranno disputati alcuni match per decretare le altre tre partecipanti.

Sul ring fanno il loro ingresso i SAnitY. Eric Young dice che tempo e spazio non contano, a differenza del caos. Quindi, continua dicendo che l’unica cosa certa è il cambiamento. Young afferma che stanotte trascinerà Adam Cole sull’orlo della follia.

Il team di commento ci presenta la card di stanotte, e noi partiamo con il primo match di serata.

Lars Sullivan vs. Oney Lorcan

Christy St. Cloud intervista Lorcan prima del suo ingresso, e lui dice semplicemente che non gli piace Lars e il fatto che faccia il bullo con atleti come No Way Jose.

Suona la campana e parte il match. Oney esegue un meraviglioso drop kick, che però causa pochi danni a Sullivan, il quale spedisce l’avversario fuori dal ring. Lorcan affronta Lars sull’apron e lo fa cadere fuori dal ring, anche se ancora in piedi. Lorcan esegue un dive, ma Sullivan lo afferra a mezz’aria e lo sbatte di faccia contro l’apron.

L’azione torna sul ring e Lorcan non molla. Uppercut di Lorcan, che però non ha scampo e riceve una clothesline. Sullivan esegue il suo waist lock power slam trovando la vittoria.

Vincitore per schienamento: Lars Sullivan

Dopo il match, Lars non è soddisfatto e torna ad attaccare Lorcan, ma l’ex rivale di quest’ultimo, Danny Burch accorre in suo soccorso.

Ci spostiamo nel backstage, dove troviamo Kayla Braxton insieme a Ruby Riot. Quando le viene chiesto di Nikki Cross, Ruby risponde che non l’ha più vista da dopo il loro tag team di qualche settimana fa.

Andiamo con il secondo match di serata.

Heavy Machinery vs. Demetrius Bronson and Patrick Scott

A dare inizio al match sono Knight e Scott, con Knight che esegue un wrist lock.

Scott schiaffeggia il petto di Knight, ma così facendo, si fa solo male alla mano da solo. Doppio underhook suplex da parte di Knight. Bronson riceve il cambio ed entra in azione anche Dozovic. Gli Heavy Machinery eseguono diving headbutts di coppia. Bronson evita un attacco e viene colpito da un paio di minor jabs. Dozovic realizza un elbow drop e dà il cambio al partner. I due colpiscono entrambi gli avversari. Knight realizza lo schienamento su entrambi gli atleti.

Vincitori per schienamento: Heavy Machinery

Mr. Regal sta parlando con i media fuori dal Performance Center. Esce anche Johnny Gargano e Mr. Regal lo chiama. Sembra che Johnny abbia chiesto di sfidare ancora Andrade “Cien” Almas, e che Mr. Regal abbia sancito il match tra due settimane.

La St. Cloud è in palestra con Roderick Strong. Gli chiede in che modo si sta preparando, e lui risponde che si sta preparando come fa per ogni suo match. Quindi, continua dicendo che Drew McIntyre lo ha fatto infuriare e lui combatte per la sua famiglia. Strong dice che ci è andato vicino in passato, ma questa volta sarà diverso, e sa di essere indistruttibile e non si fermerà. Strong afferma che Drew non ha la tenacia necessaria per sconfiggerlo. Scopriremo molto presto se ha ragione, perchè il match si svolgerà la prossima settimama!

Continuiamo con il prossimo match di serata.

Liv Morgan vs. Vanessa Borne

Vanno in onda promo di entrambe le atlete durante il loro ingresso in scena. Il match viene diretto dal nuovo arbitro femminile.

Scambio di attacchi tra le due. La Morgan esegue un leaping leg drop, ma viene mandata a sbattere di faccia contro il turnbuckle. Quindi, Liv sfodera alcune mosse offensive, tra cui un double stomp nell’angolo, non perfetto dal punto di vista dell’esecuzione, ma molto efficace. Liv esegue,poi, un Codebreaker per la vittoria.

Vincitrice per schienamento: Liv Morgan

Vediamo un recap del segmento di settimana scorsa con Aleister Black e Velveteen Dream.

Va, quindi, in onda un filmato di Aleister Black che si allena al Performance Center. Gli vengono fatte domande su Velveteen Dream. Lui risponde che in un periodo di individualità, c’è sempre qualcuno che pensa di essere più unico degli altri.

Va in onda un promo del debuttante Fabian Aichner, che affronterà Kassius Ohno nel prossimo match.

Kassius Ohno vs. Fabian Aichner

Ohno viene sempre acclamato dal pubblico ogni notte.

Aichner esegue alcune mosse di potenza. Ohno realizza un big boot che spedisce l’italiano fuori dal ring (che grande soddisfazione poter parlare di un wrestler italiano in WWE dopo tutto questo tempo!). Ohno sembra voler saltare, ma si ferma. Aichner esegue un tilt-whirl back breaker. Quindi, Aichner realizza un fantastico leaping springboard e un bellissimo stalling suplex facendosi notare dal pubblico. Poi, l’atleta italiano colpisce Ohno con un impressionante e potente running power slam. Fabian realizza uno springboard moonsault.

A questo punto, Ohno si riprende ed esegue un big elbow e uno shotgun kick. Spinning kick da parte di Ohno, che trova la vittoria. Questo è stato un ottimo match da parte di entrambi gli atleti, ma Aichner ha senza dubbio dominato la scena.

Vincitore per schienamento: Kassius Ohno

Vic Joseph intervista Drew McIntyre. Nonostante sappia che Strong è sempre pronto a combattere, McIntyre afferma che manterrà il titolo.

Va in onda un promo della vincitrice del Mae Young Classic e nuova contendente all’NXT Women’s Title, Kairi Sane.

È tempo di main event!

Adam Cole (w/ Fish & O’Reilly) vs. Eric Young (w/ SAnitY)

Prima del match, Cole ha lanciato un promo  affermando di non sapere come NXT abbia fatto senza lui, Fish e O’Reilly. Quindi, dice che c’è qualcosa di nuovo nell’aria, ovvero il cambiamento. Loro sono qui per sconvolgere il sistema. Sono imbattuti, e questa è la loro era.

I SanitY fanno il loro ingresso e il match ha inizio.

Young parte subito molto aggressivo. Cole sembra voler eseguire un BayBay! Ma, viene colpito da un forearm al volto. Young sta per soccombere, ma Wolfe e Dain accorrono in suo soccorso. Cole esegue un Irish Whip che spedisce Eric Young nell’angolo. Eric Young lotta per uscire da un head lock, ma un ginocchio dell’avversario lo tiene fermo. Young è sull’apron e riceve un roundhouse da parte di Cole. Tentativo di schienamento da parte di Cole, ma solo conto di 2. Cole esegue un rear chin lock. Eric Young rimbalza sulle corde, ma Cole lo blocca in una sleeper. Un suplex reversal di Young fa continuare il match. Young si scatena con una serie di clothesline, forearm e termina il tutto con un leaping neck breaker. Young ha la possibilità di chiudere l’incontro, ma decide di tuffarsi sui loro quattro partner che si stanno affrontando a bordo ring.

Tornati sul ring, Cole esegue uno shining wizard per la vittoria.

Vincitore per schienamento: Adam Cole 

Su questa vittoria di Cole termina la puntata.

Io vi ringrazio per aver scelto il nostro report, vi saluto e vi dò appuntamento alla settimana prossima con un altro report di NXT! Ciao a tutti!

 

 

 

Benedetta Fortunati

staffer