Report: WWE 205 Live 12-06-2018

Buongiorno e benvenuti ad una nuova puntata di 205 Live! Come al solito, io sono Stefano Merazzi, e sarò con voi per i prossimi 45/50 minuti!

Iniziamo lo show con un recap di quanto successo settimana scorsa nel Main Event, che transiziona in un doppio annuncio da parte di Drake Maverick: quest’oggi infatti abbiamo già due match annunciati, Mustafa Ali vs. Tony Nese e Lucha House Party vs. Kendrick, Gallagher & Gulak. Inoltre, Hideo Itami è sospesa per questa settimana, vista la sua interferenza nel Main Event di settimana scorsa.

Sigla e saluti dal tavolo di commento, con Vic Joseph che discute con Nigel McGuinness e Percy Watson riguardo ad Itami, che quest’oggi è sospeso e che potrebbe esserlo anche per le prossime settimane.

Intervista di Dasha con Kendrick, Gallagher e Gulak prima del loro match di apertura contro i Lucha House Party. Kendrick dice che i Luchadores sono al top fra i team al momento a 205 Live, Gallagher aggiunge che la loro tattica non funzionerà ora che hanno anche Gulak, e quest’ultimo aggiunge che le strategie High-Flying dei Lucha House Party saranno inutili contro di loro. L’unica cosa che faranno sarà cedere.

Lucha House Party (Kalisto, Lince Dorado & Gran Metalik) vs. The Brian Kendrick, Gentleman Jack Gallagher & Drew Gulak

Iniziano Kalisto e Gallagher. Gallagher intrappola subito Kalisto con una Waist Lock, Kalisto si libera con una Arm Drag e si mette a ballare davanti a Jack. Altra Arm Drag trattenuta stavolta, tag per Dorado che entra con un Elbow dalla terza corda. Gallagher reagisce portando Dorado al suo angolo e dando il tag a Kendrick, reazione di Dorado che passa letteralmente sopra a TBK e Back Body Drop. Tag per Metalik, Assisted Splash di Kalisto, Plank Splash di Kalisto e Springboard Splash di Metalik, conto di due. Rana e Dropkick di Metalik su Kendrick, tag per Dorado e Dropkick, conto di due. Tag per Gulak però, che colpisce subito con una gomitata, lancio alle corde, Dorado con una Springboard Arm Drag ma Gulak esce fuori dal ring. Stessa cosa fanno anche Gallagher e Kendrick, con Dorado che poi vola su di loro con un Assisted Dive! Altro Dropkick di Lince Dorado, tag per Kalisto ma Gulak reagisce portandolo al suo angolo, dentro Gallagher che però viene colpito più volte, Jawbreaker, Satellite Headscissors di Kalisto, entra Gallagher, ma Kendrick si prende il tag e colpisce il Luchadore, conto di due. Colpi di avambraccio violenti da parte di Kendrick, che poi prende in giro il leader dei Lucha House Party. Presa di sottomissione su Kalisto, che viene messo giù anche con un Suplex, conto di due. Gulak dentro, Stomp e Bodyslam su Kalisto, conto di due. Double Arm Chinlock di Drew, Jawbreaker però di Kalisto che mette giù Kendrick e Gallagher all’angolo e prova a dare il tag ma Gulak lo blocca, Kalisto dà il tag ma Kendrick ha distratto l’arbitro che non vede il tag! Gulak ri-trascina Kalisto al centro del ring e Stomp su di lui, conto di due. Tag per Gallagher che va per una Abdominal Stretch, per poi mettere ancora giù il Luchadore. Altro tag per TBK, Big Boot e ancora conto di due. Pugni di Kendrick, tag per Gulak che colpisce ancora Kalisto, Torture Rack sul Luchadore in ginocchio, si rialza in piedi e lo mette giù, transizione in una Arm Lock-Single Boston Crab combo! Kalisto prova a raggiungere le corde ma Kendrick si prende il tag e lo colpisce. Irish Whip potentissima all’angolo, Elbow su Kalisto, Kendrick si allontana un attimo e Kalisto prova a reagire, ma serie di spallate di Kendrick. Questi lo mette poi sulla terza corda, il Luchadore reagisce mettendo giù pure Gulak, DDT dalla terza corda su Brian Kendrick! Tag per Metalik, e tag per Gallagher, Crossbody di Metalik seguito da una potente Chop. Superkick e Reverse Slingblade, Ropewalk Dropkick! Conto di due. Tag per Dorado, Atomic Drop-Ropewalk Dropkick combo, conto di due perché Gulak interrompe. Entra Gulak quindi, prova un Suplex, ma Dorado riversa, conto di due. Pin ancora, conto di due. Rana evitata da Gulak che devasta Dorado con un Lariat, conto di due. Altro Roll-Up di Gulak, che sarebbe un tre ma l’arbitro vede che Drew stava tenendo i pantaloncini di Dorado! Roll-Up poi di Dorado che tenta la stessa tattica, conto di due, tag però per Kendrick da parte di Gulak! Captain’s Hook di TBK, interrotta però! Scambi velocissimi sul ring, finiti con un Big Boot di Gulak, che poi afferra Dorado assieme a Gallagher, GOLDEN REWIND di Dorado su entrambi! Stereo Dropkick e Dives di Metalik e Kalisto! Sul ring rimangono solo Dorado e Kendrick, Dorado prova  un Dive a sua volta ma CAPTAIN’S HOOK chiuso ancora una volta al centro del ring! Dorado prova a raggiungere le corde, Kendrick prova a riportarlo al centro del ring, ma Dorado riversa il tutto in un Roll-Up, tenendo i pantaloncini di Kendrick, e si porta a casa la vittoria per il suo team!

Vincitori: Lucha House Party

Promo di Itami pre-registrato, con Hideo che parla inizialmente in giapponese, per poi dire che Murphy e Ali non meritavano di essere nel Main Event. Non meritano di essere campioni. Ma lui diventerà il prossimo Cruiserweight Champion, e farà si venga rispettato.

Torniamo Live nel backstage con Maverick e Murphy. Murphy dice che non importa ciò che dirà Drake, il quale dice che tutti vogliono affrontare Itami come vorrebbe farlo Murphy, ma non è così che funziona. Maverick dice di entrare dal suo GM con una richiesta, non con un ultimatum, quindi consiglia a Murphy di stare calmo finchè non ne avrà una.

Promo di Ali backstage, che dice che ogni volta che si viene sbattuti al tappeto bisogna rialzarsi. Questa sera, Mustafa avrà il suo comeback contro Nese, e sa che sia Murphy che Itami guarderanno con attenzione.

Akira Tozawa vs. Steve Irby

Subito Chops e Jab destro di Tozawa che poi colpisce più volte Irby, ma questi reagisce con un Middle Kick, PK però di Tozawa e Senton. IL giapponese chiama il pubblico ma viene colto di sorpresa, Bicycle Kick di Irby e ginocchiata, Irish Whip ma Tozawa evita, gomitate però di Irby, Rana di Tozawa e Shining Wizard. Tozawa sulla terza corda, Missile Dropkick a segno. Middle Kick,Tornado Kick evitato ma non la seconda volta. Top Rope Senton, ed è finita qui per il jobber di turno.

Vincitore: Akira Tozawa

Altro promo package di Lio Rush, che dice che questo è il suo momento. Pensa di essere stato mancato di rispetto, con non uno ma due tornei Cruiser senza Lio Rush. Presto, il mondo scoprirà perché lui è l’uomo giusto, al posto giusto, al momento giusto.

Nese si sta scaldando per il suo incontro, e dice che Ali ha fatto un errore accettando la sua sfida. Stasera non è per lui, ma è per sé stesso, per Nese, che vuole lanciare un messaggio a tutta la divisione.

Promo di TJP, che dice che Maverick deve ricordare chi è lui veramente. Drake capirà cosa ha perso solamente quando lui non ci sarà più in questa divisione.

Mustafa Ali vs. Tony Nese

Murphy arriva sul ring improvvisamente, senza nemmeno attaccare Ali, ma ecco arrivare anche Cedric Alexander! I quattro sul ring hanno una breve discussione, prima che Alexander e Murphy escano dal ring per far cominciare l’incontro. Nese porta subito alle corde Ali e lo colpisce allo stomaco, reazione di Ali ma Nese prosegue la sua offensiva, lancia alle corde Ali e Back Body Drop, conto di uno. Escape di Ali, Flapjack Dropkick e Spinning Wheel Kick di Mustafa, che poi esce fuori dal ring per raggiungere Nese, che viene protetto da Murphy. Questo distrae Ali che viene colpito da una Running Elbow di Nese, il quale poi lo lancia brutalmente contro l’angolo esterno. Si torna sul ring, pin di Nese ma conto di due. Running Elbow, ed altro conto di due. Bodyscissors di Nese ai danni di Ali, con anche delle Chops nel frattempo, Ali reagisce con delle gomitate ma Waist Lock stavolta di Tony. Gomitata di Nese, Bodyslam riversato in un Crossbody, conto di due. Rope Bulldog di Tony Nese, seguito da uno Springboard Moonsault, ma Ali evita e Apron Enziguri, seguito dalla Rolling X-Factor, conto di due. Chop di Ali, gomitata, Irish Whip riversata, gomitata però di Nese, Satellite DDT evitata da Nese, che colpisce con una combo di calci Ali, Double Clothesline fra i due ed entrambi sono a terra. Entrambi si rimettono su, Boot di Nese che sale sulla seconda corda, Dropkick però di Ali. Frankensteiner evitata da Nese, Ali cade in piedi ma Lariat immediato di Nese e Pumphandle Driver! Solo conto di due però! Ali finsice all’angolo basso, Superkick però di Ali! Mustafa sulla terza corda, vuole la 054 ma Nese esce dal ring in tempo. Alexander e Murphy discutono, ma intanto Ali vola con un Dive sopra l’arbitro su Nese. Murphy intanto colpisce Alexander, i due vanno sul ring, ma Cedric reagisce con un Suicide Dive! I due continuano a darsi battaglia mentre Ali e Nese tornano sul ring, Roll-Up di Nese, conto di due ma One Handed Powerbomb contro l’angolo da parte di Tony, ancora conto di due! Nese non ci crede, si allontana, Running Kick di Nese. Nese va per il Running Kneese, ma Ali evita e Nese finisce con il ginocchio contro l’angolo. Tornado DDT di Mustafa, che poi sale sulla terza corda, 054! Stavolta a segno! 1, 2, 3 e incontro chiuso in favore di Mustafa Ali!

Winner: Mustafa Ali

Ali prende un microfono dopo la vittoria, e chiama Maverick, dicendo di volere un Triple Threat per la #1 Contendership al titolo Cruiserweight tra lui, Murphy ed Itami. Drake viene intervistato poi nel backstage, dicendo che ci ha pensato e che il suo lavoro molte volte è parecchio facile. Maverick acconsente alla richiesta di Ali, dicendo che avremo appunto il Triple Threat citato da Ali come Main Event di settimana prossima, e così si chiude anche 205 Live.

A settimana prossima!