Report: WWE Raw 12-06-2017

Salve a tutti, sono Andrea Malva e questo è il report di Monday Night Raw, che vedrà il ritorno di Brock Lesnar e il rematch titolato con in palio i titoli di coppia fra gli Hardy e i nuovi campioni di coppia: Sheamus e Cesaro.

La puntata inizia con il review della puntata di settimana scorsa e ci vengono mostrate le immagini dell’attacco di Samoa Joe ai danni di Paul Heyman, mettendo cosi veramente tanta carne al fuoco tra Joe e il campione : Brock Lesnar!

La puntata si apre con l’entrata del campione Universale, accompagnato da Paul Heyman. L’avvocato si presenta e introduce il suo cliente. Prosegue il discorso dicendo che è pronto per liberare la bestia, e aggiunge che lui ha mostrato rispetto a Joe, come è giusto che sia, ma il Submission machine lo ha fregato sottomettendolo con la sua Coquina Clutch. Heyman chiede poi a Joe se crede di riuscire a mettere al tappeto anche il suo cliente. Suona la theme song del rivale di Lesnar. I 2 vanno faccia a faccia e poi scoppia la rissa con un inizio migliore della bestia, poi l’ex NXT champion riesce ad avere una piccola reazione. Arriva la sicurezza, ma viene aannientata senza problemi da Samoa Joe e Brock Lesnar, allora Kurt Angle chiama tutto il roster per riportare l’ordine . Joe riesce a liberarsi ed esegue un superkick. Il campione universale riesce ad eseguire una serie di pugni ai danni dell’avversario. Quest’ultimo viene portato a distanza vicino al tavolo di commento e Lesnar viene tenuto vicino al ring. Tanta carne al fuoco tra questi 2.

Al rientro dal primo stop pubblicitario al tavolo di commento Booker T, Michael Cole e Corey Graves parlano della rissa appena conclusa.

In grafica viene mostrato la stipulazione del match valevole per i titoli di coppia, che sarà un 2-out-of-3 e sarà il main event. Inoltre in grafica viene mostrato che Roman Reigns, la settimana prossima darà un annuncio in vista di Summerslam.

Elias Samson con la chitarra canta la sua canzone, ma appena nomina Dean Ambrose, questo arriva sullo stage.

Tra poco avrà inizio un match fra i due.

Elias Samson vs Dean Ambrose

Match che parte con un clinch tra i 2 e si portano all’angolo, ma l’arbitro li divide. Pugno e ginocchiata da parte di Elias, viene mandato alle corde ma Ambrose risponde con un elbow in corsa e il suo avversario esce dal ring. Al rientro dalla pubblicità l’ex campione intercontinentale conduce l’incontro con una serie di pugni, Dean tenta un attacco in corsa ma viene steso con una clothesline da parte di Samson e tentativo di chiusura ma solo 2. L’atleta proveniente da NXT esegue una serie di calci e pugni al paletto, poi una serie di clinch. Ambrose a fatica reagisce con un back suplex, i 2 se le danno con delle chop con Dean che ha la meglio ed esegue un Fisherman suplex e prova a chiudere, ma solo 2. Elias riesce a reagire con un big boot, prosegue tenta di colpire ancora Ambrose, ma l’ex membro dello shield lo fa finire fuori dal ring e il Lunatic Fridge si butta contro di lui con una buona manovra aerea. Dean prova una manovra dal paletto, ma viene raggiunto dal suo avversario e tentativo di suplex che però Ambrose respinge. Arriva Miz che distrae il suo rivale, roll-up da parte di Samson, ma solo 2. Dean esce dal ring e inizia a inseguire il campione. Poi il Lunatic Fridge rientra sul ring e subisce una violenta ginocchiata sulla schiena. Snap Swinging neckbreaker e schienamento. Vittoria per Samson.

Vincitore: Elias Samson

Appare un video di Goldust che parla ancora di R Truth affermando che il suo ex tag team partner non ha mai capito nulla ed è sempre stato geloso di lui, e questo è il motivo che lo ha spinto ad  attaccarlo. Infine conclude affermando che l’era d’oro è tornata.

Passiamo nel backstage con Kurt Angle che è arrabbiato con Miz chiedendogli cosa stia facendo. Il campione risponde che serve una sospensione ai danni di Ambrose, visto che sua moglie è ancora sconvolta per l’orologio. Il General Manager risponde che non farà nulla riguardo alla questione. L’ex campione olimpico gli dice che se intende vendicarsi di Ambrose, dovrà farlo sul ring.

Restiamo nel Backstage con Noam Dar che sta parlando con la sua Alicia Fox in videochiamata, ma viene interrotto da Alexander che parla male della Fox. Alicia risponde che non vede l’ora di vedere il suo Dar battere Alexander.

Noam Dar vs Cedric Alexander

L’atleta europeo è ancora intento a parlare con la Fox mentre Alexander è pronto a combattere. L’arbitro invita a Dar a posare il telefono e iniziare il match. L’atleta scozzese posa il telefono, ma subisce immediatamente la Lumbar Check da parte di Cedric Alexander e schienamento! Vittoria facile per Cedric Alexander.

Vincitore: Cedric Alexander

Entra Bray Wyatt che chiama Seth Rollins e prosegue dicendo che pensa che quest’ultimo abbia capito dopo ciò che è accaduto settimana scorsa. The Man non si fa attendere molto e arriva sul ring. L’ex membro dello Shield chiede il perché la settimana scorsa sia intervenuto facendogli perdere il match. The man dice che dimostrerà a Wyatt che ha fatto un errore. Si spengono le luci e Wyatt è sparito. L’ex fondatore della family riappare nello stage, dicendo che Rollins potrebbe aver ucciso un re, ma non riuscirà mai a sconfiggere un dio.

Torniamo nel Backstage con gli Hardy intervistati, Matt dice che possono battere Sheamus & Cesaro per 2 volte. Jeff conclude dicendo che romperanno in 2 i nuovi campioni.

Apollo Crews w/Titus O’Neil vs Kalisto (Akira Tozowa is in the crowd)

Clinch tra i 2, intanto Titus O’neil parla con Tozawa che è tra il pubblico, Kalisto viene mandato alle corde e Hurraccarrana da parte del messicano. Apollo riesce ad eseguire un suplex e prova a chiudere ma solo 2. Il messicano riesce a reagire con una buona serie di manovre aeree, ma Titus da bordo ring incita il suo alleato e Kalisto si distrae e si lamenta, tentativo di roll up, ma niente da fare. Crews riesce ad eseguire la sua Spin-out powerbomb e schienamento. Vittoria meritata per Apollo che ha condotto buona parte del match. Titus chiama Tozawa a festeggiare con loro e foto per la celebrazione della vittoria.

The Miz interrompe Rhyno e Slater mentre stanno mangiando. L’awesome One chiede a Slater di unirsi a lui e l’ex campione di coppia risponde dicendo che vuole una shot per il titolo. Rhyno dice a Miz di andare via perché lui ha già un partner e gli dice di trovarsi un compagno perché si affronteranno questa sera.

Entra Alexa Bliss, e si lamenta del fatto che ha dovuto difendere il suo titolo, ma non fa in tempo a terminare il discorso che viene interotta da Nia Jax. Quest’ultima dice che le aveva promesso il match titolato. La campionessa risponde che è stata tutta colpa di Mickie James e Dana Brooke che hanno rovinato tutto. Parte la theme song di Mickie James che arriva assieme a Dana. La James dice che non gli importa che Alexa Bliss possiede già 3 titoli, perché lei comunque ne ha già sei e conclude che in realtà ha chiesto lei un aiuto per battere la Jax. Suona la song di Emma che fa il suo ritorno dopo l’infortunio e dice che è pronta ad andare in cima alla divisione femminile. Suona la theme song anche di Sasha Banks e l’ex campionessa dice che Alexa sbaglia, perché una vera campionessa deve sempre difendere il titolo per dimostrare di essere la migliore. Successivamente scatta una rissa che porta ad un match di coppia.

Sasha Banks, Mickie James, e Dana Brooke vs Nia Jax, Emma, e la WWE Women’s Champion Alexa Bliss

Clinch da parte della campionessa che, in maniera un po’ scorretta continua ad attaccare l’avversaria. Serie di calci ai danni di Dana da parte di Alexa, poi cambio con Emma che continua a colpire con dei calci. In seguito, la rientrante Emma con un pugno in corsa stende la James e Dana riesce a dare il cambio alla Banks la quale si scatena con una serie di clothesline e getta la sua avversaria contro Nia. Emma tenta il cambio con Alexa, ma quest’ultima se ne va. La James riesce a stendere la Jax con una buona manovra aerea, mentre Sasha riesce a sottomettere con la sua Banks Statement alla quale Emma cerca di resistere, ma è costretta a cedere.

Vincitrici: Sasha Banks, Dana Brooke e Micky James

Passiamo ad un intervista esclusiva con Graves e Bayley. La campionessa uscente dice che non è qui per far male alla gente, ma vuole riempire di sorrisi. Graves chiede allora come questa cosa possa davvero aiutarla contro Nia Jax e Sasha Banks. Bayley risponde che è in WWE per dimostrare di essere la migliore. Il commentatore le chiede quale sarà il suo futuro e Bayley risponde che il suo obiettivo è quello di tornare a Wrestelmania con il titolo. A fine intervista chiede a Graves un abbraccio che un po’ imbarazzato e stupito glielo concede.

Heath Slater e Rhyno vs The Miz w/Maryse e … L’orso che ha steso la scorsa settimana?

Miz un po’ confuso si distrae, Slater tenta un roll up ma solo 2. L’awesome one pone la mano al suo avversario, ma non gliela concede e serie di pugni e clothesline da parte di Heath. Cambio con Rhyno serie di spallate e una clothesline. Tentativo di chiusura, ma nulla da fare. Cambio e mossa combinata. Miz riesce a trovare una minima reazione e il suo compagno misterioso lo tocca e si prende il cambio. Slater lo irride un po’ e cerca di togliere la maschera da orso, ma l’altro risponde con degli schiaffi. Cambio per Miz e quest’ultimo lo distrugge fuori dal ring e gli toglie la maschera ed è la stessa persona di settimana scorsa. Super kick di Slater su Miz. L’orso Dolorante rientra sul ring e Heath lo aiuta a rialzarsi, ma viene steso con la Dirty Deeds. Si toglie la maschera ed è proprio Dean Ambrose. Maryse ha visto tutto e appena Miz lo vede, Dean cerca di attaccarlo lui scappa ma finisce con lo stendere la moglie. Dirty Deeds da parte di Ambrose ai danni dell’Awesome One. Il Lunatic Fridge di forza prende Slater e lo mette sopra a Miz. Vittoria per i primi campioni di coppia di Smackdown Live.

Vincitori: Heath Slater e Rhyno

Neville vs Rich Swann

Neville lo attacca subito a sorpresa, poi lo porta fuori dal ring e lo lancia prima contro l’apron e poi contro la barricata. Swann viene riportato sul ring e Neville lo sottomette con la sua Rings of Saturn. L’arbitro gli chiede di fermarsi, ma il campione prende il microfono e dice che prima è toccato ad Aries, poi ha sconfitto anche TJP e ora toccherà a Rich Swann. Il pubblico urla il nome di Tozawa,  ma il wrestler britannico dice che non basterà un semplice Tweet di Titus per abbatterlo. Il giapponese dovrà stare attento con il King of the Cruiserweights.

Passiamo nel backstage con i campioni di coppia, a cui viene chiesto del loro match. Il team europeo è convinto di farcela e di mantenere le cinture.

Enzo Amore e Big Cass vs The Club

Il Club aspetta sul ring. Passiamo nel backstage con Big Cass che viene ancora trovato Ko, mentre  si vedono ancora una volta in lontananza i Revival. Enzo Amore chiede a Cass come si sente, e lui dice che può combattere e quindi, i duefatica entrano sul ring. Cass parte forte con un violento colpo allo stomaco e prosegue con una serie di colpi ai danni di Anderson. Elbow ai danni dell’ex campione di coppa e Cass affaticato effettua il cambio a Enzo, ma il membro del club butta giù Cass. Amore allora con una serie di pugni colpisce Anderson, il quale riesce a reagire ed esegue un dropkick. Cambio con Gallows che cerca di colpirlo in corsa ma non riesce. Enzo Amore vorrebbe il cambio, ma Cass è malconcio a bordo ring, allora Luke Gallows effettua il cambio ad Anderson e i 2 eseguono la loro Magic Killer. Schienamento e vittoria.

Vincitori: The Club

Nel post match tentano un’altra Magic Killer, ma arriva Big Show. I 2 vincitori lasciano il ring e Show aiuta Enzo Amore ad alzarsi. Cass vede la scena e non ne rimane compiaciuto e discute con il suo partner.

Appare nello stage un video di R Truth che dice che non perdonerà e non dimenticherà ciò che è successo, è come l’inferno, Goldust non lo vorrà più.

Passiamo al backstage con Enzo Amore che ringrazia Big Show e gli chiede se c’entra qualcosa con ciò che è successo a Cass. Il gigante se ne va.

Samoa Joe viene intervistato e gli vegono chieste spiegazioni sulla rissa con Brock Lesnar. L’ex NXT champion afferma che Heyman e Lesnar stanno finendo nelle sue mani e metterà a dormire il campione Universale diventando lui il nuovo campione.

2-out-of-3 Falls Match for the Raw Tag Team Titles: Cesaro e Sheamus (c) vs The Hardy Boyz

Sul quadrato partono Sheamus e Matt Hardy. L’irlandese tenta subito un Brogue Kick, evitato e serie di pugni da parte di Matt e bulldog. Cambio con il fratello e mossa combinata che porta allo splash da parte di Jeff, con schienamento ma Cesaro interrompe. Matt Hardy butta fuori dal ring lo svizzero. Jeff si prepara ad eseguire una Twist Of Fate, Cesaro intanto butta giù Matt Hardy, mentre Sheamus evita la Twist Of Fate e manda al paletto il suo avversario. Jeff cerca di evitare ma Sheamus lo colpisce con un Brogue Kick. Schienamento 1… 2… e. 3. Il primo punto lo fanno i campioni. Il Match prosegue con ancora Sheamus e Jeff Hardy sul quadrato, con il primo che ha la meglio con un headlock e continua a colpire l’avversario con pugni e calci. Jeff riesce con un calcione a buttare fuori dal quadrato il suo avversario. Sheamus riesce ad evitare che Jeff dia il cambio, ma solo per un attimo perché viene steso con un dropkick che lo fa finire al paletto, cosi Cesaro dà il cambio e Jeff effettua il cambio per il fratello. Matt è scatenato con una serie di pugni e testate. Tornado DDT e chiusura, ma solo 2. Matt stende Sheamus, rientra sul ring ed esegue la Twist Of Fate e chiude. 1… 2.. E … 3. Pareggio. Matt Hardy continua a condurre l’incontro con Cesaro che riesce ad evitare un attacco aereo con un Uppercut. Entra Sheamus e con una violenta ginocchiata, prova a chiudere solo 2. Mossa combinata con Cesaro e chiusura. Jeff Hardy evita la sconfitta, ma viene buttato fuori dal ring da Sheamus. Viene effettuato un doppio cambio, con Jeff che è scatenato e sfiora la vittoria con la Senton Bomb, ma Cesaro tira fuori dal quadrato il suo amico. Tra i 2 team scatta una rissa fuori dal quadrato e il conteggio arriva fino a 10. Finisce in pareggio.

Vincitori: Draw e ancora campioni: Cesaro e Sheamus.

Nel post match continua la rissa con gli Hardy che hanno la meglio, Sheamus e Cesaro che alzano il titolo al cielo, mentte gli Hardy li guardano in segno di sfida.

Buonissima puntata a cui do un bel 7 pieno. La rissa iniziale da cardiopalma, poi buoni match e discreti segmenti.