Report: WWE Raw 19-06-2017

Benvenuti a tutti, a questo nuovo report: Io sono Andrea Malva e come ogni Lunedi va in scena Monday Night Raw e oggi vi racconterò con questo report cosa succederà in questa nuova puntata dello show rosso.

Puntata che si apre con l’ingresso di Roman. Il “Big Dog” ha un importante annuncio da fare in vista di Summerslam. Il samoano prende il microfono e dice che nei match 1 contro 1 non perde mai. L’ex WWE Champion prosegue dicendo che ha sconfitto Bray Wyatt, Finn Balor, Il suo vecchio fratello Seth Rollins, ha messo fuori gioco Braun Strowman e ha ritirato Undertaker a Wrestelmania. Roman si annuncia come prossimo Number One Contender per il titolo Universale a Summerslam, non importa chi vincerà a Great Balls Of Fire.  Il Samoano viene interrotto da Samoa Joe, il quale gli risponde che non è mai riuscito a sconfiggere lui e conclude dicendo che sarà proprio lui il prossimo Universal Champion. L’ex NXT Champion colpisce con un headbutt il “Big Dog” e scatta la rissa, con Reigns che ha la meglio colpendo Samoa Joe con un Superman Punch.

Al rientro dalla pubblicità viene mostrato un match per la serata: Samoa Joe vs Roman Reigns.

TAG TEAM MATCH

Hardy Boyz vs. The Club

Clinch tra Anderson e Matt, vinto da quest’ultimo e poi mossa combinata col fratello. Jeff rimane poco sul ring perché fa una mossa con Matt e i due eseguono un doppio suplex e schienamento ma solo 2. Cambio con Gallows e il Club riesce ad avere una reazione, e gli ex campioni riescono a condurre il match grazie al loro ottimo gioco di squadra. Al rientro dalla pubblicità ancora Gallows che esegue un big boot ai danni di Jeff e poi cambio con Anderson che esegue una serie di ginocchiate e prova a chiudere ma solo conto di 2. Jeff Hardy prova a dare il cambio ma viene portato all’angolo e tentativo di dropkick evitato. Karl è più veloce a dare il cambio e quindi Gallows stende sia Jeff che Matt. Il cambio, il membro degli Hardy riesce a trovarlo e Matt si scatena con una serie di ottime manovre. Il Club riesce a trovare una reazione e sfiora la vittoria con una mossa combinata ma solo 2. Luke Gallows esegue una serie di pugni e porta all’angolo il suo avversario, tag di Jeff, di cui, però, non si accorge il membro del Club, che tira su Matt, ma viene fermato da Jeff e questo permette a Matt Hardy di eseguire una Twist of Fate. Swanton Bomb da parte di Jeff e schienamento. 1… 2… e .. 3.

Vincitori: The Hardy Boyz

In grafica viene mostrato un video di Goldust che invita R -Truth al suo film settimana prossima e ripete che l’era dorata è tornata.

Sul ring è presente Elias Samson impegnato con la sua chitarra. Viene interrotto da Finn Balor, che tra poco ha un incontro.

Bo Dallas vs. Finn Balor

Bo Dallas parte aggressivo con una serie di pugni che sorprende il primo campione Universale della storia e l’arbitro chiede se è in grado di continuare. Bo Dallas continua ad attaccare con una serie di pugni ed esegue una clothesline. L’irlandese viene portato fuori dal ring e lanciato contro la barricata ed incassa un violentissimo calcio. Viene riportato sul ring e schienamento, ma solo 2. Balor reagisce con dei pugni poi esegue con un dropkick che stende il suo avversario. Finn ne esegue un altro sul ring e successivamente Coup de Grace e vittoria.

Vincitore: Finn Balor

Passiamo al Tavolo di commento, con Corey Graves che all’improvviso si alza dalla sua postazione e va via.

Ci spostiamo nel backstage con Kurt Angle che è impegnato al telefono. Arriva Graves e gli tende la mano, ma il General Manager non è dell’umore giusto. Il commentatore dice che ha ricevuto lo stesso messaggio e conosce un modo per vincere. Arrivano Enzo e Big Cass, con quest ultimo che vuole sapere chi c’è dietro agli attacchi misteriosi delle scorse settimane. L’ex campione olimpico risponde che non è preoccupato perché entro la fine della serata lo scoprirà.

Entra Seth Rollins, che si dichiara contento di essere sulla copertina di WWE 2k18, e aggiunge che questa non è la sua copertina ma è quella di tutti, fans compresi. “The Man” continua affermando che vuole fare una promessa a tutti, ma Wyatt interrompe il suo discorso. Rollins risponde che lui è “l’Uomo”, ed è stato a contatto con le persone più egoiste di questo show, ma Wyatt si è rivelato essere il peggiore.  Seth continua dicendo che gli Dei esistono solo nelle menti delle persone.  Nel suo mondo Wyatt potrà essere un Dio, ma nel mondo di Rollins non è nessuno.  Wyatt dice che aveva avvertito Rollins, chiunque pronunci il suo nome invano verrà punito. Wyatt lo ha avvisato, lui non lo ha ascoltato, e adesso è tempo di un sacrificio. Qui e ora. Wyatt spegne la sua lanterna e parte la sua musica. L’ex leader della Wyatt Family si dirige sul ring mentre Rollins aspetta. Le luci si riaccendono e Rollins si tuffa dal ring, atterrando di sorpresa Wyatt. Parte la musica di Rollins, il quale lascia la rampa, mentre Wyatt lo guarda da bordo ring. Rollins si gira e si dirige nel backstage, mentre Wyatt ride.

Tornati dalla pausa, Corey Graves è di nuovo alla sua postazione al tavolo di commento. Il commentatore elogia Kurt Angle e dice che si schiera dalla parte del General Manager riguardo le sue faccende personali.

Passiamo in area interviste con Finn Balor, al quale viene chiesto da Charly Caruso quale sarà il suo futuro. Il wrestler irlandese  risponde che il suo obbiettivo rimane il titolo che non ha mai perso. Gli viene chiesto successivamente cosa ne pensa del match tra Samoa Joe e Roman Reigns. L’irlandese risponde che Joe , se riuscirà  a mettere Roman Reigns nella Coquina vincerà il match, ma Roman è forte. Samson attacca Balor di sorpresa alle spalle!

Akira Tozawa w/Titus O’Neil vs. TJP

Prima che il match inizi, arriva Titus O’Neil che presenta i atleti e si mette all’angolo di Akira Tozawa.

Headlock di Tozawa,  alla quale Perkins reagisce. Il giapponese riesce a riprendere il controllo ed esegue un roll up, ma solo conto di 1. TJP esegue una serie di pugni, ma Tozawa reagisce con una Hurracarrana e tentativo di Senton, ma l’ex campione dei pesi leggeri alza le ginocchia. Suona la theme song del campione dei pesi leggeri Neville. Al rientro dallo stop pubblicitario è Perkins a controllare ed esegue una buona manovra aerea e schiena ma solo 2. Il wrestler giapponese reagisce con delle gomitate, ma la reazione dura poco perché TJP riprende il controllo del match. Presa alla testa, il giapponese reagisce e stende l’avversario con un big boot violento. L’ex campione dei pesi leggeri va fuori dal ring e il nipponico si butta contro di lui. Akira è pronto a colpire TJP, ma quest ultimo chiede pietà e lo sorprende con il Detonation Kick e schiena ma solo 2.  L’atleta nipponico riesce a stendere il suo avversario e poi sale sul paletto ed esegue una Senton Bomb. Schienamento e vittoria.

Vincitore: Akira Tozawa

Titus O’Neil  festeggia nel post match,  e annuncia che il Titus Brand dominerà e lui e Apollo Crews sconfiggeranno i campioni di coppia, mentre Akira Tozawa diventerà il prossimo campione dei pesi leggeri. Neville non è d’accordo, e dice che nessuno riuscirà a sconfiggere il Re dei Cruiserweight.

Video di R- Truth che dice al suo rivale che sta per arrivare presto.

Passiamo nel Backstage con Curtis Axel che cerca di consolare il suo amico Bo Dallas. Arriva il campione The Miz che chiede loro di diventare il loro Entourage. L’Awesome One raccomanda poi ai due di pensare alla sua offerta.

Kurt Angle sta avendo un colloquio con i Revival.

Passiamo in area interviste con Charly Caruso che chiede a Samoa Joe se è pronto per il suo match contro Roman Reigns. L’ex NXT Champion risponde che sta facendo la domanda sbagliata, o meglio, che la sta facendo alla persona sbagliata perché, in realtà va chiesto a Roman Reigns se è pronto alla sfida con Samoa Joe.

Samoa Joe vs. Roman Reigns

Clinch tra i due che porta il “Big Dog” all’angolo. Secondo clinch vinto da Roman che poi tenta di stendere Samoa Joe con una spallata, ma non ci riesce. Allora Joe prova a stendere Roman, sempre con una spallata, ma anche lui fallisce.  I due vanno faccia a faccia e il primo sfidante al titolo di Lesnar mette le mani in faccia al “Big Dog” spingendolo. Il Samoano, allora, esegue una serie di uppercut e una spallata che fa finire fuori dal quadrato Joe. Clinch tra i due con Joe che esegue una ginocchiata che sorprende Roman Reigns e poi lo porta all’angolo con una serie di pugni e un violento calcio. Tentativo di Coquina Clutch, ma Roman esce dal ring. Il “Big Dog”reagisce e tenta un attacco in corsa ma viene bloccato da Joe ,il quale lo stende. Al rientro dalla pubblicità Joe conduce il match ed esegue serie di calci ai danni di Roman, proseguendo con dei pugni. Headlock e Samoa Joe tenta di colpire il suo avversario, ma Roman evita il colpo. Esegue una clothesline, poi tenta di colpire Joe con un’altra clothesline, che però viene evitata, e allora il “Big Dog” esegue un big boot. Il Samoano prepara il Superman punch, ma Joe esce dal ring.  Roman lo segue fuori dal ring e lo colpisce con un attacco in corsa. Superman punch, che, però, viene preso al volo in un atomic drop invertito. Joe esegue un violento Big Boot e senton. Schienamento ma solo 2.Reigns esegue il SuperMan punch e schiena, ma solo 2. Spear in arrivo, che, però, viene respinta con un calcio in testa ai danni di Roman. Joe riesce a stendere Roman e tenta di trovare lo schienamento vincente, ma solo 2. Roman riesce a trovare la Spear e schiena, ma Joe si salva con il piede sulle corde e rotola fuori dal quadrato. Il “Big Dog” viene distratto dall’arrivo di un’ambulanza, dalla quale esce Braun Strowman. Samoa Joe, intanto, intrappola Reigns nella Coquina Clutch e Roman non riesce a reagire. Samoa Joe trova la vittoria.

Vincitore: Samoa Joe

Nel Post match Braun Strowman arriva sul ring e infierisce ai danni di Roman Reigns eseguendo una Reverse Chokeslam.

In grafica viene mostrato un nuovo match per Great Balls Of Fire: Braun Strowman vs Roman Reigns in un Ambulance Match.

Miz è sul quadrato assieme a 2 orsetti e un grande regalo. Il suo ospite di questa sera è sua Moglie Maryse. Al suo ingresso il campione prova subito a baciarla ma lei si gira. “L’Awesome One” chiede perdono per aver distrutto l’orologio del Nonno e chiede a Maryse di aprire il suo dono. La moglie è colpita dal regalo e sta per baciare il marito, ma suona la musica di Ambrose. L’ex campione va verso il ring. Miz mette Maryse come scudo davanti a lui, ma rovescia lo champagne. “L’Awesome One” corre, colpendo accidentalmente proprio l’orologio del nonno della moglie, rompendolo di nuovo. Ambrose subisce un attacco da parte dei 2 orsi, che in realtà sono Curtis Axel e Bo Dallas. “L’Awesome One”, infine, stende il Lunatic Fringe con la Skull Crushing Finale!

Il General Manager Kurt Angle è a colloquio con Big Show.

Cesaro e Sheamus vs. Titus Brand

Clinch vinto da Cesaro, poi Apollo riesce a reagire subito con un bel dropkick e prova a effettuare il cambio con Titus, ma non riesce e Cesaro lo colpisce con una serie di pugni. Cambio con Sheamus e mossa combinata con il suo compagno.  Lo svizzero prende il tag e tenta di evitare che Apollo dia il cambio, ma Crews lo colpisce con un calcio ed effettua il cambio. Titus è scatenato ed esegue una serie di manovre di potenza, cambio con Sheamus e l’irlandese, con una scorrettezza, si porta in vantaggio, ma la Titus Brand riesce a rimanere in controllo e c’è il cambio con mossa combinata con un moonsault di Crews. Schienamento, ma solo 2. Cesaro stende Crews e Sheamus prova ad attaccare, ma l’arbitro lo ferma, allora lo svizzero esegue una Uppercut. Mossa combinata e schienamento vincente.

Vincitori: Sheamus e Cesaro

Sasha Banks vs. Nia Jax

Buona partenza di Nia che sfrutta la maggior stazza fisica con una serie di pugni all’angolo. Tenta un attacco in corsa, ma viene evitato dalla Banks che dopo vari tentativi riesce ad eseguire una doppia ginocchiata ai danni della Jax. Al tavolo di commento scatta una discussione tra Emma e Alexa Bliss, con quest’ultima che scappa nel ring. La Jax mette avanti la Bliss come scudo e invita a colpire, ma la campionessa si sposta e  Nia viene colpita, vincendo così per squalifica.

Vincitrice via DQ: Nia Jax

Scatta una rissa, intanto arrivano anche Micky James e Dana Brooke, ma la Jax riesce a dominare. Suona la theme song di Bayley che fa il suo ritorno. Questa rissa viene vinta dalle atlete face.

Kurt Angle entra sul ring e chiama fuori Enzo Amore e Big Cass. Il General Manager dello show rosso dice che ha parlato con tutti i sospetti. L’ex campione olimpico chiama sul ring i Revival e successivamente anche Big Show. Kurt Angle dice a Big Show che qualcuno ha attaccato Cass da dietro e i suoi sospetti vanno su di lui. Il gigante risponde che se Kurt Angle pensa questo, forse, allora, lui dovrebbe lasciare Raw. Big Show se ne e il GM parla con gli ex campioni di coppia di NXT. Scott Dawson risponde dicendo che non stanno cercando di vincere un concorso di popolarità e non hanno fatto nulla. Corey Graves si alza dalla sua postazione di commento e dice di sapere chi ha attaccato Enzo Amore. Il commentatore prosegue chiedendo di far partire il filmato della sicurezza. Nel filmato si vede Big Cass mette il materiale per terra e controllare sempre se stia arrivando qualcuno. Poi Cass si mette atterra e finge di essere stato attaccato. Il commentare è sicuro: è stato proprio Big Cass ad attaccare Enzo Amore! Enzo Amore è incredulo e Cass gli conferma tutto. Cass prosegue dicendo che voleva vedere soffrire Enzo Amore e  incolpa il suo ex migliore amico di tutti i fallimenti della sua vita. Enzo viene steso con un Big Boot.

Termina una buona puntata di Raw, voto 7 + con il buon segmento di Roman in avvio poi discreti incontri. Bellissimo il match tra Samoa Joe e Roman, e il ritorno di Braun è molto importante. Bello il segmento finale con Cass che dimostra di saperci fare al Microfono.