Report: WWE Raw 26-06-2017

Salve a tutti sono Andrea Malva e oggi ci ritroviamo con il classico appuntamento con il report di Monday Night Raw. Stasera ci sarà il ritorno del campione Universale. Come risponderà Roman al ritorno di Braun? In serata ci sarà anche la tanto annunciata sfida tra Goldust e R-Truth.

Suona la theme song di Roman Reigns che apre la puntata salendo sul ring. Il pubblico canta “We want Strowman”. Il samoano dice che Samoa Joe lo ha sconfitto con la Coquina Clutch e poi  Braun è tornato e lo ha fermato. Il samoano si dichiata pronto per il match contro Strowman e accetta la sua sfida, aggiungendo che prenderà a calci nel sedere il rientrante Braun perché questo è il suo territorio. Arriva un ambulanza che suona e Roman va verso il veicolo, ma dentro non trova nessuno. Braun alle spalle lo attacca e scatta una rissa con il gigante che è in vantaggio, ma il Big Dog riesce a reagire e tenta un SuperMan Punch, ma Braun lo prende al volo e lo scaraventa contro l’ambulanza e successivamente lo mette dentro al veicolo.

The Hardy Boyz & Finn Balor vs. Elias Samson & Sheamus e Cesaro

Canzone di Elias che viene interrotto dagli Hardy Boyz.

Partono Matt e Sheamus con un clinch e ginocchiata da parte del campione di coppia, reazione di Matt che esegue un calcio e poi mossa combinata col fratello e dropkick ai danni di Sheamus. Doppio suplex da parte dei fratelli ai danni di Cesaro e Balor fa finire fuori dal ring Samson. Al rientro dallo stop pubblicitario vediamo il team Heel controllare il match con Sheamus che dà il cambio al suo compagno campione di coppia, ma il team face reagisce e Jeff trova il cambio con Balor. Serie di pugni da parte dell’ex campione universale e dropkick. Cesaro reagisce e trova il cambio con Sheamus che esegue un bodyslam e poi prova ad eseguire i suoi 10 pugni, ma si ferma e cambio con Samson. Il cantante esegue una serie di pugni, ma Balor riesce a reagire e trovare il cambio con Jeff, intanto Elias effettua il cambio con Sheamus e l’ex campione di coppia è scatenato e costringe a Cesaro a trascinare fuori dal ring il suo compagno. Ma Jeff si butta su di loro. Al rientro sul ring di entrambi, Sheamus esegue un Brogue Kick ai danni di Jeff e schiena, ma il membro degli Hardy si salva col piede sulle corde. Al rientro dallo stop pubblicitario vediamo Elias eseguire una clothesline ai danni di Jeff e poi cambio con Sheamus che esegue un backbreaker e poi cambio con Cesaro e i due eseguono una mossa combinata e schienamento ma solo 2. Cesaro colpisce Balor e poi tenta di attaccare Jeff, ma quest ultimo esegue un back body drop e cambio con Sheamus da parte di Cesaro. Sheamus continua a condurre, ma Jeff riesce a reagire ed esegue una Twist of Fate. Cambio con Balor e cambio con Cesaro da parte di Sheamus con l’ex campione universale che si scatena ed esegue una serie di pugni ai danni dello svizzero. Pugno su Samson e successivamente esegue un dropkick. Clothesline che fa finire fuori dal ring Cesaro, Sheamus tenta un brogue Kick che, però, viene evitato e l’irlandese finisce fuori dal ring. Balor esegue un dropkick ai danni del campione di coppia e lo fa finire contro il paletto ed è pronto per il Coup de Grâce e controlla fuori dal ring con gli Hardy che attaccano Samson e Sheamus. Balor allora esegue la sua finisher e trova lo schienamento vincente.

Vincitori: Finn Balor & The Hardy Boyz

Appare nello stage un video di Goldust che dice che sta per dimostrare a tutti che l’Era Dorata sta per tornare.

Goldust vs. R-Truth

R-Truth al suo ingresso va per il faccia a faccia con il suo ex amico e Goldust si protegge con il cameramen e lo attacca trovandolo impreparato.  Lo fa finire contro il paletto e continua con un massacro. Match che non inizia nemmeno con Goldust che esulta.

Vincitore: No contest.

Passiamo in area interviste con Paul Heyman che dice che questa sera il campione Universale sarà presente e sarà pronto per una lotta contro Samoa Joe.  Il primo sfidante al titolo di Lesnar lo raggiunge e dice che questa sera non lo colpirà ancora come settimane fa, perché questa volta toccherà a Brock.

Restiamo nel Backstage con Bayley che è assieme al GM Kurt Angle, il quale fa estrarre alla wrestler il numero di entrata del Gauntlet match con in palio la Title Shot per il titolo femminile. Ma non vediamo quale numero abbia pescato Bayley.

MizTV

Miz è pronto a presentare il suo show e il campione cerca di baciare la moglie ma lei si gira. L’Awesome One, allora, chiama i suoi ospiti: la star di basket della NBA Lonzo Ball insieme al fratello e giocatore di basket LaMello e al padre LaVar Ball. Lavar presenta Lonzo Ball e Miz dice che è contento  di avere una partnership con la  Big Baller Brand.  Lavar dice che ci sono solo 3 lettere nella Big Baller Brand cioè BBB. L’Awesome One dice che sa che loro sono qui per annunciare una partnership con la loro superstar WWE preferita. Lavar dice che è di livello troppo basso per loro e hanno bisogno di uno al livello di Lonzo.  Miz si arrabbia e dice che non vuol trattare con i suoi figli, ma con Lavar e il campione si toglie la camicia e Lavar chiede al campione di rimettere i vestiti, ma l’Awesome One  rifiuta. Allora anche Lavar si toglie la maglietta . Suona la song di Ambrose che ga il suo ingresso con addosso una maglia di Big Baller. L’ex campione dice che loro cercavano qualcuno “con le palle” e allora lo hanno scelto.

Dean Ambrose, Heath Slater e Rhyno vs. The Miz, Curtis Axel, e Bo Dallas w/Maryse

Ambrose parte con una serie di pugni, Bo Dallas poi esegue il cambio con Miz ed è pronto ad attaccarlo ma l’Awesome One scappa subito e cambio con Axel. Ambrose esegue una mossa combinata con Slater. Il team face continua a condurre con un’altra mossa combinata con Rhyno. Il team heel riesce a reagire e poi cambio con Miz e l’ex campione di coppia è in difficoltà, riesce ad avere una piccola reazione con delle Chop, ma poi il campione Intercontinentale lo manda contro il paletto e collabora con i compagni. Cambio con Axel che colpisce con dei pugni Rhyno. L’ ex campione dei coppia riesce a reagire con una spallata violenta e poi cambio con Ambrose che esegue una serie di clothesline, poi Bulldog e Clothesline ai danni di Axel e Dallas e anche Miz viene buttato fuori dal ring.  Al rientro dalla pubblicità vediamo Axel dominare su Slater, ma quest’ ultimo tenta una reazione. Ma il team Heel resta in controllo con prima una combinazione tra Dallas e Axel e successivamente anche con Miz che esegue una clothesline. Il campione imita il general Manager Daniel Bryan, Slater esegue una facebuster e tenta il cambio. Intanto Axel ha effettuato il cambio con Dallas e quest’ultimo anticipa il suo avversario colpendolo con una serie di ginocchiate, poi cambio con Axel e continua il dominio del team heel. Slater riesce a reagire ed effettua il cambio con Rhyno che è scatenato ad eseguire una serie di spallate e Spinebuster e schienamento ma Axel salva. Intanto Ambrose e Miz si inseguono fuori dal ring distraendo l’arbitro . Curtis Axel colpisce Rhyno con un pugno e Bo Dallas esegue un roll up e trova il pin vincente.

Vincitori: Curtis Axel, Bo Dallas e The Miz.

In grafica viene mostrato l’episodio della settimana scorsa con il litigio tra Big Cass ed Enzo Amore.

Suona la theme song di Enzo Amore.  Enzo dice che non sta molto bene e prosegue dicendo che ha cercato di contattare Cass, ma nulla da fare e non è riuscito a rintracciarlo nemmeno telefonando alla madre del suo ex partner. Enzo Amore ,allora invita il suo ex amico sul ring, dicendo di non voler risolvere la questione in privato. Arriva Big Cass ed Enzo Amore gli dice che per lui è come un fratello e che è orgoglioso di quello che ha fatto, con o senza di lui. Cass risponde dicendo che si è vergognato per quello che ha fatto la scorsa settimana e chiede scusa a Enzo e i due si stringono la mano e tornano assieme verso il Backstage. Ma, Big Cass alza la mano di Amore e, poi, lo attacca e lo stende con una clothesline. Al rientro dallo stop pubblicitario vediamo Cass discutere con Cory Graves. Big Cass dice che Graves deve sapere sicuramente qualcosa di “pesante” su Kurt Angle, in quanto il General Manager gli ha espressamente vietato di mettere le mani addosso al commentatore.

Seth Rollins vs. Curt Hawkins

Hawkins parte con dei pugni e poi esegue una clothesline e prova a chiudere ma solo 1.  Curt prova a insistere con una ginocchiata, poi suplex ma ancora solo conto di 1. Headlock e Rollins reagisce con delle gomitate e fa finire l’avversario fuori dal quadrato e poi ritorna sul ring e manovra aerea ai danni di Hawkins. SuperKick da parte di Seth.  Avada Kedavra da parte di Rollins e schienamento 1… 2… e .. 3. Vittoria comoda per Rollins.

Vincitore: Seth Rollins

Appare Bray Wyatt sullo schermo e dice a Rollins che non può liberarsi di lui perchè lui è ovunque, anche nella sua mente.

Bray Wyatt annuncia, poi, che lui e Seth Rollins si affronteranno a Great Balls Of Fire.

Paul Heyman attende nel parcheggio Brock Lesnar e finalmente lo vede arrivare.

Torniamo nel backstage con Sasha che pesca il suo numero. Sembra soddisfatta.

L’avvocato della “Bestia” è sul ring e dice che Samoa Joe non ha paura del suo assistito, e qualche settimana fa ha attaccato il suo cliente, dimostrando di essere un asino. Paul chiama il suo uomo… Brock Lesnar!!!! Parte la song del campione con la sua entrata, ma viene attaccato alle spalle da Joe con la Coquina Clutch. Lesnar cerca di uscirne, ma non ci riesce e arrivano i Revival per dividere Samoa Joe dal campione. Samoa Joe molla la presa e Lesnar è in ginocchio con la faccia tutta rossa.

Lince Dorado vs Neville ( con Akira Tozawa a bordo ring)

Neville parte con un calcio e poi manda al paletto il suo avversario e gli mette il piede in faccia e l’arbitro conta fino al 4. Il campione continua a condurre il match sbattendo la testa del messicano contro il paletto. Piccola reazione di Dorado, ma poi Neville lo mette in una Headlock, ma Dorado reagisce con un dropkick e poi si butta contro Nevillle che era finito fuori dal ring. Crossbody da parte di Lince. Neville reagisce con dei calci e poi esegue la sua Rings of Saturn e vince per sottomissione.

Vincitore: Neville.

Nel postmatch Akira Tozawa si toglie la giacca e va sul ring. Suona la Song di Titus che annuncia che a Great Balls of Fire, Tozawa e Neville si sfideranno con in palio il titolo dei pesi leggeri.

Passiamo nel Backstage con Heyman che dice che Samoa Joe non è come gli altri samoani e dice che questi ultimi sono guerrieri e non attaccano mai alle spalle e conclude dicendo che, a Great Balls Of Fire, se Samoa Joe riuscirà ad eseguire la Coquina Clutch vincerà il titolo, ma Lesnar lo farà fuori con la sua F-5.

Restiamo nel Backstage con Nia Jax che viene raggiunta dalla campionessa Alexa Bliss, la quale dice alla Jax che non ha bisogno di un aiuto dalla fortuna, e Nia risponde che,è proprio cosi e dichara che vincerà e prenderà la shot per il titolo femminile.

NUMBER ONE CONTENDER GAUNTLET MATCH

Bayley vs. Sasha Banks vs. Emma vs. Mickie James vs. Dana Brooke vs.Nia Jax

Partono Bayley e Nia con la ex campionessa che parte con una serie di pugni. Reazione da parte della Jax con una serie di pugni e una clothesline. Bayley tenta la reazione con una serie di pugni, ma viene spedita all’angolo e tentativo di attacco in corsa che, però viene evitato. L’ex campionessa reagisce ed esegue dal paletto un elbow e schiena ma solo 2. Serie di calci ai danni di Nia ma quest’ultima respinge spedendo l’avversaria contro il paletto e successivamente esegue un Samoan Drop e schienamento: 1… 2… e .. 3.

Bayley eliminata.  Suona la theme song di Micky james.

Al rientro dallo stop pubblicitario vediamo la Jax condurre ai danni della James. Sottomissimone da parte della Jax con Mickie che esegue una serie di pugni, poi uno schiaffo e un dropkick ai danni della Jax. La James sale sul paletto ed esegue una manovra aerea e schiena ma solo 2. Calcione da parte della James, Nia reagisce eseguendo una gomitata in corsa e schiena: 1… 2… e .. 3.

Mickie James: Eliminata. Suona la song di Dana Brooke

Dana si butta contro di lei, ma viene spedita contro il paletto. Leg drop da parte della Jax e schienamento: 1… 2..e 3.

Dana Brooke eliminata. Suona la Theme song di Emma.

Emma esegue 2 dropkick e schiena ma solo 2, tentativo di crossbody ma viene presa al volo e Nia stende la sua avversaria con un Samoan Drop e schienamento: 1… 2… e .. 3.

Emma: Eliminata: Suona la theme song di Sasha Banks.

Sasha parte aggressiva con una serie di pugni e poi da uno schiaffo alla Jax e la fa finire fuori dal ring e tenta con una manovra aerea, ma viene presa al volo e tentativo di Samoan Drop, che però viene evitato e la Banks fa finire contro l’apron la sua avversaria e poi esegue una doppia ginocchiata e ritorna sul ring. Al rientro dallo stop pubblicitario vediamo la Jax condurre il match con una Headlock e fa finire fuori dal ring la Banks. Sasha reagisce con una serie di calci e poi prova una ginocchiate. Nia Jax riprende il controllo stendendo la sua avversaria con una clothesline e schienamento ma solo 2.  La Banks finisce fuori dal ring. La Boss torna sul ring ma continua a subire con un bodyslam e elbow da parte di Nia, che schiena, ma solo 2. La Jax butta fuori dal ring la sua avversaria, Sasha cerca di reagire ma viene stesa con una gomitata. Headbutt da parte della Jax ai danni di Sasha e successivamente colpisce la gamba dell’avversaria facendola finire fuori dal ring. Nia la sottomette con un Bearhug, ma la Banks resiste e viene stesa con un suplex.  Tentativo di suplex da parte di Sasha ma non riesce e allora Leg Drop che, però, viene evitato e violentissima ginocchiata ai danni di Nia. Tentativo di Bank Statement che non va a buon fine e Nia esegue un Samoan Drop ma Sasha finisce fuori dal ring. La Boss a fatica riesce ad eseguire la Bank Statement e la Jax cede.

Vincitrice e nuova Number One Contender per il WWE Raw Women’s champion: Sasha Banks.

Suona la theme song di Kurt Angle e il GM di Raw fa i complimenti alla Banks. Suona la song anche della campionessa che viene stesa subito dalla Boss, che alza il titolo al cielo.

Voto Puntata: 6,5: Buoni i match, belli i segmenti sopratutto quello con Enzo Amore e Big Cass. Tanta carne al fuoco con Joe e Lesnar. Abbiamo una nuova sfidante per la Bliss ed è stato annunciato in modo ufficiale anche Tozawa vs Neville per Great Balls Of Fire. Raw si conferma su buoni livelli.

 

Comments

Commenta questo post