Report: WWE Smackdown Live 10-07-2018

Salve a tutti e benvenuti ad una nuova puntata di Smackdown Live, qui in compagnia di Lorenzo Forlano su SpazioWrestling!

Vi diamo il benvenuto all’ultima puntata dello show blu prima del PPV Extreme Rules!

Siamo a Manchester nel New Hampshire all’interno della SNHU Arena e siamo subito accolti da Michael Cole, affiancato da Corey Graves e Byron Saxton.

Eccoci sul ring con The Miz per una nuova puntata di MizTv! Il Magnifico ci ricorda che prossimamente ci sarà premiere della serie “Miz & Mrs” su USA Network e dice che vincerà un Emmy per questo. Miz presenta poi i suoi ospiti, il Team Hell No, Kane e Daniel Bryan.

Miz ricorda a Bryan della recente puntata del Gauntlet Match, ma dice che è qui per essere un professionista, e chiede a Bryan di fargli la stessa cortesia. Bryan dice che se Miz sta chiedendo se gli darà un pugno in faccia, la risposta è … i fan iniziano a gridare “yes!”. Bryan parla con Kane ma non possiamo sentire quello che stanno dicendo. Bryan dice che sarà professionale. Alcuni fan fischiano. Miz si rivolge alla folla per aver fischiato qualcuno che cercava di essere civile. Miz interroga il Team sulla sfida importantissima di Domenica contro i campioni di Smackdown, i Bludgeon Brothers ad Extreme Rules.

Kane dice che sanno bene di cosa sono capaci Harper e Rowan – sono barbari, impavidi e imbattuti da quando sono diventati campioni, ma non sono il Team Hell No. Miz dice che se c’è una squadra là fuori che può far fuori The Bludgeon Brothers quella è il Team Hell No. Miz ci mostra un video con gli highlights della storia tra Bryan e Kane, il buono e il cattivo.
Miz si scusa e dice che non era il film che intendeva mostrare. Dice che Kerwin nel camion della TV sarà licenziato per questo. Bryan interrompe Miz e gli dice di fermare tutto. Il Team Hell No vede che Miz sta cercando di mescolare le carte. Bryan dice che non funziona perché lui è The Miz e lui è terribile in ogni cosa. I fan iniziano con gli “yes”.

Oltre a mescolare la pentola, Bryan dice che l’unica cosa in cui Miz è tanto cattivo è il wrestling. Miz si arrabbia e dice che sa che tutto questo fallirà. Dice che Bryan ha avuto paura di lui da quando è tornato perché sa che non può più restare con Miz sul ring. Kane cerca di calmare Bryan, dicendogli di respirare in modo da poter mantenere la loro energia concentrata sui Bludgeon Brothers. Miz continua a schernire Bryan, chiamando anche Kane un demone demolito. Kane prende Miz per la gola ma la musica lo interrompe e arrivano i campioni Tag Team di Smackdown.

Harper e Rowan arrivano, ma si fermano e tornano alla rampa quando parte la musica dei SAnitY parte. Eric Young, Killian Dain e Alexander Wolfe compaiono sul ring per attaccare il Team Hell No. Lanciano Kane verso l’esterno e lavorano in tre su Bryan. La musica del New Day risuona e il trio entra in aiuto.

Tutte e quattro le squadre vanno avanti e indietro sul ring e all’esterno. Dain colpisce Bryan sul ring. Young connette su Xavier Woods un neckbreaker. Big E viene colpito anche da una mossa in tag, mentre gli arbitri raggiungono il ring per mettere fine a tutto ció. I SAnitY sono in piedi come i Bludgeon Brothers. I due team si fissano l’un l’altro mentre parte  la musica di Rowan e Harper. Harper e Rowan lasciano il ring mentre gli officials controllano il Team Hell No e i New Day.

La grafica ci mostra il Lumberjack match di stasera tra Asuka e James Ellsworth.

Vediamo Shinsuke Nakamura camminare nel backstage. Pubblicità per noi.

Appena tornati dal break, il team dei commentatori ci annuncia che la GM di Smackdown Paige ha preparato un grande match a squadre per stasera, dopo aver visto come è finito MizTv.

AJ Styles vs. Shinsuke Nakamura

Andiamo sul ring e arriva Shinsuke Nakamura. AJ Styles arriva con il suo WWE Title, che non sarà in palio in questo match.

La musica interrompe l’inizio del match e fa il suo ingresso Rusev con Aiden English. Rusev schernisce AJ e dice che verrà a prenderlo ad Extreme Rules. I fan cantano “Rusev Day”. Rusev dice che quel giorno perseguiterà AJ per sempre. la campana suona e Nakamura approfitta della distrazione per colpire AJ. Nakamura colpisce ancora ma AJ ribalta la situazione con un dropkick mentre andiamo in pubblicità.

Tornati dalla pausa vediamo Rusev al tavolo di commento. Nakamura colpisce AJ con ginocchiate e calci nell’angolo. AJ ribalta con una serie di dropkicks su Nakamura. AJ prova uno springboard dall’apron ma Nakamura lo spinge a terra. Nakamura mantiene il controllo e poi ottiene un conto di 2. Nakamura mantiene AJ a terra.

AJ combatte sull’apron e Nakamura lo colpisce e lo fa cadere con un calcio alla nuca. Nakamura sbatte AJ faccia a terra. Nakamura chiama la Kinshasa mentre aspetta che AJ si alzi. AJ ribalta con un roll-up per un conteggio di 2. AJ torna subito con un colpo in faccia. Nakamura posiziona AJ sulla corda più alta e lo colpisce con una ginocchiata all’altezza delle costole. Nakamura mantiene il controllo e atterra di nuovo AJ per un altro conteggio di 2. Cori dei fan per entrambi.

Nakamura colpisce con dei calci mettendo AJ alle corde. AJ prende un calcio ma Nakamura lo lascia cadere per un altro tentativo di pin. Andiamo in pubblicità con Nakamura in pieno controllo.

Tornati dalla pausa, AJ lascia cadere Nakamura con colpi nel mezzo del ring. AJ con una clothesline volante nell’angolo. Nakamura sfugge a una mossa e schernisce AJ, dicendogli di colpirlo. AJ lascia cadere Nakamura con un colpo alla nuca ed ottiene un conto di 2. Styles chiama la Styles Clash ma viene bloccato. AJ prova ancora, ma Nakamura trasforma il tutto in un triangolo. AJ si blocca e cerca di combattere.

AJ lancia Nakamura in un conteggio di 2 per interrompere la presa. AJ blocca il reverse Exploder e prende in giro Nakamura, dicendogli di colpirlo. AJ manda Nakamura a terra e connette un Phenoman Forearm. Aiden English schernisce AJ dal tavolo degli annunci. AJ lo colpisce. AJ si gira e prende un calcio da Nakamura. Rusev urla “finiscilo!” e Nakamura prepara la Kinshasa. Nakamura colpisce per sbaglio English invece di AJ. AJ porta di nuovo Nakamura e cerca di colpirlo con un Phenomenal Forearm, ma Rusev lo toglie dall’apron e l’arbitro chiama la squalifica.

Vincitore per DQ: AJ Styles

Dopo la campana, i fan fischiano mentre Rusev riporta AJ sul ring. Nakamura aspetta di connettere la Kinshasa ma la musica lo interrompe e arriva il campione degli Stati Uniti Jeff Hardy. I fan sono dalla parte di Hardy ma questi viene colpito dagli altri. Hardy reagisce e colpisce Rusev e Nakamura contemporaneamente. Hardy manda entrambi al tappeto e poi li prende a calci alle corde mentre partono i cori “delete”. Il General Manager di SmackDown fa il suo ingreso e sancisce un tag team match. Andiamo in pubblicità.

AJ Styles & Jeff Hardy vs. Shinsuke Nakamura e Rusev

Torniamo dalla pausa ed il match è in corso.

Rusev domina AJ Styles e lo colpisce con diverse mosse mentre Jeff Hardy e Shinsuke Nakamura guardano. Rusev applica una seconda bearhug ad AJ quando lo schermo ci mostra la pubblicitá per il match di Nia Jax contro la Rae Women’s Champion Alexa Bliss ad Extreme Rules. AJ finalmente si libera e applica una Sleeper Hold. Rusev porta Stiles indietro nell’angolo per rompere la presa.

Hardy finalmente ottiene l’hot tag da AJ e si scaglia su Rusev. Hardy con alcune delle sue mosse e un dropkick va per un conto di 2. I fan cantano “delete”. Hardy mantiene il controllo. Hardy colpisce con una Whisper in the Wind Rusev ma Nakamura interrompe il tag. AJ corre dentro e getta Nakamura al tappeto. AJ con una grande ginocchiata sul viso dall’apron ring. Rusev colpisce con un Machka Kick AJ, buttandolo giù dall’apron.

Hardy schiva un calcio da Rusev e colpisce il Twist of Fate. Hardy sale in cima ma Nakamura lo calcia dall’apron. Hardy cade al tappeto. Rusev va con un Machka Kick mentre Hardy si rialza in piedi. Schienamento di Rusev.

Vincitori: Rusev e Shinsuke Nakamura

Dopo il match, parte la musica di Rusev e English è al suo fianco. Nakamura recupera in un angolo. Rusev insulta AJ, che è fuori a terra. Vediamo i replay. Rusev, English e Nakamura stanno in piedi sulla rampa mentre i campioni si riprendono.

Il team di commenta pubblicizza Extreme Rules sul WWE Network.
La grafica ci ricorda il main event di stasera: Team Hell No e The New Day vs. SAnitY e The Bludgeon Brothers.

Vediamo James Ellsworth nel backstage che prova ad allenarsi per il Lumberjack Match. Carmella appare e gli ordina di alzarsi, dicendo che è meglio prendersi cura di Asuka stasera. Lui la chiama piccola, le fa l’occhiolino e dice che ce la farà. Lei minaccia di picchiarlo se le fa l’occhiolino di nuovo. Carmella gli dice che è meglio non deluderla. Lei si allontana.

LUMBERJACK MATCK

Asuka vs. James Ellsworth

Andiamo sul ring e arrivano le Lumberjacks: Lana, Peyton Royce, Billie Kay, Mandy Rose, Sonya Deville, Naomi e Becky Lynch. Andiamo in pubblicità .

Di ritorno dalla pausa, arriva la campionessa femminile di SmackDown, Carmella, sul ring. James Ellsworth è fuori, mentre Greg Hamilton fa le presentazioni. Ellsworth prende il microfono, si toglie la maglietta e dice alle Lumberjack che il suo petto nudo deve essere allettante ma ha bisogno che mostrino moderazione stasera. Ellsworth dice che nessuno di loro è pronto per Asuka, ma lui lo è.

La campana suona e Ellsworth esce dal ring dopo aver evitato dei colpi. Ellsworth viene rimesso sul ring. Asuka lo rialza. Ellsworth evita più colpi e va a terra, ma Rose e Deville lo rimettono in gioco. Ellsworth finisce di nuovo fuori ma le Lumberjacks lo rimettono dentro. Asuka con più cattiveria manda fuori Ellsworth. Le Lumberjacks finiscono per litigare l’una con l’altra. Ellsworth prova a scappare sulla rampa, ma loro lo riportano indietro. Asuka si dirige verso l’alto, saltando fuori per prendere Ellsworth e le Lumberjacks sul pavimento. Ellsworth ritorna e Carmella gli porge una specie di spray. Asuka lo evita e fa cadere Ellsworth con dei colpi. Asuka allontana Carmella e fa poi cedere Ellsworth per la vittoria.

Vincitrice: Asuka

Dopo la campana, Carmella entra nel ring e attacca Asuka. Asuka cerca di respingere ma viene spruzzata in faccia da Ellsworth. Il segmento termina con Carmella in piedi sopra Asuka mentre suona la sua musica.

Vediamo cosa è successo prima stasera alla fine di MizTv. Eccoci con The New Day e Team Hell No nel backstage che parlano del main event di stasera. Il New Day è frustrato, come sostengono Kane e Daniel Bryan. Big E fa squadra e porta l’entusiasmo fra tutti. Break pubblicitario.

Di ritorno dalla pausa vediamo Paige nel backstage con Carmella e James Ellsworth. Ellsworth si offre di baciare Paige ma lei lo rifiuta. Paige annuncia che Ellsworth sarà sospeso sopra il ring in una Shark Cage durante Asuka vs. Carmella ad Extreme Rules.

Sin Cara vs. Andrade “Cien” Almas

Andiamo sul ring e Sin Cara è già sul ring. Andrade “Cien” Almas fa il suo ingresso accompagnato da Zelina Vega.

Suona la campana, Cara prende il controllo in anticipo con delle mosse, mandando Almas fuori dal ring e sulla rampa. Cara riporta Almas sul ring mentre la Vega guarda. Almas lo gira e porta Cara con le corde. Almas ottiene un conteggio di 2, mentre noi andiamo in pubblicità.

Torniamo dalla pausa e i due stanno combattendo. Cara lascia Almas ed esegue un moonsault dalla seconda corda. Cori del pubblico. Almas esce dall’angolo ma Cara lo neutralizza e porta Almas al tappeto per un conteggio di 2. Almas sfugge a un tentativo di suplex ma Cara mantiene il controllo. Almas si riprende e sembra voler finire Cara con il DDT Hammerlock, ma Cara lo tira su per un conteggio di 2. Cara finisce per scaricare Almas sul tappeto.

Cara va a terra per un altro takedown. Cara lo riporta sul ring e va in cima, ma Almas si rialza con le ginocchia. La Vega dà ordini. Almas va in cima ma Cara lo interrompe. Almas porta Cara vicino alle corde. Almas colpisce in faccia Sin Cara con una running knee. Schienamento.

Vincitore: Andrade “Cien” Almas

Dopo il match, Almas è in piedi con Zelina Vega mentre guardiamo i replay.

Altra pubblicità di Extreme Rules, questa Domenica sul WWE Network.

Andiamo nel backstage con i SAnitY che hanno degli avvertimenti per il New Day e il Team Hell No. I Bludgeon Brothers si avvicinano e dicono di lasciare che il rantolo inizi. Le due squadre annuiscono mentre andiamo in pubblicità.

The New Day e Team Hell No vs SAnitY e The Bludgeon Brothers

Di ritorno dalla pausa, andiamo sul ring per il main event a dieci uomini di stasera. I New Day, Big E, Kofi Kingston e Xavier Woods sono i primi ad entrare. Poi è il turno del Team Hell No, Kane e Daniel Bryan. I prossimi sono gli SmackDown Tag Team Champions The Bludgeon Brothers ed infine i SAnitY, il team di Eric Young, Killian Dain e Alexander Wolfe.

La campana suona e Bryan attacca Young per far partire una rissa generale. Il Team Hell No e The New Day puliscono velocemente il ring mentre andiamo allo spot.

Tornati dalla pausa, Wolfe subisce dalla coppia Woods e Kofi. Wolfe e Woods sul ring ora. Woods prende il controllo e mette fuori combattimento gli altri membri dei SAnitY. Wolfe sbatte Woods da dietro. Rowan si auto tagga dentro e colpisce Woods con un backbreaker. Rowan lancia Woods e lo colpisce con una gomitata. Il tag team partner Harper entra e si lancia sulla corda superiore per conto di 2. Harper mantiene Woods a terra mentre lo schermo si divide con la pubblicità per Roman Reigns contro Bobby Lashley a Extreme Rules. Tag per Dain in avanti che parla con Harper e Rowan mentre entra.

Dain va dritto a lavorare su Woods e lo tiene bloccato. Woods si riprende e butta via qualcuno dall’apron ma Dain lo pianta e connette una Senton. Dain si prende tempo con Woods mentre diamo spazio alla pubblicità.

Tornati, Rowan ha messo al tappeto Woods. Harper arriva per un secondo conteggio che il New Day interrompe. Scoppia una rissa con tutte e 4 le squadre. Abbiamo Bryan e Young sul ring ora. Bryan prende Dain e Wolfe dall’apron. Bryan mantiene il controllo di Young e lo porta in cima per l’hurricanrana. Bryan connette degli Yes Kicks su Young ora. Young evita un calcio e tira su Bryan per un conteggio di 2. Bryan lo trasforma in una YesLock ma Wolfe lo interrompe. Kane colpisce Wolfe. Rowan attacca Kane. Woods tira fuori Rowan. Harper connette una sideslam su Woods. Kofi colpisce con una Trouble In Paradise Harper. Kofi va in volo e porta Harper sul tappeto con l’aiuto di Big E. Dain con un tuffo in volo stende Kofi.

Dain ritorna sul ring e si trova con Big E. Big E connette una spear che porta Dain dall’apron al tappeto. Sul ring ora c’è Bryan che si mette all’angolo e poi va per colpire Young con il suo running knee per il conteggio finale.

Vincitori: Team Hell No e The New Day

Dopo il match vediamo i replay, con la musica di Daniel Bryan che risuona nell’arena ed il pubblico che si scatena con gli “Yes” chants insieme al Team Hell No sullo stage.

Io vi saluto e vi do l’appuntamento fra 7 giorni per un’altra puntata di Smackdown, quella dopo il PPV Extreme Rules.

  • Vincenzo Tiralongo

    Ma perché gli ultimi anni la wwe non fa altro che tag team match… Ma dove sono quelle faide estreme e serie dell uno contro uno?? Forse solo nel videogioco… Una federazione miliardaria che ha uno staff enorme ma a corto di idee… Dove pensano di andare così? Un periodo troppo morto… Pensate ad Impact che con gli Ove stanno creando uno show di wrestling puro… Spero solo che continui a crescere e fare ancora quello che sta facendo adesso. Perché vedendo la Wwe in questo stato non la vedo bene come interesse verso i fan…