Report: WWE Smackdown Live 12-06-2018

Ciao a tutti amici e amiche di Spazio Wrestling! Io sono Benedetta e, come ogni settimana, sono pronta per farvi da guida nel report dell’ultima puntata di Smackdown Live.

Siamo giunti all’ultima puntata prima di Money In The Bank e siamo in onda live da Memphis, in Tennessee, con i nostri Tom Phillips, Corey Graves e Byron Saxton.

La General Manager di Smackdown Paige ci aspetta sul ring insieme a Charlotte Flair, Naomi, Becky Lynch e Lana per un Summit per il Women’s Money In The Bank.

Il segmento termina quando Billie Kay e Peyton Royce fanno il loro ingresso. Arrivano anche Sonya Deville e Mandy Rose e parte una rissa.

Vediamo Daniel Bryan che si prepara nel backstage. Lo show va in pausa.

Tornati dal break, viene sancito un eight-women match, al quale assisteremo più tardi.

Daniel Bryan vs. Shelton Benjamin

Benjamin parte piuttosto aggressivo e attacca Bryan prima in un angolo e poi in un altro. Bryan prova ad applicare uno Yes Lock, ma Benjamin lo blocca.

Benjamin atterra Bryan sul’apron e poi lo spedisce fuori dal ring con un colpo al ginocchio. L’arbitro inizia a contare, mentre Bryan si tiene il ginocchio. Benjamin esce dal ring e schianta il ginocchio di Bryan contro il tavolo di commento, facendolo urlare dal dolore. Lo show va in pausa.

Tornati dal break, Benjamin ha intrappolato Bryan in una half-crab. Bryan riesce a raggiungere le corde e interrompe la presa. Bryan esegue un Dragon Screw leg whip ed inizia a caricare i suoi “yes!” kicks. Bryan atterra Benjamin.

Bryan porta Benjamin sulla terza corda, ma lui si libera e sferra un big knee. Quindi, si arrampica ed esegue un superplex, trovando un conto di 2.

Alla fine, Bryan intrappola Benjamin in un Heel Hook, costringendolo a cedere.

Vincitore: Daniel Bryan

Dopo il match, Bryan si erge vittorioso, mentre parte la sua musica e dà inizio ai cori “yes!” del pubblico.

I commentatori ci ricordano la card di Money In The Bank.

Vediamo il WWE Champion AJ Styles che si prepara nello spogliatoio e lo show va in pausa.

Paige è nel backstage quando vede Asuka. Asuka vuole affrontare la Smackdown Women’s Champion Carmella stanotte. Paige le dice che non può farlo, ma decide di trasformare l’eight-women match in un ten-women match, aggiungendo lei e Carmella. Paige chiede ad Asuka se va bene e la giapponese risponde che per lei va bene, mentre per Carmella un po’ meno. Paige poi incontra The Miz che indossa una maglietta da arbitro e le chiede se può essere l’arbitro speciale del match tra Rusev e Samoa Joe. Paige sa bene che vuole sbarazzarsi dei suoi avversari per il Money In The Bank ladder match, ma non sarà certo lei ad aiutarlo in questo. Paige sancisce il match tra Rusev e Samoa Joe con Miz come arbitro speciale. Miz promette di mettere una buona parola per il suo film “Fighting With My Family” con lo studio e se ne va.

Rivediamo quanto accaduto di recente tra Shinsuke Nakamura e AJ Styles.

Ci dirigiamo sullo stage e fa il suo ingresso il WWE Hall of Famer Jerry “The King Lawler”. Lawler parla del Last Man Standing match per il WWE Title di Money In The Bank e introduce il suo ospite, il WWE Champion AJ Styles.

Lawler chiede a AJ perchè ha schiaffeggiato Shinsuke Nakamura durante la firma del contratto di settimana scorsa. AJ ammette di aver perso la pazienza e dice di essere dispiaciuto…di non aver staccato la testa a Nakamura. Questa è Smackdown, la casa che lui ha costruito, ed è così che si comporta un vero uomo. AJ dice che ci sono delle regole e se Nakamura non vuole rispettarle, avrà ciò che si merita. Nakamura può continuare a comportarsi come un bambino, ma lui continuerà a comportarsi da uomo…come l’ultimo uomo che rimarrà in piedi. Infine, AJ dice che andrà via da Money In The Bank con il titolo.

Vediamo The Miz nel backstage che riceve consigli da un arbitro.

Samoa Joe vs. Rusev

Joe carica subito Rusev nell’angolo. Joe scambia qualche parola con Miz e Rusev lo attacca. Joe esce dal ring per rifiatare. Joe spedisce Rusev fuori dal ring ed esegue un dive.

Joe atterra Rusev e Miz controlla le sue condizioni. Joe trova un conto di 2. Rusev con un big running splash nell’angolo e un heel kick. Joe evita un Machka Kick e va per eseguire una Coquina Clutch. English va sull’apron per una distrazione e Joe colpisce per errore Miz.

Joe schiena Rusev, ma Miz non conta, a causa di quanto appena accaduto. Joe se la prende con Miz. Rusev ne approfitta ed esegue un Machka Kick che gli vale lo schienamento vincente.

Vincitore: Rusev

Dopo il match, English estrae una scala da sotto al ring e la porta sul ring. Joe si rialza e Rusev sistema la scala e si arrampica verso le valigette. Miz fa cadere Rusev dalla scala e lo atterra con una Skull Crushing Finale. Miz sale la scala e afferra una valigetta, la stacca e la porta giù dalla scala per festeggiare. Miz porta la valigetta ai commentatori. Saxton la apre ed è piena di pancakes. Miz si infuria, mentre vediamo i New Day che ridono nel backstage.

Vediamo Nakamura che si prepara nel backstage e lo show va in pausa.

Jeff Hardy vs. Shinsuke Nakamura

I due partono subiti molto aggressivi e si attaccano nell’angolo. Jeff ottiene il controllo nella fase iniziale.

L’azione si sposta fuori dal ring e Jeff schianta Nakamura contro le barriere. Lo show va in pausa. Tornati dal break, Nakamura ha atterrato Hardy al centro del ring. Jeff atterra Nakamura con un forearm ed esegue un inverted atomic drop. Quindi, trova un conto di 2 con un leg drop e un dropkick. Nakamura blocca una Twist of Fate, ma manca un running knee nell’angolo. Quindi, blocca un Hardyac Arrest e atterra Jeff con un big shot. Jeff sale sulla terza corda e realizza un Whisper In The Wind, ma Nakamura resiste allo schienamento. Nakamura tenta una Kinshasa, ma Jeff esegue una Twist of Fate. Jeff trova un conto di 2.

Nakamura blocca una Twist of Fate e sferra un low blow a Jeff, facendo scattare la squalifica.

Vincitore per squalifica: Jeff Hardy

Nakamura aspetta che Jeff si rialzi e lo colpisce con una Kinshasa, tra i fischi del pubblico. Quindi, conta fino a 10, prendendosi gioco di AJ Styles prima del loro Last Man Standing match di domenica.

Carmella è nel backstage. Arriva Renee Young e le chiede se è preoccupata per il suo match di domenica contro Asuka. Carmella ride e ricorda che la settimana scorsa ha messo la giapponese fuori gioco e che Charlotte ha sconfitto Asuka, mentre lei ha sconfitto la Flair due volte. Lei è la campionessa e, quindi, non si preoccupa per nessuno. Sono le contendenti alla valigetta di Money In The Bank che dovrebbero preoccuparsi. Asuka dovrebbe preoccuparsi. Lei è pronta per Asuka, perchè Mella Is Money. Lo show va in pausa.

Torniamo dal break e Renee Young è nel backstage con Big Cass. Sta per chiedergli di Money In the Bank, ma Cass la interrompe, le strappa il microfono di mano e la caccia via.

Cass parla di come oggi ha guadagnato 25.000 dollari perchè è andato in un luna park per promuovere il lancio di una nuova montagna russa. Ha portato con sè un souvenir, il cartonato che mostra l’altezza minima che devono avere i bambini per salire sulla giostra. Cass lo utilizza per prendersi gioco di Bryan per la sua statura. Il match di domenica non sarà una montagna russa, ma una caduta libera, perchè non appena Bryan proverà a raggiungere il suo livello, verrà schiantato al suolo.

È tempo di main event.

Charlotte Flair, Asuka, Becky Lynch, Lana e Naomi vs. Peyton Royce, Billie Kay, Mandy Rose, Sonya Deville e Carmella

A dare inizio al match sono Naomi e Sonya Deville. Sonya sferra un calcio a Naomi. Entra in azione Lana e trova un conto di 2 su Sonya. Sonya schianta Lana nell’angolo ed entra in azione Carmella. Carmella tenta un Bronco Buster, ma Lana si scansa. Becky ottiene il cambio e carica su Carmella.

Becky trova un conto di 2 su Carmella. Accorre Sonya, ma riceve un calcio da Becky. Carmella ne approfitta, ma viene atterrata da Becky. Becky fa cadere Billie dall’apron, ma Peyton ottiene il cambio e trova un conto di 2. Billie ottiene il cambio e le due attaccano Becky in double team e trovano un altro conto di 2. Entra in azione Sonya e lo show va in pausa.

Tornati dal break, Carmella e Billie attaccano Becky. Sonya ottiene il cambio, ma Becky blocca un suplex e trova un conto di 2 grazie ad un roll up. Sonya trova un conto di 2 su Becky con una Spear. Entra in azione Billie e tiene a terra Becky.

Charlotte ottiene il cambio. Charlotte sale sulla terza corda per un moonsault, ma Peyton alza le ginocchia. Mandy e Sonya attaccano Charlotte. Entra in azione Asuka che applica subito un Asuka Lock a Mandy, ma la mossa viene interrotta dalle IIconics. Alla fine, Asuka affronta Carmella e la costringe a cedere grazie ad un Asuka Lock.

Vincitrici: Asuka, Charlotte Flair, Lana, Becky Lynch e Naomi

Dopo il match, le vincitrici festeggiano. Carmella percorre la rampa con il titolo. La musica di Asuka si interrompe e le vincitrici si scambiano uno sguardo e poi guardano le valigette appese sopra al ring.

Su queste immagini termina la nostra puntata.

Io vi saluto, vi ringrazio per avere scelto il nostro report e vi do appuntamento alla settimana prossima per la puntata di Smackdown Live immediatamente successiva a Money In The Bank. Ciao!

 

 

Benedetta Fortunati

staffer