Report: WWE Smackdown Live 25-09-2018

Amici di Spazio Wrestling benvenuti ad una nuova puntata di SmackDown Live! Io sono Lorenzo Forlano e vi accompagneró nel report dello show!

Partiamo subito! Stasera siamo live dal Pepsi Center di Denver, in Colorado.
Tom Philips ci accoglie, raggiunto da Corey Graves e Byron Saxton.

Andiamo sul ring e dall’allestimento sembra tutto pronto per un nuovo episodio di Miz Tv. Sembra, perchè a fare l’ingresso ci sono R Truth e Carmella al posto di The Miz. La coppia di Mixed Match Challenge ci dà il benvenuto a Truth TV.
Viene introdotto l’ospite di stasera, che non è altri che Daniel Bryan, l’avversario di The Miz a WWE Super Show Down!
Bryan entra, accolto da un grande pop del pubblico di Denver.
Truth chiede a Bryan di battere The Miz a Super Show Down e dice come abbia avuto a che fare con Miz per anni.
Bryan dice che Truth TV è già meglio di quanto lo sia mai stata Miz TV.
Interrompono l’intervista a Bryan per una pausa di 7 secondi. La musica dance parte mentre Carmella e Truth iniziano a ballare. Bryan ride e dice che questo è sicuramente migliore di Miz TV.
Truth gli dice di rimanere sintonizzato perché ci sarà un segmento di animali con la gente dello zoo di Denver, ma per ora vuole parlare di Super Show Down. Bryan parla del suo ritorno e del desiderio di diventare campione WWE, ricordando come ha difeso il titolo solo una volta. Bryan ha degli affari incompiuti con il titolo WWE e con The Miz. Bryan viene peró interrotto dalla musica di The Miz, che compie il suo ingresso.

Miz chiede a Truth quello che sta facendo qui. Un coro per “Truth TV” parte quando Truth parla. Truth ci ricorda come ha battuto Miz sul ring poche settimane fa. Truth dice che se Miz avesse avuto un titolo, quello ora sarebbe il suo ma ha un talk show, quindi lo ha appena preso. Miz definisce Truth un idiota. Truth dice che è un idiota con un talk show. Miz continua e dice che Bryan non lo batterà mai. Miz dice che ha battuto Bryan a SummerSlam e farà la stessa cosa al Super Show Down. Miz dice che farà quello che serve per vincere il titolo WWE ma Bryan è troppo orgoglioso per fare quello che serve, ed è per questo che lascia sempre le persone vicine a lui. Miz dice che Bryan dovrà compromettere il suo codice morale per batterlo e lui non lo farà. Truth interrompe Miz e lo bandisce dalla Truth TV a vita. Miz dice che questo non è nemmeno lo show di Truth ed il coro “Truth TV” inizia di nuovo. Truth dice che Miz può avere il suo spettacolo ma devono lottare per questo. Carmella e R Truth si fermano per un’altra pausa di danza di 7 secondi.

Vediamo The Miz correre nel backstage per lamentarsi con il General Manager di SmackDown, Paige. Quest’ultima dice che Miz deve vincere Miz TV se vuole, proprio come ha detto Truth. Paige rimanda Miz attraverso il sipario mentre la festa di ballo va avanti per 7 secondi. Miz torna indietro verso il ring e non è felice.

Still to come, Rusev richiede risposte da Aiden English. Inoltre, AJ Styles e Samoa Joe firmeranno il contratto per SSD. Spot per noi.

The Miz vs. R-Truth

Tornati dalla pausa, il match è in corso. Daniel Bryan è al commento. I due si scomtrano e Truth prende il sopravvento presto. Miz finisce sul pavimento e parla verso Bryan, poi con Carmella. Truth prova ad afferrare Miz dal ring ma si ritorce contro. Ma combatte di nuovo ma Truth lo si riprende e tenta un conteggio, ma è solo 2. Carmella salta sull’apron e balla per un secondo.
Truth finisce per rincorrere Miz attorno al ring. Truth lancia Miz nella barriera e poi sbatte la faccia nell’apron. Truth lo riporta sul ring e monta Miz nell’angolo con delle chop mentre i fan le contano insieme a lui.
Miz ritorna in partita e colpisce Truth con big boot. Miz fissa Bryan prima di consegnare i No Kick a Truth mentre è in ginocchio. Miz manca il calcio circolare e Truth lo tira per un conteggio di 2.
Truth prova ad attaccare, ma Miz recupera con un DDT per un conteggio di 2. Hanno una prova di forza ora con Miz in controllo. Si aggrovigliano e Truth prova un conteggio ma è solo 2. Truth con una big right hand. Miz con una grande ginocchiata. Andiamo in pubblicità con Miz in controllo.
Di ritorno dalla pausa Truth prepara la sua offensiva. Truth lascia cadere Miz in un grande jawbreaker per un altro conteggio di 2. Miz schiva lo scissor kick ma Truth ritorna con un altro big boot per un altro tentativo di pin. Miz mette un dito negli occhi a Truth, poi lo colpisce con una Skull Crushing Finale. Miz guarda Bryan e sorride, schernendolo con un qualche offesa. Miz torna all’angolo e prende in giro Bryan mentre i fan fischiano e cantano “no!”.
Truth si alza e Miz lo fa cadere con il running knee, mossa tipica di Bryan. Miz copre per il pin vincente.

Vincitore: The Miz

Dopo il match , Miz se ne va mentre Bryan entra nel ring per fissarlo e controllare Truth con Carmella. Parte la musica di The Miz.

Tom ci mostra il video di Becky Lynch che ha attaccato Charlotte Flair durante un servizio fotografico nel backstage. Becky ha colpito Flair e ha parlato male di come la gente vuole vedere la faccia del campione, non quella di Flair. Becky ha rilanciato il titolo tenendo poi Flair giù con uno stivale e ha costretto il fotografo a scattare alcune foto. Tom dice che Flair è stata visitata ed è stato rimandata a casa.

Sheamus vs. Big E

Andiamo sul ring e fuori arriva The Bar, Sheamus con Cesaro. Greg Hamilton fa le presentazioni. The Bar posa sul ring mentre andiamo in pubblicità.

Di ritorno dall’interruzione arrivano gi SmackDown Tag Team Champions The New Day – Big E con Kofi Kingston e Xavier Woods. Ammettono di giocare molto ma danno anche sostegno a The Bar per essere una squadra importante. Entrano nel ring e questo porta ad un confronto al microfono tra le due squadre. Suona la campana e parte il match. Big E finisce per scaricare Sheamus sul pavimento presto. Big E riporta Sheamus sul ring dall’apron e lo colpisce. Big E corre e colpisce con un big splash sull’apron. Il New Day esalta Big E mentre andiamo in pubblicità.
Di ritorno dalla pausa Big E colpisce Sheamus con un suplex pancia a pancia. Sheamus blocca un attacco con delle testate. Big E picchia Sheamus al tappeto per un conto di 2. Big E fa un altro tuffo ma Sheamus si rialza con le ginocchia. Sheamus connette una powerslam per un conto di 2. Sheamus si raggruppa in un angolo mentre Cesaro lo incita. Sheamus urla e aspetta che Big E si alzi.
Sheamus si carica ma Big E lo sorprende con una potente powerbomb per un conteggio di 2. Sheamus finisce per bloccare una spear. Big E non riesce a connettere la Big Ending mentre Sheamus lo colpisce. Sheamus con un Brogue Kick per il pin vincente.

Vincitore: Sheamus

Dopo il match, Cesaro entra sul ring per stare con Sheamus mentre Woods e Kofi portano Big E fuori. Vediamo i replay.

Il General Manager di SmackDown Paige è nel backstage con AJ Styles, avvertendolo della firma del contratto di stasera. AJ le dice di non preoccuparsi, ma se vuole distruggere qualcosa, sarà Samoa Joe.

Vediamo Rusev uscire dal suo spogliatoio con Lana mentre i fan nell’arena cantano per lui. Rusev vuole solo risposte da Aiden English. Lana e Rusev vanno via mentre andiamo allo spot.

Di ritorno dalla pausa, arriva Rusev con Lana. Vediamo un replay di come Aiden English ha recentemente attaccatto Rusev.
Rusev prende il microfono e dice che English lo ha attaccato nel Rusev Day e questo lo rende un traditore. Rusev chiama English. Questo viene fuori, sommerso dai fischi e senza musica. Dice che niente di tutto questo è colpa sua. Aiden racconta come quando ha incontrato Rusev, Rusev aveva talento ma ai fan non importava di lui. Rusev era in difficoltà, ma English ha visto il suo potenziale e lo ha reso la superstar più amata di tutta la WWE. “Se nonci credi, guarda questo” dice English, che ci mostra un pacchetto video con gli highlight che ha creato per Rusev Day.
English dice che erano destinati ad essere leggende ma cosa è successo? English dà la colpa di tutto ció a Lana. English dice che i suoi piani erano per lui e Rusev, non per loro tre. Lana dice che ha reso Rusev inarrestabile prima che arrivasse English, gli ha portato un carro armato da guidare a WrestleMania. Lana chiama English una cheerleader glorificata. English chiede a Lana se ha intenzione di dire a Rusev di quella notte in Milwaukee, se è così onesta. English rilascia il microfono e si allontana. Un canto “holy shit” inizia quando Rusev e Lana sembrano confusi.

Still to come, firma del contratto per la sfida per il titolo WWE al Super Show Down. Vediamo anche una foto della porta dello spogliatoio di Joe.

Asuka e Naomi si stanno scaldando nel backstage. Affronteranno Mandy Rose e Sonya Deville stasera.

Di ritorno dalla pausa e Rusev sta parlando con Lana nel backstage. Rusev si chiede semplicemente perché English abbia fatto quel commento su Milwaukee. Becky Lynch si avvicina e parla a Lana, minacciandola. Rusev sta ancora pensando a Milwaukee e chiede a Lana quando è stata l’ultima volta. Lana chiede “seriamente?” e se ne va.

Asuka e Naomi vs. Mandy Rose e Sonya Deville

Andiamo sul ring, dove ci sono The IIconics, Peyton Royce e Billie Kay. Sono interrotte dalla musica di Naomi prima che possano parlare e unirsi al tavolo dei commentatori, mentre Asuka e Naomi sono fuori per prime. Vediamo il video del backstage di oggi, che mostra l’alterco che ha portato a questa sfida. Mandy Rose e Sonya Deville entrano dopo. Altra pausa pubblicitaria per noi.
Tornati dalla pausa, Deville ha il controllo di Asuka sul tappeto. Deville con più cattiveria finché Asuka non la sorprende con uno german suplex . Naomi e Rose prendono l’ hot tag e si colpiscono. Naomi con un grande hurricanrana. Naomi con un altro grande colpo alla faccia e un calcio per un conto di 2, mentre Deville lo interrompe. Deville viene cacciata ma Naomi lancia Rose. Deville si rimette in gioco e colpisce con un’altra ginocchiata a Naomi, ma Asuka interrompe il pin.
Asuka lancia Mandy alle corde e corre per attaccarla, facendo cadere Rose dall’apron sul pavimento. Deville colpisce Naomi. Naomi colpisce Deville con un calcio mentre arriva Asuka. Colpiscono Deville con un doppio calcio e Asuka copre per la vittoria.

Vincitrici: Asuka e Naomi

Dopo il match Asuka e Naomi festeggiano, mentre parte la musica di Asuka.

Still to come, Becky Lynch vs Lana e la firma del contratto per il match per il titolo WWE di Super Show Down.

Vediamo Shinsuke Nakamura nel backstage che si sta preparando. Pausa commerciale.

Di ritorno dalla pausa, i commentatori parlano dell’ultima settimana del Pediatric Cancer Awareness Month e Connor’s Cure. Vediamo che alcune Superstars hanno visitato il Denver Children’s Hospital oggi.

No Title Match: Shinsuke Nakamura vs. Tye Dillinger

Andiamo sul ring e Tye Dillinger aspetta Shinsuke Nakamura, campione degli Stati Uniti, per questo match senza titolo in palio. Tom parla di come questa partita proveniva da alcuni scambi di offese sui social media.

Il campanello suona e un aggressivo Dillinger va dritto a lavorare su Nakamura, portandolo all’angolo e scaricando dei colpi. Nakamura alla fine si gira e batte Tye all’angolo. Nakamura con una ginocchiata alle costole per riportare Dillinger giù. Nakamura aspetta per la Kinshasa ma Tye lo fa da parte. Tye fa cadere Nakamura con un superkick. Tye va in cima e connette una Frog Splash per un conteggio di 2.

Tye monta Nakamura nell’angolo mentre i fan contano con lui. Randy Orton dal nulla entra sul ring e lancia Dillinger da Nakamura per la squalifica.

Vincitore per DQ: Tye Dillinger

Dopo la campana, i fan si scatenano mentre Orton afferra Tye e lo lancia sul ring. Orton scarica dei colpi su Dillinger. Orton manda Dillinger sui gradini d’acciaio e poi lo lancia sul tavolo dei commentatori. Orton sbatte Tye sul tavolo. Orton lo riporta sul ring e lo calpesta. Orton sbatte Tye sulla cima della corda e lo lascia sdraiato sul tappeto. Orton posa Dillinger sull’apron e lo porta a terra con un grosso DDT. Orton prende in giro “Perfect 10” e sale la rampa verso il backstage. Nakamura prende il suo titolo e va per andarsene, ma cambia idea. Dillinger si alza lentamente a bordo ring, ma Nakamura si carica e lo colpisce con una Kinshasa.

Vediamo Lana nel backstage che si sta riscaldando. Rusev si avvicina e le augura buona fortuna. Menziona nuovamente Milwaukee e Lana si chiede perché Rusev ascolti tutto ciò che dice Aiden English. Rusev sa di essere un bugiardo. Sentiamo i fan cantare di nuovo “Milwaukee” nell’arena. Rusev nota che è solo frustrato per l’intera questione e Lana si dirige sul ring per la sua sfida.

Still to come, Becky Lynch contro Lana. Pausa per noi.

No Title Match: Becky Lynch vs. Lana

Andiamo sul ring e fuori arriva la campionessa femminile di SmackDown Becky Lynch per questa sfida senza titolo. Lana aspetta sul ring.

Il campanello suona e si bloccano, scambiandosi dei colpi. I fan cantano “Milwaukee” a Lana. Lana la schiaffeggia e la rissa si scalda. Lana fa cadere Becky per un conto di 2, mandando Becky a terra per una pausa.
Lana la segue e Becky la scaglia, lanciandola contro la barriera. Becky la riporta dentro, ma Lana la tira su. Lana mantiene il controllo e fa cadere Becky per un altro conteggio di 2. Lana va in cima ma Becky la interrompe e la fa cadere sul tappeto. Lana prova a connettere un Bexploder suplex ma Becky lo blocca. Becky applica Dis-Arm-Her per la vittoria per sottomissioen.

Vincitrice: Becky Lynch

Dopo la partita, Becky celebra la sua musica e ottiene replay.

Kayla Braxton è nel backstage con Aiden English. Lei gli chiede se può parlare di quello che è successo a Milwaukee. English dice di no perché ha le prove e vedremo le sue prove la settimana prossima.

Vediamo Paige parlare alla sicurezza della firma del contratto di stasera. Spot per noi.

Di ritorno dalla pausa la General Manager di SmackDown Paige è sul ring per la firma del contratto.
Paige dice che a causa del controverso finale di SummerSlam, il match tra Samoa Joe e il campione WWE AJ Styles al Super Show Down deve essere No DQ e No Count Out, ci deve essere necessariamente un vincitore. Dice che hanno preso precauzioni per stasera, ma sappiamo tutti come finiscono queste firme dei contratti. Paige introduce prima il campione WWE AJ Styles che viene fuori. Samoa Joe viene presentato successivamente ma la sua musica non parte. Paige lo presenta di nuovo ma non c’è Joe.

Styles dice che Joe non ha il coraggio di venire qui, guardarlo negli occhi e firmare. Styles dice che Joe è più probabile che lo attacchi da dietro perché è così che lavora. AJ mette in dubbio la sfida al Super Show Down e dice che è proprio il difetto di Joe non giocare secondo le regole. Joe improvvisamente appare sullo schermo, apparentemente in streaming dal suo telefono. Joe dice che la parte migliore di questo lavoro è viaggiare per il mondo e vedere vari posti. È felice di essere in uno di quei posti stasera. Joe ci mostra una cassetta postale accanto alla quale si trova scritto “Styles”. AJ si rende conto che Joe è a casa della sua famiglia, sottolineando questo a Paige. Joe schernisce AJ e fa apparire la sua famiglia lì, a migliaia di chilometri da Denver. Joe si chiede se AJ si rende conto di essere impotente in questo momento, come si sente a riguardo. AJ dice a Joe di tenere duro. Joe vuole che AJ tocchi il suo telefono e chiami Wendy per dirgli … Joe ricorda che AJ non ha portato il suo telefono sul ring. Joe ha un regalo per la figlia di AJ, Annie, una bambolina. AJ prega Joe di non andare a casa sua.
Joe continua a schernire AJ dicendo che entrambi sanno che la famiglia di AJ è a casa. Joe dice che AJ sentirà questi stessi sentimenti al Super Show Down. Joe continua a parlare con AJ e dice che questo è sempre stata una conseguenza, menzionando come AJ gli abbia rubato il titolo. AJ prega Joe di non andare a casa sua. Joe suona il campanello della porta e guarda la telecamera per dire “La casa di papà”. La puntata di SmackDown termina qui, io vi aspetto settimana prossima per un altro episodio dello show blu, ovviamente sempre qui su Spazio Wrestling.