Report: WWE Wrestlemania 34 08-04-2018

Dal Mercedes Benz Superdome di New Orleans, benvenuti in quello che per gli amanti del Wrestling è l’evento degli eventi, signori e signore… WRESTLEMANIA 34!

L’attesa è finalmente terminata e siamo pronti a seguire in diretta esclusiva su SpazioWrestling il Grandaddy of Them All! Prima della card principale ci sarà ovviamente il Kickoff, che avrà ben tre incontri, ovvero le due Battle Royal e il match per il titolo dei Pesi Leggeri!

Il pubblico è caldissimo e intona già i cori per augurare a tutti un buon Rusev Day! Renee Young ci accoglie al panel insieme a Booker T, JBL e David Otunga!

I nostri quattro presentatori ci ricordano la card dell’evento e lanciano il primo filmato che riassume la faida tra Kevin Owens e Sami Zayn contro i due boss di SmackDown Live, Daniel Bryan e Shane McMahon!

Viene inquadrato John Cena seduto da vero e proprio fan tra il pubblico, in borghese, intento a fare foto e firmare autografi. Chissà se il deadman si farà vedere più tardi…

Altro video su quello che probabilmente sarà lo showstealer della serata, AJ Styles vs Shinsuke Nakamura, un dream match davanti alla platea più importante di tutte!

Più vengono proposti i video delle rivalità, più l’hype cresce, infatti ora tocca a Ronda e Kurt Angle vs HHH e moglie, Stephanie McMahon!

Miss Money in The Bank Carmella raggiunge il panel e ci dice che i suoi incassi falliti sono solo parte del piano. Stasera non sa se incasserà il suo contratto, perché potrebbe essere troppo stanca dopo aver vinto la Battle Royal nel kickoff. Renee le chiede dei pronostici, ma la bionda ci dice che l’unica vincitrice è lei, in qualsiasi caso, perché è la prima Miss Money in The Bank! La Fabolous One se ne va ma è tempo di André The Giant Memorial Battle Royal!

André The Giant Memorial Battle Royal

Ovviamente i tanti uomini sul quadrato fanno una gran confusione menandosi a vicenda senza una logica ed è difficile star dietro a tutti. Il primo a venire eliminato è Aiden English tra i “boo” di delusione del pubblico per il loro amato fondatore del Rusev Day. Konnor abbandona il ring e anche Curt Hawkins, spediti fuori. R Truth improvvisa un balletto davanti a Goldust che però lo elimina e gli Dabba in faccia! Primo sfiora l’eliminazione, con un colpo di reni esegue un backflip e reagisce ma viene subito cacciato dalla contesa. Mike Kanellis vola fuori e il ring piano piano inizia finalmente a svuotarsi, anche se il caos regna sovrano. Tyler Breeze finisce sull’apron e Shelton Benjamin con una spettacolare Shining Wizard lo catapulta fuori. Viktor raggiunge il compagno Konnor nelle file degli eliminati. Zack Ryder prepara il Broski Boot ma l’ex amico Mojo Rawley lo caccia fuori dalla contesa ataccandolo alle spalle! Chad Gable con un dropkick elimina Karl Andersen, Luke Gallows finisce sull’apron e Titus O’Neal col piedone lo rispedisce a casa. I Revival eliminano Apollo Crews e tentano di cacciar fuori anche Shelton Benjamin che però abbraccia Dash Wilder, il tag team heel con una culata lo spediscono fuori ma il MizTourage alle spalle elimina i due. Kane afferra gli scagnozzi del campione Intercontinentale e li “Chokeslamma” all’esterno, intanto John Cena viene inquadrato mentre assiste allo show sorseggiandosi una birra. Baron Corbin fa volare oltre la terza corda Sin Cara, Fandango sculetta davanti al Big Red Monster ma si becca un uppercut che lo rimanda nel suo ufficio della Fashion Police. Face to Face tra Corbin e Kane, ma gli altri partecipanti (Tye Dillinger, Mojo Rawley, Titus O’Neal, Dolph Ziggler, Matt Hardy e Goldust) attaccano i due giganti. Ziggler elimina il boss del Titus Brand! Goldust prepara il Perfect 10 e lo Show Off sul paletto e demolisce i gioielli di famiglia di Dillinger! E poi tenta la stessa sorta dell’#HEEL ma va a vuoto e finisce fuori! Faccia a faccia tra Matt Hardy e Dillinger! DELETE! TEN! DELETE! TEN! Il pubblico impazzisce e lo Woken spedisce fuori Mr. 10! Kane prova la Chokelsam su Ziggler che viene evitata, tentativo di Zig Zag, a vuoto e uno dei favoriti va fuori! Baron Corbin alle spalle… la Big Red Machine è fuori! Finale a tre! Hardy, Corbin e Rawley! Mojo abbatte il fratello di Jeff e poi si allea con l’altro Heel e i due lo demoliscono pronti a spedirlo fuori ma BRAY WYATT È QUI SUL RING IN DIFESA DEL SUO EX RIVALE! WYATT TORNA E AIUTA MATT A SPEDIRE FUORI RAWLEY! Corbin però… End of Days sull’Eater of Worlds… MATT HARDY PERO’ SPEDISCE FUORI CORBIN!

Vincitore: Matt Hardy

Faccia a faccia tra Bray e Matt, il Woken lo ringrazia… ABBRACCIO TRA I DUE! Il pubblico li acclama con dei Thank You Wyatt! L’ex Heel si inginocchia davanti al nuovo amico e partono i DELETE! Un nuovo tag team potrebbe essere nato!

Cruiserweight Championship Match: Cedric Alexander vs Mustafa Ali

Il pubblico si dimostra abbastanza presente anche per i due pesi leggeri, cosa che ultimamente raramente accadeva. I due esaltatissimi si scambiano un cinque e poi parte la fase di studio! Irish whip di Alexander e Shoulder Block! Serie di balzi e schivate, Headscissor di Ali! Altro clinch, spintoni violenti! Schiaffo di Mustafa, calcio rotante di Cedric! Calcione di Ali, headscissor e dropkick dell’afroamericano! Conto di due! Altro lancio alle corde, intercettato da un dropkick del pakistano. Il Lumbar Legacy però spedisce fuori l’avversario e vola con un balzo oltre la terza corda! Conto di due! European uppercut e backbody drop! Altro due! Clothesline di Ali! Un’altra! Chop! Calcione sul muso! Facefirst! 1..2… solo due! Dopo uno scambio di colpi, Spanish Fly di Alexander! I due si rialzano, il Pakistano prova un Tornado DDT ma viene bloccato e finisce a cavalcioni sulla terza corda, purtroppo però il pubblico si è spento. I due sono sul paletto, MUSTAFA ALI CON LA SPANISH FLY DALLA TERZA CORDA! PAZZESCA! 1..2… NO! Terza corda per Ali MA ALEXANDER LO SGAMBETTA E MUSTAFA VOLA ALTISSIMO FUORI DAL RING SCHIANTANDOSI AL SUOLO! Si torna tra le corde, tentativo di back drop di Alexander ROVESCIATO IN UNA REVERSE HURRICANRANA! TORNADO DDT! 054 DI ALI! 1..2… NOOO! L’AVVERSARIO METTE IL PIEDE SULLA CORDA PIU’ BASSA! Allora prova un altro 054… A VUOTO! REVERSE ELBOW DI CEDRIC DEVASTANTE! UN’ALTRA! UNA TERZA CHE DEMOLISCE L’AVVERSARIO. LUMBAR CHECK! 1..2…3! ABBIAMO UN NUOVO CAMPIONE!

Vincitore e nuovo campione: Cedric Alexander

John Cena viene raggiunto e intervistato, il 16 volte campione dice che si sta godendo la sua WrestleMania da tifoso nella “John Cena’s Section” e lo show non è lui ma è quello che offrono sul ring le altre superstar che hanno un match, quindi non vuole i riflettori puntati.

First Ever Wrestlemania Women’s Battle Royal

Con due ospiti d’eccezione al tavolo di commento come Paige e la Hall of Famer Beth Phoenix, la prima rissa reale di Wrestlemania può iniziare! Al contrario degli uomini le ragazze entrano una alla volta. Carmella si vanta con le altre di essere Miss Money in The Bank e viene demolita da tutte e cacciata fuori da un calcione di Sonya Deville! Probabile incasso? Dana Brooke viene accerchiata e rifila uno schiaffone a Natalya e riecco il pestaggio sulla biondona. La superstar del Titus WorldWide vola oltre la terza corda ed ecco il caos totale. Le 6 superstar di NXT atterrano le atlete del Main Roster e inneggiano al roster giallo, Becky Lynch non ci sta e le attacca, Mandy Rose intanto fa i bagagli. Bianca Belair intanto va a segno con uno spettacolare 450 Splash sulla Deville! Kairi Sane è out. Le superstar di NXT volano fuori una dopo l’altra, la Belair viene spedita fuori da Becky nonostante una spettacolare frustata coi suoi capelli infiniti. Sasha Banks butta fuori Naomi, intanto la Lass Kicker viene eliminata! Ruby Riott finisce sull’apron, Sarah Logan intanto assale Mickie James e Ruby Riott ne approfitta eliminando la leggenda. La Riott Squad elimina Royce! Rimangono in 6, Riott Squad, Natalya e Sasha Banks! Doppio suplex della canadese, che poi tenta un Vertical sulla Boss ma viene salvata da Bayley! Ma non erano in faida? Ora le due spediscono fuori insieme Natalya e Liv Morgan! E anche Ruby Riott! Manca solo la Logan che finisce sull’apron e le due in coppia si salvano e la spediscono a casa! Face to face tra la Boss e la Hugger! Le due si scambiano una stretta di mano MA BAYLEY NE APPROFITTA ED ELIMINA LA BOSS! Ma la campanella non suona… NAOMI NON ERA STATA ELIMINATA! REAR VIEW SU BAYLEY E LA GLOW QUEEN VA A PRENDERSI LA VITTORIA!

Vincitrice: Naomi

È tempo di fare sul serio, WRESTLEMANIA 34 INIZIA ORA!

Triple Threat per il Titolo Intercontinentale: The Miz (c) (con il Miztourage) vs Seth Rollins vs Finn Balor

Seth Rollins rende omaggio a Games of Thrones con tanto di lenti colorate azzurre. Durante il suo ingresso il campione dice ai suoi scagnozzi di abbandonare la rampa e tornare nel backstage perché può farcela da solo! Finn Balor invece si presenta senza bodypaint da Demon ma con al seguito il suo Balor Club LGBT! Durante il suo classico taunt sul paletto ci viene mostrata una panoramica dell’arena che accompagna l’irlandese imitando le sue movenze, da brividi! Suona la campanella, inizia ufficialmente WrestleMania 34! Subito tentativo di Skull Crushing finale su Balor evitata, i tre si scambiano dei Roll Up, clothesline di Rollins e Miz finisce fuori ring, culla di Finn, due! Clothesline del Demon King sull’architetto che raggiunge il campione all’esterno… VOLO OLTRE LA TERZA CORDA DI FINN! Si parte in quinta! L’azione torna sul quadrato, dropkick del primo Universal Champion sul Magnifico, solo due. ROLLINS DAL NULLA, CROSSBODY SU BALOR! L’Awesome ne approfitta, dropkick basso sul Balor! Due! Seth dal paletto, doppia Blockbuster! Schiena Finn! 1..2… no! The Miz, clothesline su Seth! Anche su Finn al paletto! Double Axe Handle dalla seconda corda sul Kingslayer! 1..2… niente da fare. Il campione afferra Balor per il suo Back+Neckbreaker, dopo la ginocchiata rifila un big boot a Rollins e poi connette con la Reality Check! 1…2… non è sufficiente! Headlock prolungata dell’attore di Hollywood, il pubblico carica Balor e quest ultimo si libera atterrandolo. Double standing stomp! Due! Enziguri Kick e il magnifico è fuori ring! Rinviene Rollins che blocca una Slingblade e spedisce fuori l’irlandese. Suicide Dive su Finn, rientra sul ring, altra Suicide Dive stavolta su Mizanin! Si torna sul quadrato, Slingblade su Rollins, Miz viene atterrato dal Demon King che poi carica Rollins ma si becca un superkick sul faccione! The Miz alle spalle, calcio e Snap DDT sull’Architect! 1..2.. no! Il campione ora ha il controllo e demolisce le ginocchia di entrambi gli avversari! Il membro dello Shield prova uno springboard dive nel ring ma viene intercettato da un big boot e finisce fuori ring. Figure 4 su Balor a centro ring.. RINVIENE SETH, FROG SPLASH AD ALTEZZA SIDERALE! WOW! 1..2… NO! PER POCHISSIMO! Il pubblico intona già “This is Awesome!” I tre finiscono fuori ring… Seth tenta la Buckle Bomb sulle barricate ai danni di Finn Balor, la manovra che lo ha infortunato! L’irlandese si libera e spedisce l’altro face contro The Miz e contro la transenna con il suo running Dropkick! I due buoni guadagnano di nuovo il quadrato, 1916 evitata da Rollins, che però viene atterrato da un Pelé Kick! Il Demon King prova la Coup De Grace ma Miz interviene raggiungendolo sul paletto, Seth li raggiunge e afferra il campione intercontinentale… BUCKLE BOMB! POI TORNA SUL PALETTO, SUPERPLEX SU FINN, CERCA DI MANTENERE LA PRESA PER UN ROLL VERTICAL SUPLEX, MA CULLA DI BALOR, SOLO DUE! THE MIZ ALLE SPALLE DEL KINGSLAYER, SKULL CRUSHING FINALE! 1..2…TRRRRR NO! PER POCHI CENTIMETRI! Tentativo di Skull Crushing Finale anche per l’ex Prince Devitt, rovesciata, dropkick e Coup De Grace pronta ma con una mossa astuta l’A-Lister muove la corda e fa perdere l’equilibrio a Balor! Rollins rinviene Step Up Enziguri! Ma Miz ne approfitta BULLDOG DALLA TERZA CORDA! 1..2… BALOR INTERROMPE CON UNA COUP DE GRACE SU ENTRAMBI! L’IRLANDESE SI CARICA, SLINGBLADE! TURNBUCKLE DROPKICK! COUP DE GRACE, SCHIENAMENTO PRONTO, ROLLINS DAL NULLA, CURB STOMP SU FINN! L’ARCHITETTO BATTE IL PIEDE… CURB STOMP SU THE MIZ! 1..2…3! NUOVO CAMPIONE! NUOVO GRAND SLAM CHAMPION!

Vincitore e nuovo campione: Seth Rollins

Match per il titolo femminile di SmackDown: Charlotte (c) vs Asuka

Entrata spettacolare su un trono per la Queen accompagnata da dei guerrieri spartani. Asuka invece si presenta con una maschera piena di pietruzze sbrilluccicanti. Partono subito fortissimo le due, serie di armbar, capriole e bei gesti atletici. Immediato tentativo di Figure Four rovesciato in un rollup dalla nipponica, solo due, dropkick basso di Asuka! Doppio stomp sulla schiena della Flair, tentativo di Hip Attack dell’imperatrice, bloccata al volo, Roll up dell’ex NXT, due! Charlotte va a segno con una serie di chop, poi ribalta un lancio alle corde finendo sull’apron ma si becca un calcione in faccia e un hip attack che la fa finire contro la barricata! Serie di calci della detentrice della streak, che poi va ad applicare un lucchetto alla spalla della figlia di Ric Flair! Reazione della campionessa, backbreaker sul ginocchio, ma Asuka cerca subito la Asuka Lock che si trasforma in una sleeper hold, backpack Stunner della Queen! La giapponese finisce tra le corde e subisce due ginocchiate sulla nuca che le fanno impattare la faccia a terra! Terza corda per Charlotte, MOONSAULT A SEGNO… NO! NO! ROVESCIATO AL VOLO IN UN ARMBAR! PAZZESCA ASUKA! LA FLAIR A SUA VOLTA RIBALTA LA MOSSA, DOUBLE LEG BOSTON CRAB! ROLL UP DI ASUKA! CONTO DI DUE! Che scambio! La Empress afferra il braccio della rivale e si lancia fuori dal ring utilizzando la corda più bassa per schiantarci l’arto superiore della biondona! Calcioni sul volto della Champ, uno di questi viene bloccato e l’atleta geneticamente superiore atterra la vincitrice della rumble. Quest’ultima tenta un hip attack che però non connette, tentativo di Vertical Suplex sull’apron da parte della Queen, rovesciato. SUPLEX DALL’APRON A FUORI RING DI ASUKA! Le due salgono sul ring al 9 e in ginocchio si scambiano dei colpi, la nipponica ha la meglio e guadagna la terza corda… MISSILE DROPKICK! Conto di due! L’ex NXT afferra il braccio e sale sulla seconda corda, schiaffone di Charlotte, serie di chop… dalla corda più alta… SPANISH FLY! SPANISH FLY! 1..2… NON BASTA PER ROMPERE LA STREAK! Tentativo di Natural Selection… ARMBAR DI ASUKA DAL NULLA, FUORI DAL CILINDRO! CAPRIOLA PERO’ DI CHARLOTTE, TENTATIVO DI FIGURE FOUR, NIENTE DA FARE! Tentativo di Asuka Lock, ROLL UP DI CHARLOTTE! 1..2… no! Calcione di Asuka che prende poi la rincorsa… SPEAR DELLA FLAIR! UNO.. DUE… TR- NO! NO! DUE! CHARLOTTE STA PIANGENDO DISPERATA! FIGURE FOUR A SEGNO, FIGURE 8 ANCHE! A CENTRO RING! ASUKA STA PER CEDERE! ASUKA SI DISPERA! ASUKA CEDE! ASUKA CEDE! ASUKA CEDE! LA STREAK È ROTTA! CHARLOTTE CE L’HA FATTA! PAZZESCO!

Vincitrice e ancora campionessa: Charlotte

L’Imperatrice del domani si arma di microfono e dice che Charlotte era pronta per Asuka! Congratulazioni! Bell’abbraccio tra le due atlete che poi festeggiano insieme! Intanto un arbitro corre verso John Cena… ATTENZIONE! ATTENZIONE! CENA SI ALZA E CORRE VERSO IL BACKSTAGE! TAKER È QUI?!

Fatal 4 Way per il titolo degli Stati Uniti: Randy Orton (c) vs Bobby Roode vs Rusev vs Jinder Mahal

TODAY WRESTLEMANIA IS… RUSSSSEEEEEEEEV DAYYYYYYYYYY! Nulla di particolare nelle entrate dei 4, a parte il saluto da parte di Luca Franchini e Michele Posa! Tentativo di RKO subito a vuoto, Mahal finisce fuori ring e Rusev atterra Roode con un dropkick. Tentativo di Suicide Dive del Bulgaro intercettato dall’Indiano, che però viene atterrato e dall’apron il marito di Lana va a segno con una Cannonball fuori ring. Rinviene Roode, Blockbuster sul superathlete, Mahal aggredisce il Glorious ma grazie alla Vipera l’ex TNA spedisce fuori il Maharaja. L’Apex Predator ne approfitta, scoop powerslam e conto di due. Terza corda per Bobby, intercettato da un pugno della Vipera, terza corda… SUPERPLEX! Lo schienamento viene interrotto da Mahal e Rusev in contemporanea, che poi fanno piazza pulita tra le corde. Il Bulgarian Brute demolisce di stomp l’ex WWE Champion e poi con un backdrop ottiene solo un conto di due! I quattro sono fuori ring, back drop di Orton sulle barricate ai danni dell’ex Russo. Mahal alle spalle colpisce The Viper e rotola sul ring ma si becca una Spinebuster, solo due! L’ex NXT Champion carica il suo taunt… GLLLLLOOOOORIOUS! Orton alle spalle lo scaraventa contro il paletto e rimane solo sul ring! Rusev cerca di risalire ma finisce preda del Silver Spoon DDT, evitato, serie di calci del compagno di Aiden English, Hip Attack all’angolo, altro Hip Attack a centro ring stavolta fuori bersaglio… Orton lo afferra tra le corde, Silver Spoon DDT! Vintage Orton! E ora fiuta la sua preda, sente l’odore del sangue… pugni a terra! Interviene English, RKO! Ci prova Rusev, RKO! Mahal, RKO! 1..2… Roode interrompe e scaglia Rusev fuori dal ring, alle spalle Orton… RKO, evitata… GLORIOUS DDT! 1..2… Mahal interrompe lo schienamento! Rusev, MACHKA KICK SU ROODE! ROLL UP DEL MAHARAJA! SOLO DUE! Calcione anche su Mahal… RUSEV CHIAMA IL PUBBLICO CHE È TUTTO PER LUI! ACCOLADE PRONTA MA IL SINGH LO DISTRAE! Machka Kick su Sunil.. ALLE SPALLE MAHAL! KHALLAS A SEGNO! 1..2…3! ABBIAMO UN NUOVO CAMPIONE!

Vincitore e nuovo campione: Jinder Mahal

Ronda Rousey & Kurt Angle vs Triple H & Stephanie McMahon

Solita entrata Sobria per HHH, che viene scortato da una sfilza di moto enormi. Doppio sputacchio d’acqua insieme alla compagna e poi tocca a Kurt Angle con tanto di medaglia d’oro olimpica al collo, accompagnato dai classici You Suck! del pubblico. Ma il momento della verità è arrivato, ecco Rowdy Ronda Rousey! Vestita con un bel kilt scozzese e la classica giacca di pelle. Faccia a faccia tra le due squadre, schiaffone di Stephanie che la fa andare su tutte le furie. La moglie del triplo le tira i capelli e la schianta al tappeto e la campanella suona. Partono i due uomini, clothesline di Angle! Back body drop! Armbar a centro ring e dall’arena partono i “We Want Ronda!” Steph distrae l’arbitro, Ronda vorrebbe intervenire ma il direttore della contesa si volta e involontariamente fornisce l’assist a HHH, infatti l’eroe olimpico viene fatto volare fuori ring con la moglie del COO che abbassa la corda più alta. Di nuovo Rowdy si lamenta e la McMahon schianta la testona di Kurt sugli scalini. Altra mossa da heel, il Cerebral Assassin distrae nuovamente l’arbitro e la compagna soffoca la medaglia d’oro di Atlanta sulle corde. Spinebuster di Triple H! Conto di due! All’angolo finalmente Kurt reagisce, HHH lo assale ma il GM di Raw si sposta e per poco il King of Kings non abbatte la moglie! German Suplex di Angle! Sta per arrivare il momento di Ronda ma Stephanie corre e atterra la Rousey! Irish Whip dell’olimpionico che cerca Ronda. ENTRA FINALMENTE! Clothesline con capriola, Back Drop su Stephanie e parte una tempesta di pugni al paletto che demolisce la Heel! IL PUBBLICO ESPLODE CON GLI YES! L’ex UFC afferra i capelli della rivale e la scaraventa dall’altra parte del ring, Exploder Suplex! La McMahon implora la face, Monkey Flip e Armbar pronto ma la figlia di Vince riesce a bloccarla mettendo le dita negli occhi all’avversaria! Cerca poi il marito per il cambio ma l’angolo è vuoto. Calcione sul volto della Rowdy, DDT DI STEPH! Altro calcio alla schiena e presa di sottomissione! La Regina della WWE è in totale controllo ma RONDA LA AFFERRA PER IL COLLO FISSANDOLA IN CAGNESCO… SAMOAN DROP! 1..2… HHH TIRA FUORI L’ARBITRO! NON SCATTA LA SQUALIFICA E ALLORA TRIPLE H TIRA FUORI DAL RING ANCHE RONDA! Kurt Angle non ci sta e lo schianta con la faccia contro il tavolo salendoci sopra… tentativo di German Suplex, bloccato, il COO lancia il GM contro un altro tavolo e poi va a sincerarsi delle condizioni della moglie! MA RONDA È IN PIEDI E SFIDA FACCIA A FACCIA THE GAME NEL TOTALE DELIRIO DELL’ARENA! L’arbitro si oppone ma il triplo lo sposta di peso E PARTE LA RISSA CON LA DONNA CHE LO DEMOLISCE DI CARTONI ALL’ANGOLO! TAKEDOWN SU TRIPLE HHH, ROLLING OVER E TENTATIVO DI SAMOAN DROP CON UNA FORZA PAZZESCA MA STEPHANIE SALVA IL MARITO, SCHIAFFONE DELLA HEEL CHE POI SCAPPA FUORI DAL QUADRATO MA L’EX UFC LA INSEGUE E LA SCHIANTA SULLE BARRICATE E POI SE LA CARICA SULLE SPALLE! Steph scivola via e la schianta sul paletto, Angle è sul ring contro HHH, Belly to belly! Un altro! Irish Whip, classica ginocchiata del triplo… ARRIVANO I TRE GERMAN SUPLEX DELL’EROE OLIMPICO! ANGLE SLAM! A VUOTO! PEDIGREE, ROVESCIATO! ANGLE LOCK, SCHIVATA, PEDIGREE! BLOCCATO! CATAPULTA CONTRO IL PALETTO! ANGLE SLAM! 1..2…NO! NO! NO! Kurt si abbassa le spalline e prepara la Angle Lock, Stephanie la interrompe e prova a rifilare un calcione al General Manager che le blocca la gamba pronto per una Angle Lock… A SEGNO! MA HHH ALLE SPALLE! PEDIGREE! 1..2… RONDA SALVA TUTTO! THIS IS AWESOME! Il RE DEI RE PREPARA IL PEDIGREE SULLA ROUSEY! HURRICANRANA DI RONDA SEGUITO DA UNA ARMBAR! A CENTRO RING! LA DONNA PIU’ CATTIVA DEL PIANETA CERCA DI ROMPERE IL BRACCIO DEL COO! MA STEPHANIE ALLE SPALLE CHIUDE LA FIGHTER IN UNA SLEEPER HOLD! TAKEDOWN IN STILE JUDO SULLA RIVALE, ARMBAR! HHH INTERVIENE, ANGLE LOCK A BLOCCARLO! Capriola per liberarsi di The Game che fa finire Kurt contro Ronda mettendola KO! Il pubblico canta giustamente This is Awesome! Il King of Kings schianta la Wrestling Machine contro il paletto e Steph fa lo stesso con Ronda… I DUE PREPARANO UN DOPPIO PEDIGREE SIMULTANEO! ANGLE RINVIENE E SPEDISCE FUORI RING HHH, LA ROUSEY ROVESCIA IL PEDIGREE IN UN ARMBAR, PRONTA A SPEZZARLE UN BRACCIO… E LO FA! I DUE FACE VINCONO! MA CHE ESORDIO, CHE MATCH, CHE SPETTACOLO!

Vincitori: Kurt Angle & Ronda Rousey

Triple Threat per i Titoli di Coppia di SmackDown: The Usos (c) vs The New Day vs The Bludgeon Brothers

OHHH NEW ORLEANS DON’T YOU DARE! Entrata come sempre spettacolare per il New Day, con una schiera di nani vestiti da pancakes che ballano insieme a loro! Per la stable combatteanno Big E e Kofi Kingston! Dopo le entrate degli altri due team Jey Uso si lancia sui Bludgeon ma girandosi si becca una Trouble in Paradise! 1..2… i due ex Wyatt interrompono tutto e iniziano a demolire tutti i partecipanti! Xavier che non è del match attacca la coppia ma viene scaraventato con una powerbomb sul paletto! Si va sul ring e Jey Uso viene preso e scaraventato fuori da Rowan che da poi il cambio a Harper. Big E prova a salire sul ring ma viene abbattuto dai fratelli barbuti, Jimmy Uso però spedisce fuori ring Rowan e poi insieme al fratello abbatte Harper con un doppio calcio alla testa… Splash! 1..2… solo due! I gemelli preparano il doppio splash ma Rowan salva il compagno, Jimmy viene atterrato da Harper che girandosi viene sollevato da Big E, di nuovo Rowan salva il compagno ma i due Usos lo atterrano e volano con un Suicide Dive fuori ring, vengono però presi al volo per il collo! Rovesciano la manovra, doppio vertical suplex fuori ring! Sul ring intanto Big E si carica sulle spalle Harper e da il cambio a Kofi, ma l’ex Wyatt reagisce e atterra entrambi! Riecco gli Usos, doppio superkick sulla terza corda, tentativo di manovra combinata dal paletto, Big E rinviene e prova una doppia powerbomb, ma Rowan spinge i samoani fuori dal quadrato e spedisce Big E oltre le corda! Afferra poi Kofi Kingston e lo passa al fratello sulla terza corda, super powerbomb combinata! 1..2…3! Nuovi tag champions!

Vincitori e nuovi campioni: Bludgeon Brothers

RISUONA LA THEME SONG DI JOHN CENA CHE È IN ATTIRE DA MATCH! Il Bostoniano esordisce dicendoci che LUI È QUI! RISUONA LA CAMPANELLA, IL PROSSIMO INCONTRO È UN SINGLE MATCH! MA ATTENZIONE UN ARBITRO DICE A CENA CHE QUALCOSA NON VA! IL BOSTONIANO LO AFFERRA PER LA MAGLIA IN TOTALE DISAPPUNTO MENTRE IL PUBBLICO CANTA A GRAN VOCE IL NOME DI UNDERTAKER! IL 16 VOLTE CAMPIONE FA PER ANDARSENE MA SI SPENGONO LE LUCI, ATTENZIONE! FA LA SUA COMPARSA… Elias? Il Drifter chiede al pubblico se aspettassero qualcun altro… beh, questo qualcun altro non ha di certo il suo talento e il suo carisma. Se John pensa che questa sarà una passeggiata nel parco… beh, si sbaglia di grosso. John intanto se ne va mandando a quel paese tutti, tornando al suo posto. Parte la classica ballata di Elias e dice che John fa schifo proprio come tutto il WWE Universe. Cena perde le staffe e corre sul ring atterrando il chitarrista con protobomb, 5 knuckle shuffle e AA. Risuona My Time is Now e il tutto sembra concludersi così MA LA THEME SONG SI INTERROMPE DI COLPO. SI SPENGONO LE LUCI DI NUOVO. SI ALZA DEL FUMO SULLA RAMPA! E COMPAIONO I VESTITI ABBANDONATI L’ANNO PRIMA, CAPPELLO E MANTELLO DEL DEADMAN! FULMINE SU DI ESSI A CENTRO RING! SPARITI NEL NULLA! CENA È SHOCKATO! RINTOCCO! FIAMME SULLO STAGE! CI SIAMO! STA ACCADENDO! IL MATCH TRA DUE LEGGENDE SEMBRA PRONTO A PARTIRE! ED È PROPRIO COSI’! IL BECCHINO CON LA SUA CLASSICA GIMMICK COMPARE SULLO STAGE E LENTAMENTE SI AVVICINA AL RING!

John Cena vs The Undertaker

PARTE LA RISSA FUORI CONTROLLO! TAKER DEMOLISCE ALL’ANGOLO IL LEADER DELLA CENATION! Irish whip rovesciato da Cena, FLYING CLOTHESLINE DEL BECCHINO! Shoulder block e attenzione… OLD SCHOOL TAKER! CAMMINATA SULLE CORDE E PUGNO VOLANTE! Running splash all’angolo! Dominio del becchino! Un altro! Testa contro il paletto, BIG BOOT! LEGDROP! CHOKESLAM A VUOTO! Backdrop di Cena! SIT UP DI TAKER CHE BLOCCA LA 5 KNUCKLE SHUFFLE… CHOKESLAM! LE SPALLINE SONO GIU’! TAGLIAGOLE! TOMBSTONE PRONTA… A SEGNO! 1..2…3. Finisce davvero così? È uno scherzo? Tutto questo hype per uno squash? Non ho veramente parole.

Vincitore: The Undertaker

Tocca alla classica presentazione degli Hall of Famer di quest’anno, che salutano il pubblico di New Orleans super acclamati. Per ultimo ovviamente entra in scena Goldberg con la sua classica entrata tra l’ovazione dell’arena.

Daniel Bryan & Shane McMahon vs Kevin Owens & Sami Zayn 

Finalmente è giunto il momento del RITORNO DI DANIEL BRYAN! La magia del momento però viene interrotta da Owens e Zayn che appaiono alle spalle dei due GM e li demoliscono! Helluva kick fuori dal ring su Bryan! Powerbomb sull’apron e l’American Dragon sembra infortunato! Arriva un medico dal Backstage! È diventato un handicap match! Shane abbatte Bryan e poi parte coi suoi colpi all’angolo su KO! Serie di pugni, entra Zayn ma viene demolito anche lui dallo striking del figlio di Vince! Bicycle kick su KO e tornado DDT su Sami ma Shane sembra essersi infortunato! Ora i due canadesi hanno il match tra le mani, gomitate cadenti dell’Underdog from the Underground, conto di due e cambio per il Prizefighter. Pestaggio sregolato del team heel. Exploder Suplex di Sami, conto di due! O’Mac tenta una reazione, gomitate a Owens e calcio a Zayn, ma il Siriano rinviene, superkick di KO, Blue Thunder Bomb del compagno! 1..2… no! Shane in preda alla confusione cerca il tag ma all’angolo non c’è nessuno perché Bryan è fuori ring coi paramedici. Helluva Kick a vuoto! Gomitate di Shane, che evita l’assalto dell’ex Universal Champion e poi sistema Zayn per il Coast to Coast! A SEGNO! 1..2… KO interrompe in tempo! Tag di Sami per il partner, FROG SPLASH! 1..2… RINVIENE BRYAN E SALVA SHANE! Cannonball a vuoto di Owens, l’American Dragon vuole il tag ma Sami blocca il figliol prodigio con una Sleeper Hold… Back drop di Shane! CAMBIO PER BRYAN! Assalto di Zayn, evitato con un backflip… Flying Clothesline! Baseball Slide su Owens! Flying Knee fuori dal ring! Terza corda, missile dropkick sul Siriano, Kick up! KO alle spalle subisce un backdrop e entrambi gli heel finiscono all’angolo… SERIE DI DROPKICK TRA GLI OLÈ DEL PUBBLICO! Il Prizefighter finisce fuori dal ring, Sami invece è sul paletto… SUPER HURRICANRANA! Partono gli Yes del pubblico ma Owens blocca la gamba del GM.. HELLUVA KICK! 1..2… NO! Cambio per KO, superkick su Shane, tentativo di Pop Up Powerbomb evitata una volta, ma non la seconda! Pop Up a segno! 1..2… NO! NO! UN HELLUVA KICK E UNA POP UP POWERBOMB NON BASTANO! Owens da il cambio a Zayn e prende la rincorsa, O’Mac rinviene e abbassa la corda facendo volare fuori l’ex Steen! L’underdog from the Underground bullizza a centro ring l’American Dragon che però si carica e non sente nemmeno i pugni! Serie di colpi di Bryan, schiaffoni e calcione! SONO PRONTI GLI YES KICKS! FINALMENTE! YES! YES! YES! YES! YES! OHHHHH YEEEEEES! RUNNING FLYING KNEE E YES LOCK! ZAYN CEDE! ZAYN CEDE! BRYAN TORNA E VINCE!

Vincitori: Daniel Bryan & Shane McMahon

Intanto viene fornito il dato ufficiale sul numero di spettatori presenti nell’arena, ben 78133!

Match per il titolo femminile di Raw: Alexa Bliss (c) vs Nia Jax

La Goddess è accompagnata da Mickie James che però viene demolita prima contro il tavolo dei commentatori, poi contro l’apron, fuori dal ring e contro le barricate. Samoan Drop fuori dal ring! Alexa è terrorizzata dalla furia distruttiva della rivale. Clothesline a vuoto della number one contender che si becca uno schiaffone, le due si urlano in faccia in un siparietto comico e parte il massacro sulla Five Feet of Fury che viene lanciata in giro come una barbie. Gorilla Press sulla campionessa che rotola fuori dal ring devastata. La Bliss vorrebbe scappare col titolo ma la gigante non è della stessa idea e la raggiunge fuori dal quadrato riportandola tra le corde. L’arbitro tenta di separarle e la Heel ne approfitta per infilare un dito nell’occhio all’avversaria, serie di calci alle gambe della bionda, che poi evita un running kick all’angolo colpendole la gamba con una ginocchiata! Nia è a terra e la Dea le salta a piedi uniti sulla schiena con un running double stomp, calpestandola e infierendo sulla gamba infortunata precedentemente! La Bliss salta addosso a Nia ma viene scaraventata a terra con un back body drop! Carica all’angolo della Number One Contender a vuoto che la fa schiantare contro il paletto. Terza corda per Alexa… TWISTED BLISS FUORI DAL RING! Si torna sul quadrato, Bliss DDT A SEGNO! 1..2… NO! PER POCHISSIMO! La Goddess si dispera e chiede all’arbitro di contare in maniera corretta. Schiaffoni in faccia a Nia che non la prende molto bene infatti la afferra per il collo, Bodyslam e Clothesline! Splash all’angolo! Un altro! Serie di Braccia tese! Reazione con un pugno della Harley Quinn della WWE, terza corda, tentativo di Hurricanrana bloccato al volo, la campionessa tenta un Sunset Flip ma anche questo viene fermato a metà e la bionda viene scaraventata con la nuca sul paletto! Tentativo di Samoan Drop evitato grazie ad una scorrettezza con le dita negli occhi! Ma Nia non ci sta, ALABAMA SLAM A SEGNO E ORA SALE LE CORDE CON LA GODDESS SULLE SPALLE PER UN SUPER SAMOAN DROP A SEGNO! 1..2…3!

Vincitrice e nuova campionessa: Nia Jax

Ora è tempo del dream match, quella che potrebbe essere l’essenza più pura del Wrestling lottato, il match per il titolo WWE! Speriamo che le speranze e l’attesa vengano ripagate!

Match per il titolo WWE: AJ Styles (c) vs Shinsuke Nakamura

Parte la contesa e i due si chiudono in un clinch prolungato che non vede nessuno dei due prevalere. Calcio bloccato dal Phenomenal e belly atterramento Greco Romano, calcione da terra del nipponico che mette alle corde il campione e permette a Shinsuke di seffeggiarlo col suo classico taunt con la testa. Calcione di Nakamura e conto di uno, ginocchiata volante al tappeto e altre al paletto. Styles va anch’esso a segno con una ginocchiata in faccia. Snap Suplex del campione, conto di uno. Altro tentativo di suplex bloccato, serie di schiaffi al costato e si torna all’angolo, ginocchiata dell’artista che poi prende la rincorsa ma si becca un backbreaker! Serie di calci sulla schiena da parte di AJ, running flying knee drop! 1..2… niente. Headlock prolungata a centro ring del Champ That Runs the Camp, il pubblico si sta leggermente spegnendo perché la contesa non decolla, ma finalmente dopo una serie di rimbalzi sulle corde il Phenomenal va a segno con un dropkick e tenta una running knee sull’apron ma si becca uno sgambetto e finisce di faccia al tappeto! Enziguri della Rockstar, altro calcione da terra e parte il COMEEEEONNNN! Serie di calci e ginocchiate di Nakamura, calcione sulla nuca, running knee all’angolo! Un’altra! Inverted Suplex di Shinsuke! Inverted Backdrop di Styles! Flying Knee e running Forearm al tappeto! 1..2… solo due! Pumphandle gutbuster! del campione! 1..2.. kickout! Il match fatica a decollare però e non sta assolutamente rispettando le premesse. Tentativo di Styles Clash rovesciato, calcio evitato, phenomenal Forearm bloccato, Landslide! 1..2… no! Il Fenomenale è sulla terza corda e The Artist lo afferra per un superplex ma gli scivola via! Ginocchiata e gomitata di Nakamura, tentativo di vertical suplex rovesciato in un calf crusher a centro ring! Il nipponico striscia verso la corda più bassa ma il WWE Champion rotola di nuovo a centro ring MA IL GIAPPONESE ROVESCIA IN UNA TRIANGLE CHOKE! Styles tenta di rialzarsi e ci riesce! Backbreaker! La schiena di AJ sembra infortunata e sembra non permettergli di connettere con la Styles Clash! Shinsuke ne approfitta ma va a vuoto con la ginocchiata all’angolo! Phenomenal Forearm! 1..2… per poco! Il Phenomenal vola con uno springboard 450 splash ma il King of Strong Style alza le ginocchia e tenta uno schienamento! 1..2… no! Testata di Nakamura! Serie di colpi a centro ring, scambi di gomitate! Parte la combo di Styles, la chop finale è evitata, Pelé kick! MA KINSHASA SULLA NUCA DAL NULLA! 1..2… NO! Reverse Exploder Suplex di Nakamura, Kinshasa carica! RIBALTATA! STYLES CLASH! 1..2…3! Finisce così un match purtroppo molto deludente.

Vincitore e ancora campione: AJ Styles

Shinsuke consegna la cintura a AJ Styles e si appresta a festeggiare con lui ma… LOW BLOW! COLPO BASSO DEL NIPPONICO! Calcioni sulla faccia del campione che viene spedito fuori ring! KINSHASA FUORI DAL RING!

Tag Team Match per i titoli di coppia di Raw: The Bar vs Braun Strowman & ???

Cesaro e Sheamus entrano su un carro carnevalesco con maschere e personaggi travestiti, ma Braun li fa scappare di gran carriera e distrugge il carretto giù dallo stage! Si avvia verso il ring per introdurre il suo partner che si rivela essere… una persona del pubblico? Infatti il mostro chiede chi vorrebbe essere scelto come suo compagno e l’arena esplode! Il colosso gira tra il pubblico alla ricerca della persona da scegliere, che si rivela essere… un bambino? Infatti viene accompagnato sul quadrato Nicholas. Il ragazzino si mette sull’apron e parte il match. Sheamus viene spedito fuori dal ring, Cesaro entra e parte coi suoi uppercut ma viene atterrato e sollevato con una chokeslam! 1..2… Sheamus interrompe il conteggio e fugge! Reazione dei Bar, double vertical Suplex sul mostro, terza corda per il Celtic Warrior, flying knee! Cesaro sale in piedi sulle spalle del compagno, Senton! 1..2… niente da fare! Lo Svizzero fissa malamente il bimbo e procede col compagno a massacrare l’avversario. Sheamus carica Braun verso l’angolo ma viene scaraventato contro il paletto ma attenzione NICHOLAS ENTRA SUL RING PRENDENDOSI IL TAG! Ma scappa subito tra le braccia di babbo Strowman, Powerslam su Cesaro! 1..2…3! Nicholas è campione di coppia.

Vincitori e nuovi campioni: Braun Strowman & Nicholas

È tempo di Main Event! Vedremo se sarà in grado di risollevare quella che personalmente è stata una Wrestlemania iniziata molto bene ma dal Mixed Tag Team Match in poi è andata calando vertiginosamente raggiungendo livelli discutibili.

Match per il titolo Universale: Brock Lesnar (c) con Paul Heyman vs Roman Reigns

Parte subito la rissa con Lesnar che carica all’angolo il Big Dog con i suoi Shoulder Block, serie di pugni del Samoano, due German Suplex di Brock! Tre! SUPERMAN PUNCH DAL NULLA! UN ALTRO! E il campione fugge dal ring. TERZO SUPERMAN PUNCH FUORI DAL RING! Si torna sul quadrato, clothesline e il campione viene scaraventato immediatamente all’esterno. Tentativo di Superman Punch usando gli scalini come trampolino intercettato da Lesnar! Belly to Belly! Un altro! Il pubblico canta CM Punk e intanto un tavolo si sparecchia! The Guy viene scaraventato violentemente contro uno di questi e poi di nuovo sul quadrato. German Suplex! Belly to Belly! Un altro e Reigns è fuori dal quadrato KO. E ora prosegue con la pulizia tavoli. Il Big Dog viene scaraventato contro le barricate e poi sollevato ma il Samoano riesce a liberarsi e a far impattare The Beast contro il paletto! SPEAR SUL TAVOLO CHE PERO’ NON SI ROMPE! Si torna sul quadrato, superman punch! Spear! Una seconda! 1..2… NO! NON BASTA! E allora è pronta la terza UUUUUUAAAAAH! FLYING KNEE DI LESNAR CHE INTERCETTA LA SPEAR! 1..2… SOLO DUE! Il pubblico intanto interagisce tra di loro ignorando totalmente la contesa. F5 DI BROCK! 1..2… ANCORA DUE! SECONDA F5! 1..2… altro due! Il pubblico gioca con un pallone da spiagga nonostante fossero bannati! Ancora F5! 1..2… ancora due. Il pubblico canta Boring! F5 sul tavolo intanto, che va in frantumi ma l’atmosfera è surreale, l’arena sta completamente ignorando il match. German suplex sul quadrato, tentativo di F5. Quinta F5, 1..2… ancora due. La cosa sta oggettivamente diventando ridicola. Il pubblico canta giustamente This is Awful perché è uno spettacolo alquanto dubbio. Gomitate sul cranio come quella subita da Orton e il Big Dog perde litri di sangue, F5 evitata, Spear, altra spear. 1..2… solo due! Tentativo di Spear, altra F5. Sesta. CONTO DI TRE. COSA? COSA?! CONTO DI TRE! BROCK LESNAR VINCE E DIFENDE IL TITOLO.

Vincitore e ancora campione: Brock Lesnar

Su queste immagini SURREALI E PAZZESCHE si chiude la 34esima edizione del Grandaddy of Them All, a mio avviso partito bene ma finito in maniera pessima.
Rimanete collegati su Spazio Wrestling, alla prossima!