Shot’Em Edition: King of Pro Wrestling 2017

Benvenuti a questo nuovo editoriale di Shot’Em Edition. Ottobre è il mese di King of Pro Wrestling di Sumo Hall. Questo lunedi, il 9 Ottobre, ne vedremo delle belle in vista di Wrestle Kingdom. Tale evento rappresenta il più grande spettacolo della NJPW fra il G1 Climax e il più grande evento della compagnia, Wrestle Kingdom. Questo spettacolo sarà in diretta su NJPWWorld.com con commento in inglese alle 4:00 EST/ 9 a.m. UK.

La card che andremo a commentare è ricca di match di alto livello, anche se povera di importanti costruzioni. Per tale motivo, lo spettacolo in sé non ha creato molte aspettative, anche perché i match di maggior rilevanza hanno un finale molto prevedibile. Purtroppo sarà, come sempre, uno spettacolo di transizione anche quest’anno e, come sempre, lo spettacolo più grande non sarà dovuta alla storia raccontata fuori dal ring, ma sul ring, quindi andiamo a vedere insieme ogni singolo match di questa card.

Bad Luck Fale, Yujiro Takahashi & Leo Tonga vs SANADA, BUSHI & Hiromu Takahashi

Questo è un opener strano e migliore del solito dato che ci sarà a lottare un solo young lion e ci saranno due fazioni che non si sono scontrate molto spesso durante il loro cammino. Forse questo match potrebbe servire per poter cominciare a piantare i semi per un futuro feud per il prossimo anno. In una compagnia, in cui le battaglie fra le fazioni sembrano essere ripetute, in qualche modo, il LIJ e il Bullet Club sono stati molto protetti. Di conseguenza, rappresenta l’unica combinazione ancora fresca. Molti accreditano la vittoria ai LIJ, poiché il BC ha fra le sue file il giovane Tonga, ma non ne sarei cosi sicuro. Se il Bullet Club dovesse vincere, non mi stupirei più di tanto.

Possibile vincitore: Los Ingobernables de Japon (SANADA, BUSHI & Hiromu Takahashi)

Hirooki Goto & Toru Yano vs Minoru Suzuki & Zack Sabre Jr.

Se l’incontro di apertura è un match che guarda al futuro, questo è un match che guarda al passato. Mentre Hirooki Goto prosegue il suo giro nel fondo della card da quando ha perso il suo titolo a Dominion, sembra che si stia costruendo un possibile feud fra Yano e Suzuki per il titolo NEVER Openweight in quel di Power Battleship. Dal momento che Yano ha ottenuto una vittoria ai danni di Suzuki durante il G1 Climax, avrà la sua possibilità per conquistare un titolo che mai come quest’anno ha perso tutto il suo interesse.

Possibile vincitore: CHAOS (Hirooki Goto & Toru Yano)

IWGP Jr Campionato Heavyweight Tag Team: Ricochet & Ryusuke Taguchi (c) vs Roppongi 3K

Non sappiamo ancora l’identità di Roppongi 3K e non si è neanche sicuri se Rocky Romero lotterà insieme ad un nuovo lottatore o farà da agente ad un nuovo tag team. Alcune voci dicono che è giunto il momento per Yohei Komatsu e Sho Tanaka di ritornare a casa perché non hanno fatto nulla di importante in Ring of Honor, ma non sarebbe una buona accoppiata con Rocky Romero. Ricochet e Taguchi sono stati la sorpresa di Destruction e sono un buon team, però non è detto che siano loro i vincitori. In questi casi non è facile indovinare, tutto dipende anche da come è formato il nuovo team. Credo, però, che sia più plausibile una vittoria dei Roppongi 3K perché sembrerebbe molto strano una loro sconfitta al loro debutto.

Possibili vincitori: Roppongi 3K

IWGP Tag Team Heavyweight Champioship: Killer Elite Squad (Davey Boy Smith Jr. & Lance Archer) (c) vs. Guerrillas of Destiny (Tama Tonga & Tanga Loa) vs. War Machine (Hanson & Raymond Rowe)

La divisione tag team è l’emblema dei punti deboli della compagnia. Il team creativo (Gedo) non riesce ad inventare niente di nuovo, ma anzi è ripetitivo (questo è la quarta volta che vediamo questo incontro in un mese). Terribile. Gedo non sta solo uccidendo questi titoli che una volta avevano un loro prestigioso, ma li sta completamente disintegrando. E’ lo stesso problema che la NJPW si sta portando avanti da anni. Questo lo si vede anche nella divisione junior dei titoli di coppia, dove la ripetività degli incontri è incredibile. Il booking della NJPW è sempre abbastanza eccezionale e coerente, ma con i titoli di coppia non hanno nessuna idea creativa decente (in questo la WWE è molto superiore). Ora si sta anche avvicinando il World Tag League, quindi vorrei sperare che la NJPW abbia dei piani per scuotere la situazione, ma molto probabilmente rimarrà tutto uguale. I vincitori potrebbero essere i War Machine perché hanno la possibilità di essere il migliore tag team attuale nella New Japan.

Possibili vincitori: War Machine (Hanson & Raymond Rowe)

Kenny Omega, Cody & Marty Scurll vs. YOSHI-HASHI, Beretta & Jado

Fa molto piacere vedere da una parte tutti insieme Cody, The Villain e The Cleaner! THIS IS AWESOME!!! A parte tutto, fra una settima a Chicago in un evento targato ROH, Kenny Omega difenderà il suo titolo degli Stati Uniti contro YOSHI e per tale motivo hanno messo in scena questo incontro. Il Bullet Club vincerà sicuramente, dato l’elevato potenziale che metteranno in campo, ma comunque dall’altra parte si ha Beretta che è appena passato alla divisone dei pesi massimi. Sarà molto interessante vederlo interagire con il BC. Mi aspetto molto spettacolo da questo incontro.

Possibili vincitori: Bullet Club (Kenny Omega, Cody & Marty Scurll)

IWGP Junior Heavyweight Champioship: KUSHIDA (C) VS. WILL OSPREAY

Ci sono stati già quattro incontri tra Ospreay e KUSHIDA e quest’ultimo ne ha vinti tutti e quattro. L’inglese ha fallito in due occasioni con il titolo in palio, nella finale di quest’anno del BOSJ e nella finale del WCPW World Cup nel Regno Unito. Ospreay ha fatto il suo debutto nella New Japan proprio contro KUSHIDA proprio a Sumo Hall, quindi la sua vittoria sarebbe un buon modo per chiudere il cerchio. La storia in sé è veramente buona, è semplice e molto classica nel mondo del pro-wrestling: il wrestler A non riesce a sconfiggere il wrestler B, finchè non ci riesce. Il problema, però, è che la storia è assolutamente priva di un punto di connessione. Ospreay, giustamente, ha sfidato KUSHIDA, che ha accettato, ma poteva anche rifiutarsi, dato che l’aveva già sconfitto quattro volte. La New Japan doveva migliorare questa storia, ma, grazie alla qualità dei lottatori, quando l’incontro sarà finito, tutti quanti si saranno dimenticati della costruzione forzata di questo match e si ricorderanno dello stupefacente incontro. La vittoria dovrebbe andare all’inglese e quello che ci aspetta dopo sarà molto interessante. Per Wrestle Kingdom potremmo avere due soluzioni: Ospreay vs. Takahashi (match mai visto prima) o a questi due si potrebbe aggiungere KUSHIDA (la soluzione che più mi aggrada).

Possibile vincitore: Will Ospreay

Hiroshi Tanahashi & Togi Makabe vs. Kota Ibushi & Juice Robinson

Tutti sono con la mente a Novembre aspettando il main event di Power Struggle, ovvero Ibushi vs. Tanahashi per il titolo IC. Questo tag team match serve solo come cuscinetto prima dei due match della serata. Sono molto interessato come la folla reagirà con Juice Robinson fresco del match più importante della sua carriera. Per il resto, non c’è molto altro dire su questo incontro.

Possibile vincitore: Hiroshi Tanahashi & Togi Makabe

Opportunità di lottare nel main event di Wrestle Kingdom: Tetsuya Naito vs Tomohiro Ishii

Gli ultimi due match di King of Pro Wrestling soffrono dello stesso problema: sono entrambi prevedibili. Il main event del Tokyo Dome sarà quasi sicuramente Okada vs. Naito. Solo uno o due lottatori potrebbero ancora essere inseriti nel main event dell’evento principale, ma Ishii non è sicuramente uno di loro. La cosa che tutti si aspettano sarà lo spettacolo e l’elevata qualità dell’incontro. Durante i primi tre mesi del 2014, questi due hanno illuminato il mondo del wrestling con tre incredibili match singoli, ogni volta trovando nuovi e diversi modi per superare quello che hanno fatto negli incontri precedenti. Questi match, in gran parte, hanno rivitalizzato la carriera di Naito dopo un fallimentare G1 Climax 2013 e la successiva sconfitta a Wrestle Kingdom del 2014. Ishii, uno dei più grandi worker della sua generazione, riuscì ad riaccendere il personaggio di Naito. Quest’anno Ishii ha sconfitto il capo dei LIJ due volte, ovvero durante il torneo per il titolo degli Stati Uniti e durante il G1 Climax e questo sicuramente sarà un altro eccellente incontro, superiore anche al main event in quanto qualità.

Possibile vincitore: Tetsuya Naito

IWGP Heavyweight Champioship: Kazuchika Okada vs EVIL

Se una federazione di wrestling vuole sapere come elevare qualcuno in un main eventer, basta che guardi quello che la New Japan ha fatto con EVIL nell’ultimo anno. E’ passato da essere un ragazzo con un nome e un vestito goffo a un tipo credibile per potere sconfiggere Okada. La New Japan ha dato molta fiducia in EVIL, facendogli vincere il match contro il Rainmaker durante il G1 Climax. Questa è un’ottima oppurtunità per lui per diventare un uomo su cui puntare in futuro, come hanno fatto a Destruction in Kobe con Juice Robinson. Il discorso per il quale la NJPW non stia creando nuove stelle e si affidi soltanto alla loro vecchia guardia, si è smentita proprio per quello che si è visto nell’ultimo mese con Robinson, Elgin e EVIL che hanno combattuto in tre diversi main event. EVIL sarà in grado di ripetere la qualità dei match che Omega e Shibata hanno fatto contro Okada durante quest’anno? Non credo sarà possibile, ma mi piacerebbe sbagliarmi molto volentieri. Potrebbe anche non essere il match della serata (Naito vs Ishii e Ospreay vs KUSHIDA), anche perchè questa è una card estremamente pesante con soli tre incontri che contano veramente, ma tutti questi incontri hanno il potenziale per diventare grandiosi.

Possibile vincitore: Kazuuchika Okada

Buona visione a tutti quanti. Noi ci ritroveremo sempre qui la prossima settimana, però sull’editoriale Rainmaker Cafè per commentare King of Pro Wrestling. Ciao a tutti e buon weekend.

Comments

Commenta questo post