TWITTER: Road Dogg risponde per le rime ai fan

Brian James, in arte Road Doagg, membro di uno dei tag team più dominanti durante l’Attitude Era, da un po’ di tempo è “sparito” dagli show, ma questo solo perché attualmente svolge il lavoro dietro le quinte e fa di tutto per rendere SmackDown un grande show.

Ma come succede in ogni forma di intrattenimento, non si possono far felici tutti e non importa cosa fai, ci sarà sempre qualcuno che reagirà male. Domenica notte il ppv Battleground non è stato per niente entusiasmante e alcuni fan non hanno per niente gradito la cosa, tanto che alcuni di loro hanno deciso di indirizzare il loro scontento a Road Dogg tramite Twitter. E lui non ha tardato a rispondere.

Fan: “Road Dogg, signore, Shinsuke Nakamura sta davvero combattendo per perdere? Perché Baron Corbin non può combattere in modo onesto? Senza offesa, ma è scadente”

Road Dogg: “Non capisco il tuo tweet.”

Anche se qualcuno si è schierato dalla sua parte…

Fan: “Non sarà sempre il miglior show del mondo, abbiamo la sindrome da Attiude Era, ma noi non lavoriamo lì, non sappiamo cosa gli hanno detto di fare”

Road Dogg: “Grazie per essere dalla mia parte e per aver capito. Molti non ci provano nemmeno a cercare di capire tutte le variabili. Devono sempre incolpare qualcuno! In questo caso me!”

Intanto ha preso piede l’hashtag #FireRoadDogg (#LicenziateRoadDogg) e il diretto interessato ha deciso di rispondere per le rime ai contestatori:

“Cari contestatori: ho due parole per voi, e non sono ‘licenziate Road Dogg”

Road Dogg ha poi deciso di reagire bloccandoli in massa…

Fan: “Road Dogg riesce a scrivere solo un buono show e si dà anche le pacche sulla schiena da solo”

Road Dogg: “Quindi ho fatto solo uno show buono? Mi interessa davvero tanto la tua opin….. bloccato!”

Fan: “Escludendo il finale del main event, mi è piaciuto molto smackdown questa settimana. Far cambiare il titolo degli Stati Uniti per tre volte in tre settimane è da stupidi, secondo la mia opinione”

Road Dogg: “Da stupidi? Mi dispiace tu abbia….. bloccato!”

Fan: “Immaginate com’è dover bloccare qualcuno solo per un’opinione”

Road Dogg: “C’è differenza tra un’opinione e una cattiveria. Ma questa è solo la mia opinione!”

Fan: “Licenziate Road Dogg sono tre parole, amico”

Road Dogg: “No RoadDogg è una parola so….. bloccato!”

Fan: “Beh, certo che no. Sono tre parole. Sciocchino di un Dogg.”

Road Dogg: “RoadDogg è una parola sola. E’ il mio nome quindi lo so. Ed è fatto in modo che possa farci quello che voglio”

Ha avuto un gran da fare su Twitter ultimamente il nostro Road Dogg, ma non ha mai disdegnato due chiacchiere con chi si è dimostrato educato e rispettoso:

Fan: “Road Dogg, sarò sincero, tralasciando il match di coppia, Battleground è stato pessimo, ma SmackDown è stato grandioso, niente odio”

Road Dogg: “Un giudizio onesto Nathan. Grazie per essere stato sincero e rispettoso, amico.”