Un WWE Hall of Famer da consigli a Roman Reigns

L’episodio 269 di The Two Man Power Trio of Wrestling, ha dato il benvenuto al WWE Hall of Famer,  tre-volte NWA Tag Team Champion e illustre membro del tag team Brisco Brothers (insieme al fratello Jack) Gerald “Jerry” Brisco.

Ecco i punti più salienti dell’intervista:

Le attuali Star della WWE avrebbero potuto avere successo nel passato del wrestling?

” Mi sento di dire questo a questi atleti. Ci sono ragazzi nell’era attuale che avrebbero potuto vincere anche alla mia epoca, così come ai miei tempi c’erano atleti che avrebbero potuto vincere anche oggi.

Non dipende nè dalle gimmick nè dalle storyline, ma dalla persona che c’è dietro. Infatti, è la persona che lavora sodo tutte le notti sul ring e rimane coerente e onesta con se stessa.

Stone Cold Steve Austin e mio figlio Wes sono diventati molto amici e il consiglio che Steve Austin ha sempre dato a mio figlio è quello di essere sempre se stesso.”

Secondo te, in che modo Roman Reigns potrebbe trarre beneficio da questo consiglio?

” Può farlo, semplicemente restando se stesso e non cambiando, anche se ci sono persone che lo amano e persone che lo odiano.

Prendete come esempio John Cena. Lui è uno dei ragazzi più rispettati, ma all’inizio della sua carriera, il pubblico prima lo odiava, poi lo amava, e poi lo odiava di nuovo. Bisogna rimanere se stessi e non permettere alle persone e a ciò che pensano di farci cambiare.

Roman, sii sempre te stesso e vedrai che presto le persone vedranno chi sei davvero. ”

 

 

 

 

 




Benedetta Fortunati

staffer