WE THE PEOPLE: Nakamura merita di lottare a Wrestlemania per il titolo WWE?

Ben ritrovati ragazzi amici e amiche di Spazio Wrestling, col nuovo “numero” del nostro We The People. Ormai ci siamo Wrestlemania è alle porte è uno degli incontri che i fan attendono di più ma anche che divide molto è il match per il titolo WWE tra il campione AJ Styles e Shinsuke Nakamura. Noi o meglio i nostri Emanuele e Roberto ci diranno perchè è giusto che il wrestler giapponese meriti di lottare nell’evento più importante dell’anno per il titolo WWE  e perchè invece non dovrebbe per nessun motivo partecipare a uno degli incontri più importanti della card. Ma adesso basta parole e andiamo con l’analisi:

ROBERTO PRO NAKAMURA

Shinsuke Nakamura si appresta a partecipare alla sua prima Wrestlemania, direttamente dal portone principale. Infatti The Artist Of Strong Style, sfiderà nel Main Event della Kermesse, AJ Styles in un Match valevole per il titolo WWE.

La storia è molto semplice e non complessa: Nakamura vince la Royal Rumble 2018 e decide, tramite un semplice quanto palese fan Service, di sfidare il suo amico Fenomenale, in onore dei loro trascorsi nella terra del Sol Levante, memore di quanto di bello fatto a Wrestle Kingdom.
Nakamura é senza dubbio una delle attrazioni principali di Smakdown, e della WWE tutta, ma è altresì vero che nelle occasioni in cui lo abbiamo visto all’opera, è quasi sempre passato inosservato. Infatti, eccetto le prime sfide di debutto in un PPV dello show blu, contro Dolph Ziggler, la Sensazione Giapponese non ha mai convinto pienamente.

Purtroppo però, WWE, non ragione tenendo conto delle prestazioni, che comunque non sono mai state disastrose: infatti Stamford tiene conto sopratutto del fattore vendita. Ed in questo l’ex campione NXT non è secondo a nessuno. Inoltre, grazie ad una theme song accattivante, riesce ad accendere il pubblico, e le sue movenze particolari, rendono il suo personaggio sempre over.
Anche il suo stile di lotta, basato su calci molto stiff, non sono comuni in quel delle casata di McMahon, un motivo in più che rende omaggio al Giapponese. È pur vero, che Nakamura forse avrebbe bisogno ancora di farsi conoscere al pubblico Americano, ma è innegabile, che, con il suo Match contro Styles, porterà un gran numero di fans orientali a vedere Wrestlemania 34.

Perciò, in definitiva, Shinsuke Nakamura, per motivi economici-commerciali, ma anche per meriti di intrattenimento, merita il Main Event del Grandaddy of Them All, in un Match che fatto la storia in altre federazioni, e che ora dovrà lasciare un impronta fondamentale nella cornice di Orlando e della WWE.

EMANUELE CONTRO NAKAMURA

Sarà la sua prima WrestleMania, e dopo circa 10 masi nel Main Roster mi sento assolutamente di dire che Shinsuke Nakamura non merita un match così importante in un evento così importante. Il giapponese in tutto questo tempo non ha fatto nulla che sia degno di nota e che gli dia le credenziali adatte per essere nel Main Event del suo roster, a discapito di altri talenti, vedi Kevin Owens e Sami Zayn, che da mesi stanno tirando avanti Smackdown Live seguiti da AJ Styles.

Addirittura azzarderei a dire, e non mi rimangio nulla, che Nakamura non meritava nemmeno un match nella card principale di WrestleMania. Difficile ricordare un suo match memorabile, e altrettanto difficile ricordare una volta in cui abbia stupito al microfono. Ovviamente la difficoltà della lingua non lo aiuta, ma sappiamo che bisogna anche essere dei buoni oratori, e lui non lo è. Il suo tanto acclamato carisma si è visto davvero poco in questi mesi, nonostante i fan continuino ad acclamarlo tutte le settimane, ma ovviamente i gusti personali non c’entrano nulla con quelli che sono i suoi meriti. Non bisogna scordare che Nakamura ha già avuto due opportunità per il titolo WWE contro Jinder Mahal e fu sconfitto anche in modo pulito, non migliorando il suo status che non era molto alto.

Inoltre è stato catapultato come vincitore della Royal Rumble all’improvviso e perché non c’era nessuno senza piani per WrestleMania che meritasse quel riconoscimento, solo per creare questo match. Quindi, perché Shinsuke Nakamura lotterà, e vincerà, per il WWE Championship a WrestleMania? Seguendo quella che è la logica WWE, è facile spiegare il motivo. La dirigenza è a conoscenza del malcontento dei fan causato dal match tra Brock Lesnar e Roman Reigns e ha voluto cautelarsi con AJ Styles vs Shinsuke Nakamura, un vero e proprio dream match per coloro che ricordano i loro match nella New Japan Pro Wrestling e hanno ancora in mente il Nakamura che lottava in Giappone, e non si rendono conto della cruda realtà: Nakamura non è adatto alla WWE.

Ai fan basta vederli a confronto, basti pensare a come esplose lo Scottrade Center di Saint Louis quando a Money In The Bank i due furono faccia a faccia per tentare di vincere la valigetta. Dopo mesi finalmente avremo questo match che, a differenza di quello che pensano in molti, non sarà un match a 5 stelle ma sicuramente saprà intrattenere. Per concludere ribadendo il mio personale NO categorico, dico che il match non merita assolutamente di essere il Main Event di WrestleMania, in gran parte proprio per la presenza del giapponese.

I nostri Emanuele e Roberto, si sono espressi su questo tema caldissimo in casa WWE, adesso tocca a voi, diteci la vostra opinione nei commenti. Un grandissimo saluto da Marco alla prossima, ciaooo.