WWE: I 10 migliori match di Shane McMahon

Shane McMahon è probabilmente uno dei migliori wrestler non-wrestler nella storia del wrestling.

Ma non è un vero e proprio wrestler, infatti nel tempo che ha trascorso con la compagnia ha ricoperto i ruoli di arbitro, General Manager, Commissioner e Alliance Leader. E fuori dalla WWE è un uomo d’affari.

Non ha mai lottato a tempo pieno ed è sorprendente che i suoi match siano spettacolari.

Ecco una lista dei suoi migliori 10 match.

10) Shane McMahon vs. Big Show ( Backlash, 2001)

Shane ha trascorso la maggior parte degli ultimi 15 anni a provare a superare il Leao of Faith che ha eseguito a Backlash nel 2001 durante il Last Man Standing match disputato contro Big Show. Ma non ci è mai riuscito.

Questo è stato qualcosa di mai visto: nessun wrestler della WWE ha mai saltato da una simile altezza e nelle loro cadute hanno avuto atterraggi migliori di quelli di Shane, che è atterrato rovinosamente sul legno.

 

9) Shane McMahon vs. Kane (Survivor Series, 2003)

Questo è il primo Ambulance Match nella storia della WWE e ha visto alcuni momenti eclatanti come quello in cui Shane ha eseguito un Coast-to-Coast dall’ambulanza e addosso a Kane, il quale è stato sbalzato contro le barricate.

 

8) Shane McMahon vs. Test (Summerslam, 1999)

È raro vedere Shane competere in un match che non sia uno Street Fight. Questo match era un Greenwich Street Fight con in palio la relazione di Test con Stephanie McMahon.

I due si sono colpiti alla testa con oggetti come una cassetta delle lettere e una cornice ed entrambi dovevano dimostrare il loro valore all’interno della WWE.

Sarebbero dovuti passare due anni prima che Shane trovasse il coraggio per eseguire un Leap of Faith.

 

7) Shane McMahon vs. The Undertaker (Wrestlemania 32)

Durante questo spettacolare Hell In A Cell match Shane si è quasi ucciso, e ha dimostrato di essere ancora in grado di condurre ottimi match. Considerando che questo è stato il primo match di Shane in oltre 5 anni il risultato è stato davvero ottimo.

 

6) Shane McMahon vs. Randy Orton (No Way Out, 2009)

Come Kevin Owens sta per imparare, Shane può non andare d’accordo con il padre Vince, ma non può accettare che qualcun altro lo attacchi, indipendentemente da quanto se lo meriti.

Nel 2009, è stato Randy Orton a sfidare la furia del giovane McMahon dopo aver colpito duramente Vince alla tempia, portando a questo match.

Durante questo incontro, Shane non si è risparmiato e ha eseguito un Coast-to-Coast con un bidone dell’immondizia e un Leap of Faith sul tavolo di commento.

5) Shane McMahon vs. Kane (Unforgiven, 2003)

Questo è senza dubbio il migliore due match che Shane ha combattuto contro the “Big Red Machine”.

Vedendo la struttura di Unforgiven, probabilmente era prevedibile che Shane si sarebbe buttato da lì. Ma, nonostante questo, è stato scioccante vedergli ripetere la mossa che lo aveva quasi ucciso tre anni prima a Backlash.

 

4) Shane McMahon vs. Shawn Michaels (Saturday Night Main Event, 2006)

Lo street match di Shawn Michaels a Wrestlemania 22 contro Vince McMahon aveva superato ogni più rosea aspetattiva, ma il match tra HBK e il giovane McMahon a Saturday Night Main Event è stato anche meglio.

Shane aveva 25 anni meno del padre ed è riuscito a fare cose che semplicemente Vince non era in grado di fare. Questo è apparso chiaro quando Shawn ha colpito Shane con un suplex buttandolo giù dalla scala e schiantandolo contro due tavoli.

 

3) Shane McMahon vs. Vince McMahon (Wrestlemania 17)

È difficile trovare un match di wrestling combattuto da due non-wrestler migliore di questo scontro tra Shane, rivelatosi essere il nuovo boss della WCW, contro il padre Vince, proprietario di Raw.

Forse, dal punto di vista tecnico il match ha lasciato a desiderare, ma è stato una delle migliori conclusioni di un angle mai viste in WWE.

Il tutto è avvenuto dopo che Linda, si è alzata dalla sua sedia a rotelle e ha schiaffeggiato il marito per i suoi vari crimini, aiutando il figlio Shane.

 

2) Shane McMahon vs. AJ Styles (Wrestlemania 33)

La notizia che AJ Styles si sarebbe scontrato con Shane a Wrestlemania 33, probabilmente, è stata accolta dai fan in maniera anche peggiore rispetto al match tra Shane e The Undertaker dell’anno precedente.

Questo, senza dubbio, non passerà alla storia come il miglior match disputato da AJ nell’evento più importante dell’anno, ma è stato sorprendente che sia stato il match migliore della serata.

E, soprattutto, è stato un match nel quale Shane ha eseguito mosse mai viste prima come una Shooting Star Press eseguita magistralmente.

 

1) Shane McMahon vs. Kurt Angle (King Of The Ring, 2001)

Si tratta di uno Street Fight, ricordato soprattutto perchè Shane è atterrato duramente sulla testa dopo un tentativo di suplex da parte del suo avversario attraverso una vetrata.

In qualche modo, Shane è riuscito a tornare sul ring, dove è stato schienato dopo un meraviglioso Angle Slam dal terzo turnbuckle.

FONTE: WHATCULTURE.COM

 

 

 

 

Benedetta Fortunati

staffer