WWE: 10 motivi per cui AJ Styles è il miglior wrestler al mondo

Quarant’anni fa, un uomo di nome Allan Neal Jones nasceva in condizioni di estrema povertà ad un livello tale che non possedeva nemmeno una televisione.

Per difendersi dai bulli che hanno reso la sua vita un inferno vivente, Jones ha deciso di dedicarsi al wrestling amatoriale.

Col tempo ha dimostrato di essere un talento naturale e ha conseguito una borsa di studio presso l’Università di Anderson.

Jones, non avendo mai avuto una televisione, non aveva familiarità con il wrestling professionale, ma decise di andare con alcuni amici ad un tryout.

Allan Jones è diventato AJ Styles, dimostrando di avere un’attitudine anche per la variante professionale del wrestling.

Avanziamo rapidamente fino al 2018 e molti critici e fans concordano sul fatto che AJ Styles è davvero il miglior wrestler al mondo.

Ecco le dieci ragioni che secondo Sportskeeda.com proverebbero questo fatto.

#1 Ha sempre lottato per compagnie importanti fin dai suoi esordi

Durante gli anni del suo declino, la WCW ha cercato di tornare alle sue radici con il  giovane atleta che ha dimostrato di avere le carte in regola per diventare un protagonista importante del business.

È stato nel 2001 che la WCW ha bussato alla porta di AJ Styles. La compagnia aveva osservato i suoi match con Air Paris e aveva deciso che i due sarebbero stati inseriti nel loro roster. A quel tempo, tutti pensavano che Air Paris fosse la vera star emergente.

 

#2 Un anno da rookie davvero fenomenale

La maggior parte dei wrestlers va avanti per anni, o anche per tutta la loro carriera, senza  conquistare la cintura di campione. Ma non AJ Styles.

Meno di un anno dopo aver debuttato per la National Championship Wrestling – una promozione con base in Georgia – aveva vinto il titolo televisivo dell’NCW. Questo era solo l’inizio.

 

#3 Ha affrontato e battuto tutti i migliori avversari possibili

L’elenco degli avversari che AJ Styles ha affrontato e sconfitto potrebbe essere un libro coi nomi dei migliori wrestlers del pianeta; Christopher Daniels, Samoa Joe, Shinsuke Nakamura, Jay Lethal, Michael Elgin, e i nomi potrebbero andare avanti all’infinito.

Possiamo giudicare il valore di un lottatore in base ai suoi avversari, e AJ è stato ai massimi livelli per tutta la sua carriera.

 

#4 Una serie incredibile di titoli vinti

AJ Styles deve avere una calamita nascosta da qualche parte nel suo corpo, perché ovunque vada sembra finire per indossare una cintura di metallo.

AJ ha vinto oltre venti diversi campionati in oltre una dozzina di diverse promozioni.

La politica e le relazioni dietro le quinte possono a volte assegnare un titolo ad un wrestler indegno, ma per vincere una cintura in ogni posto in cui lavori devi davvero valere più oro di quanto pesi.

 

#5 Lui rimane un uomo del popolo

A volte, sembra che le celebrità possano essere piuttosto elitarie.

Da Kanye West a Enzo Amore sembrano più preoccupati di pavoneggiarsi per le telecamere e mostrare il loro successo nei volti dei fans piuttosto che celebrarlo con loro.

Ma non AJ che ha mantenuto le sue umili origini, e si prende sempre il tempo per parlare con i fan e farli sentire speciali. I fan sono spesso colpiti dal modo in cui Styles tiene i piedi per terra nonostante il suo fenomenale successo.

Mantenere una connessione con i fan è cruciale per il successo come wrestler, e sembra che AJ lo faccia davvero bene.

 

#6 Sia da face che da heel strappa sempre e solo applausi

Per quanto AJ Styles sia bravo, c’è un ruolo che non sembra essergli congeniale, quello dell’heel.

AJ è stato impostato per essere il “cattivo” più volte da diverse promozioni, ma non è mai andata davvero bene perché i fan continueranno a tifare per AJ comunque.

Questo perché ha guadagnato il rispetto del pubblico, e la sua buona natura e la sua umiltà brillano anche nel più vile dei personaggi che ha deciso di interpretare.

 

#7 Un cuore grande come il suo stato nativo, la Georgia

AJ Styles non ha mai dimenticato la sua educazione, o le opportunità che gli si presentavano.

Oggi restituisce tutto questl alla comunità in molti modi, essendo un modello di riferimento e di virtù, e impegnando il suo tempo per incontrare e salutare i bambini con gravi malattie.

L’umiltà e il buon cuore di AJ lo rendono caro ai fan di tutto il mondo in un modo che gli altri semplicemente non possono eguagliare.

 

#8 I suoi colleghi lo rispettano profondamente

Se chiedete ai wrestler con chi vorrebbero disputare un dream match, nove volte su dieci rispondono AJ Styles.

AJ ha il raro talento di essere in grado di tirare fuori il meglio da qualsiasi avversario, impiegando tutto il tempo e gli sforzi per assicurarsi che i suoi nemici abbiano la possibilità di brillare durante le loro sfide.

Questo tipo di dedizione e professionalità è stato largamente assente dal mondo del wrestling ai massimi livelli, ed è bello che AJ lo abbia riportato in auge.

 

#9 Un ottimo high flyer

AJ non ha paura di eseguire manovre ad alto rischio, come saltare oltre la terza corda, per vincere e deliziare il pubblico.

AJ è uno dei più consistenti, entusiasmanti e, soprattutto, sicuri (per i suoi avversari) high-flyers nel business, passati o presenti.

Può mancare l’arte aerea di Neville o la velocità di The Young Bucks, ma AJ colpisce sempre il suo bersaglio e guardarlo è di una bellezza unica.

 

#10 Il miglior wrestler tecnico del mondo in questo momento

AJ conosce ogni mossa di wrestling, e almeno sette modi per contrastarle.

Può lottare, può usare le sottomissioni, è eccellente negli attacchi e può utilizzare suplex  e hurricanranas sempre nel modo migliore.

In altre parole … AJ può fare tutto e con Style!

 

Fonte: Sportskeeda.com