WWE: 4 cose che possiamo imparare da Roman Reigns

Roman Reigns è una figura dominante in WWE e questo è evidente ogni volta che fa il suo ingresso a Raw.

I fan lo amano fin da quando lo Shield era in ottima forma. Ma, da quando la WWE ha iniziato a renderlo il volto della compagnia, la reazione dei fan nei suoi confronti è cambiata. Roman ha i muscoli e ha un forte retaggio samoano, ma questo non basta per essere il volto della compagnia. Nonostante tutti i problemi che incontra, Reigns ogni settimana si esibisce per dimostrare il suo valore e la sua dedizione ai fan.

Sportskeeda.com ha stilato una lista di quattro cose che possiamo imparare da Roman Reigns:

#5 Ascolta il tuo capo

 

Roman Reigns è un atleta dedito alla WWE ed è il “ragazzo d’oro di Vince”. Il Chairman lo vede come il prossimo atleta di punta della compagnia.

Nonostante le reazioni contrastanti dei fan al suo push, Roman ascolta ancora le direttive di Vince McMahon e si fida del suo boss perchè è un maestro nel trasformare i wrestler da atleti da mid-card a main-eventer.

Quindi, è importante ascoltare il proprio capo.

 

#4 Lavora sodo tutti i giorni

Roman Reigns è sempre al lavoro, sia durante gli show settimanali che durante i live shows, a differenza di Brock che non appare mai negli show settimanali.

Nonostante ciò, il pubblico sembra entrare maggiormente in connessione con Lesnar. Tuttavia, Roman continua a lavorare senza rimpianti, con una concentrazione e un’etica del lavoro senza eguali.

 

#3 Non prestare attenzione ai detrattori

Non importa cosa facciamo, ci saranno sempre dei detrattori. Ci saranno sempre persone che disapproveranno le nostre idee, ma non dobbiamo farci abbattere da questo e dobbiamo camminare a testa alta, perchè questo è l’atteggiamento vincente con i detrattori.

 

#2 Lavora sui tuoi difetti

Roman viene tenuto sotto stretta osservazione durante i suoi promo. In passato, infatti, i suoi promo avevano molti difetti, ma questo ci può stare perchè nessuno è perfetto.

Nel corso degli anni Roman ha lavorato sulle sue abilità al microfono e i suoi promo hanno subito un netto miglioramento dal 2012 fino ad arrivare al promo con John Cena prima di No Mercy.

Roman ha lavorato sodo sui suoi difetti e in futuro continuerà a migliorare.

 

#1 La famiglia viene prima di tutto

Non importa chi sei o chi sei diventato. Niente vale come la famiglia. La famiglia è la cosa più importante nella vita di chiunque ed è la cosa che conta di più al mondo. Ed è così anche per Roman Reigns.

 

 

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

 

Benedetta Fortunati

staffer