WWE: 4 motivi per cui Ronda Rousey potrebbe non sfondare in WWE

Anche se non è stata una sorpresa, la decisione dell’ex campionessa dei pesi gallo UFC di trasferirsi alla WWE è stata comunque un argomento di discussione tra gli osservatori. 

Se Ronda Rousey raggiungera’ lo stesso successo nella WWE, si vedrà’ nel tempo. Ma in questo articolo, vedremo cinque possibili ragioni per cui la sua nuova carriera potrebbe essere un fallimento.

Le sue dichiarazioni sono un po’discutibili

Ronda Rousey era davvero un fenomeno durante l’apice della sua carriera. Lo dimostrò nell’Ottagono, e al di fuori di esso.

Lei aveva si la personalità di essere oggetto di titoli degni di nota, ma molte delle sue “citazioni quotate” erano poco meritevoli, per non dire di peggio. Dopo essersi riferita all’ex rivale feroce Cris Cyborg come un “imbarazzo sia per il Brasile che per le donne MMA”, arrivò addirittura a sostenere che sarebbe stata in grado di battere i combattenti dei pesi gallo di sesso maschile nella UFC.

Ammesso che i discorsi contro le wrestlers potrebbero anche peggiorare le cose, l’apparente propensione di Rousey per proclami oltraggiosi potrebbe non essere adatta ai fan della WWE.

Rousey potrebbe non essere adatta per l’attuale era WWE

La WWE continua a macinare un numero di spettatori enorme ogni settimana, non è un segreto che la cultura del wrestling sia cambiata drasticamente negli ultimi 15 anni. La compagnia ha adottato un approccio più soft, eliminando il sangue e abbassando il livello di violenza che è stato visto durante l'”Attitude Era” dalla fine degli anni ’90 fino alla fine degli anni 2000.

La maggior parte dei fan tradizionali non ama molto questa nuova tendenza, e questa potrebbe essere una delle ragioni per cui la corsa alla WWE di Rousey potrebbe essere un vero disastro. Essendo un ex Campione UFC nelle arti marziali miste, i fan vorrebbero comprensibilmente un’azione più dura da parte di Rousey, in contrasto con l’ambiente più controllato che è prevalente in questi giorni.

Anche così, Rousey potrebbe comunque essere alla pari (o addirittura superare) le aspettative dei fan del wrestling. Il problema potrebbe riguardare i fan degli MMA che si sarebbero incrociati con la WWE, solo per vedere Ronda.

La prima impressione alla Royal Rumble 2018 non e’stata delle migliori

L’arrivo in WWE di Rousey è stata ufficializzato a fine gennaio quando è stato annunciato che aveva firmato un contratto “a tempo pieno” con la compagnia. Nello stesso periodo, ha fatto la sua prima apparizione come parte del roster WWE durante Royal Rumble 2018.

Il clamore della sua svolta di carriera è stato ampiamente discusso sia nel pro-wrestling che nei circoli MMA, ma sembra essersi attenuato dopo che tutti hanno visto la sua apparizione alla Royal Rumble. I commenti dei fan dopo l’evento descrivono ciò che hanno visto come “cringy” e che la WWE “ha fatto un cattivo lavoro” nel presentarla.

Rousey pubblicizzerà la sua firma WWE all’interno del quadrato al prossimo PPV Elimination Chamber il 25 febbraio e sara’ comunque interessante vedere cosa succedera’.

Ha lasciato aperta la porta della sua carriera da combattente MMA

L’ultima immagine che Ronda Rousey ha lasciato della sua prolifica carriera di arti marziali miste la vede malconcia e in procinto di ricevere pugni in rotta verso una sconfitta per TKO al primo round da Amanda Nunes in soli 48 secondi di azione. Tutto ha avuto luogo a UFC 207 a dicembre 2016 a Las Vegas.

Sia per Rousey che per i suoi fan, non sarebbe certo l’immagine ideale da lasciare come segno finale della sua eredità come combattente professionista di MMA. La dura realtà è che i fan tendono a dimenticare tutti suoi traguardi e si aggrappano a questa immagine di una combattente che sembrava un semplice guscio del grande personaggio che era stata solo tre anni prima.

Il presidente dell’UFC Dana White ha ripetutamente affermato che non si aspetta di vedere Rousey nell’Ottagono. Ma in questo sport da combattimento sono successe cose ben più folli, e non sarebbe una sorpresa se “Rowdy” Ronda improvvisamente tornasse in MMA.

FONTE: Sportskeeda