WWE: 4 Superstars di NXT che potrebbero approdare nel main roster dopo Summerslam

Molte chiamate di Superstars da NXT nel main roster avvengono dopo Wrestlemania, mentre altre possono avere luogo negli altri Big Four, soprattutto dopo Summerslam. L’anno scorso, ad esempio, a debuttare nel main roster dopo lo show più importante dell’estate, sono stati Bobby Roode e Asuka.

A chi toccherà quest’anno? Dove finiranno questi atleti? In che modo verranno utilizzati? Sportskeeda.com ha stilato una lista di 4 atleti di NXT che potrebbero approdare nel main roster dopo Summerslam 2018.

#1 Aleister Black (Smackdown)

Ovviamente, Aleister Black è in cima a questa lista. Ha partecipato a diversi house show del main roster durante il recente Tour Europeo e sembra sempre più vicino alla fine della sua permanenza nel brand di NXT.

Prenderà parte ad un Triple Threat match a Takeover: Brooklyn IV contro Tommaso Ciampa e Johnny Gargano. L’attuale NXT Champion potrebbe diventare il secondo atleta più forte ad approdare nel main roster dopo Asuka.

In quale brand potrebbe finire? Smackdown sembra la scelta migliore. Al momento, ci sono solo tre babyfaces di punta nello show blu, AJ Styles, Daniel Bryan e Jeff Hardy. Tutti gli altri atleti di punta, come Samoa Joe, Shinsuke Nakamura, Rusev, The Miz e Andrade “Cien” Almas, sono heel.

Con Jeff Hardy infortunato e il futuro in WWE di Daniel Bryan in dubbio, la penuria di babyfaces di punta a Smackdown rischia di peggiorare.

Aleister Black potrebbe inserirsi perfettamente in questo gruppo di babyfaces e il format dello show gli darebbe la possibilità di realizzare promo più corti, andando così a rafforzare l’aura di misticismo del suo personaggio.

 

#2 Shayna Baszler (Raw)

NXT Takeover: Brooklyn solitamente segna l’inizio di una nuova era nel brand giallo. Shayna Baszler ha terrorizzato la divisione femminile per circa un anno, diventando Women’s Champion durante il regno di Ember Moon. Ora affronterà l’unica atleta del roster ad averla sconfitta, Kairi Sane, che l’ha sconfitta l’anno scorso durante la finale del Mae Young Classic.

Con il torneo di quest’anno sempre più vicino, non c’è periodo migliore per incoronare la vincitrice dell’anno scorso e farla vendicare per il bullismo subito da Shayna ad NXT. Probabilmente, Kairi Sane vincerà il titolo a Brooklyn, spianando la strada per la chiamata della rivale al main roster.

In quale brand potrebbe finire l’attuale NXT Women’s Champion? Smackdown potrebbe beneficiare di una heel di punta come lei, soprattutto dopo l’imbarazzante fallimento dell’esperimento Carmella, ma Raw ancora di più.

Ronda Rousey, probabilmente vincerà il Raw Women’s Championship a Summerslam e una faida con un’amica diventata rivale potrebbe portare aria nuova ad una divisione femminile che ne ha un grande bisogno.

 

#3 Nikki Cross (Smackdown)

Di recente, Nikki Cross è apparsa in un house show di Smackdown e, attualmente, non ha più nulla da fare a NXT. Molti pensano che Triple H stia aspettando l’edizione di quest’anno del Mae Young Classic per la sua chiamata al main roster.

I SAnitY hanno finalmente debuttato nel brand blu e finora hanno fatto un buon lavoro. L’arrivo dell’ultimo membro della stable nel main roster per creare scompiglio nella divisione femminile del brand blu sembra un’ottima idea.

Una reunion con i SAnitY e il suo personaggio folle potrebbero far diventare Nikki una delle heel di punta della divisione femminile di Smackdown.

 

#4 Lars Sullivan (Raw)

Dopo aver subito la frattura della mascella a NXT Takeover: Chicago II, Lars Sullivan è recentemente tornato in azione durante un house show di NXT. Tuttavia, di lui non c’è stata traccia negli ultimi tapings dello show.

Un match con il nuovo arrivato Keith Lee potrebbe essere interessante, ma al momento non c’è spazio per Lars Sullivan a NXT. Con Gargano e Ciampa coinvolti nella scena dell’NXT Title per il resto dell’anno e l’Undisputed Era che domina la midcard, dove potrebbe finire?

Il main roster sembra essere il posto giusto per lui, e Raw potrebbe sfruttare la sua presenza. Allo show rosso mancano heel di punta, con Drew McIntyre come unico esponente della categoria e Brock Lesnar probabilmente vicino ad un’uscita di scena. Con un probabile regno titolato dopo Summerslam, Braun Strowman potrebbe avere bisogno di nuovi sfidanti e Sullivan potrebbe fare al caso suo.

 

 

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

 

 

 

Benedetta Fortunati

staffer

  • Stex14

    In questo momento non servono ALTRI arrivi nel main roster…..c’è già un sacco di gente in panchina senza fare nulla, altri gestiti con il culo, ci manca che debuttino altri/e

  • https://twitter.com/Polst19 Polster19

    Ora…o fanno un licenziamento di massa,o spazio per altri atleti non ce n’è.