WWE: 5 idee per una storyline finale su Vince McMahon

Vincent Kennedy McMahon non sarà in giro per sempre, nonostante il fatto che molti fan credano che sia immortale. Il presidente del consiglio di amministrazione si sta lentamente allontanando da alcune delle sue responsabilità per un po ‘di tempo, con Triple H che sta assumendo sempre più controllo sulla gestione quotidiana dell’azienda.
Naturalmente, continua a comparire nei programmi WWE in TV di tanto in tanto, ma considerando che dedicherà molto del suo tempo ad altri progetti in un futuro non troppo lontano, pensiamo che sia il momento per lui di ottenere una festa di addio ufficiale.
Alcune persone potrebbero non essere d’accordo a causa del personaggio iconico di Mr McMahon, ma arriva un momento in cui tutti hanno bisogno di lasciare, e Vince merita un’ultima storia ufficiale.
Quindi, ecco cinque idee di una trama finale per Vince McMahon.

1. Passaggio di potere

Abbiamo visto qualcosa di simile a un passaggio di potere in via di sviluppo da un po ‘di tempo ormai, e lo abbiamo anche visto eseguire tra Vince e Triple H sui programmi WWE nel 2011. Ahinoi, non era esattamente la stessa cosa, e ci piacerebbe vedere la lotta di Vince per mantenere il controllo della compagnia che ha lavorato così duramente per costruire.
Per far sì che i fan assistano a questo, probabilmente bisognerebbe convincere Vince, perché siamo onesti, HHH è la strada giusta da percorrere per guidare la WWE in avanti verso il futuro. Non ha bisogno di essere vista come un invasione perché, invece, puoi semplicemente costruire la vera storia che questi due uomini stanno attuando cioè un cambio della guardia che avverrà molto presto.

2. Avvocato

Questo può sembrare un po ‘inverosimile, ma ci piacerebbe vederlo accadere. L’inevitabile heel turn di Roman Reigns è qualcosa che abbiamo chiesto a gran voce negli ultimi anni, ma in realtà non è mai arrivata a buon fine. Ora, al giorno d’oggi, non c’è momento migliore per puntare su WrestleMania 34, con Vince McMahon al suo fianco.
Proprio come WrestleMania 17, si potrebbe avere il chairman che assiste Reigns nel vincere il titolo e iniziare una nuova era con The Big Dog in cima come il top heel della compagnia. Potrebbe non durare a lungo e non sarebbe necessario, ma, ancora una volta, giocherebbe emozioni molto reali.

3. Vendere la compagnia

C’è una buona probabilità che Vince McMahon venderà la World Wrestling Entertainment nei prossimi anni, e se dovesse succedere, saremmo interessati a vedere come il team dei booker se ne occupi per raccontarlo sullo schermo. Vince non ha bisogno di mettere in mostra tutto questo, ma renderebbe le cose un po’ più realistiche se si ci si riferirebbe effettivamente a delle “indiscrezioni”.
McMahon può quindi parlare apertamente del tema di Monday Night Raw, che potrebbe portare a una sorta di grande rivelazione. Forse The Game stesso potrebbe acquistare le azioni di Vince, o forse, solo forse, potremmo rivedere un ripetersi di Shane McMahon che compra la compagnia come fece con la WCW nel 2001.

4. Bloccato nel mezzo

Shane McMahon e Stephanie McMahon sono stati coinvolti in innumerevoli storie insieme nel corso degli anni, sia come alleati che come rivali. La loro intensa faida è stata considerata divertente a volte, e mentre ci spostiamo nelle ultime fasi della storia di Vince in cima alla montagna del wrestling, non sarebbe giusto che riaccadesse ancora una volta?
Vince potrebbe essere costretto a dover scegliere tra i suoi due figli, che è qualcosa che non ha avuto paura di fare in passato. Alcuni fan potrebbero non essere a favore di questo, ma fintanto che la WWE suggerisce a Vince di ritirarsi dalle apparizioni sullo schermo, o almeno è questo ciò che è trapelato dalla stampa, allora questa scelta potrebbe effettivamente funzionare abbastanza bene.

5. Sabotatore

La più grande critica al chairman è di non essere stato a contatto con ciò che l’Universo WWE vuole, nonostante ci siano prove solide per contestare tali affermazioni. Ad ogni modo, sarebbe interessante vedere Vince prendere delle decisioni “inusuali” sui programmi WWE, portando a pensare che egli non sia più ciò di cui si ha bisogno.
Ovviamente McMahon non andrà a fondo senza combattere e continuerà a dominare sia su Raw che su SmackDown Live con un pugno di ferro, mentre inizia a schierarsi con tutti gli heel praticamente su ogni argomento. Quindi, ci può essere una rivolta finale, che termina con un match importante a WrestleMania o a Survivor Series con una sconfitta di Vince una volta per tutte.
Si  dica ciò che si vuole su di lui, ma è una persona che sa bene come attirare le folle.

FONTE: sportskeeda.com