WWE: 5 match da fare assolutamente a WrestleMania 34

In piena Road To WrestleMania i fan iniziano ad immaginare e pronosticare la card ideale per l’evento. WrestleMania, che si terrà l’8 Aprile, dovrà essere migliore dello scorso anno, per questo ecco 5 match da pianificare assolutamente che potrebbero migliorare lo show.

-United Kingdom Battle Royal

Dopo aver creato lo United Kingdom Tournament quest’estate, la WWE ha scoperto talenti come Trent Seven, Tyler Bate, Pete Dunne e molti altri. La categoria del Regno Unito non è però entrata in pianta stabile in WWE, nonostante l’introduzione dello UK Championship, detenuto da Pete Dunne, che lavora anche in federazioni indipendenti come la ICW o la PROGRESS.

Però gli atleti, come anche Roderick Strong che ha debuttato a 205 Live, meriterebbero un palcoscenico importante per mettersi in mostra, e una Battle Royal per decretare un nuovo campione o un nuovo sfidante potrebbe permettere alla WWE di richiamare gente come Marty Scurll, Jimmy Havon e molti altri.

-Far difendere l’NXT Championship

NXT ha fatto passi da gigante in questo periodo, tant’è che molti lo considerano al pari di Raw e Smackdown se non di più. NXT avrà un TakeOver il giorno prima di WrestleMania, ma per consacrare definitivamente lo show giallo, Andrade Cien Almas o chiunque sia il campione NXT, dovrebbe essere inserito nella card principale dell’evento più importante dei fan, e nessun fan avrebbe qualcosa da ridire.

-Finn Balor vs The Miz per l’Intercontinental Championship

Due dei migliori atleti di Raw meritano un palcoscenico del genere. Finn Balor non è mai stato ai piani alti, complice anche un infortunio, ma il 2018 potrebbe essere il suo anno. Per Miz invece, al suo ottavo regno da Intercontinental Champion, si parla di un importante match a WrestleMania, che ha avuto raramente. Questo feud potrebbe essere il primo passo per Balor prima di vincere il titolo mondiale, magari nello stesso anno.

-Braun Strowman vs Elias

Vince ha sempre puntato sui Big Men, e sembra voler puntare anche su Braun Strowman, sempre più protagonista a Raw, anche molto apprezzato dai fan. Per passare al livello successivo, gli serve un avversario con le sue stesse caratteristiche. Chi meglio di Elias? Nessun paragone fisico ovviamente, ma la WWE sembra voler puntare anche su Elias, che sta piacendo sempre di più ai fan. Nonostante Braun potrebbe puntare anche più in alto, questa faida potrebbe regalarci molte piacevoli sorprese e potrebbe far bene ad entrambi.

-Daniel Bryan & Kevin Owens vs Shane McMahon & Sami Zayn

Probabilmente assisteremo realmente a questo match. La spaccatura tra Shane e Daniel è sempre più evidente, e anche Kevin e Sami si sono allontanati a causa di interessi comuni, in questo caso il WWE Championship. Dopo Fastlane ci sarà un mese per costruire questa faida, che potrà vedere l’aggiunta di qualche stipulazione importante, come ad esempio una lotta per il potere tra Daniel e Shane, affiancati da un alleato. Ovviamente, anche solo per il ritorno sul ring di Daniel Bryan, il WWE Universe avrebbe ben poco da ridire, e WrestleMania sarebbe la giusta conclusione per questa lunga e intrecciata rivalità.