WWE: 5 possibili faide per Daniel Bryan

 

Sono passati quasi tre mesi da quando Daniel Bryan è stato autorizzato dai medici della WWE a fare ritorno sul ring, e finora il suo ritorno è stato alquanto deludente.

Il suo match con Kevin Owens e Sami Zayn sul Grandest Stage of Them All è stato decente ma non spettacolare, mentre la faida in corso con Big Cass è stata ampiamente dimenticabile.

Certo, per avere dei match fuori dal comune sono richiesti grandi avversari. Ecco perché, per consentire al team creativo di trarre il meglio dall’ex direttore generale di SmackDown quest’anno, è necessario associarlo a qualcuno altrettanto capace tra le corde.

Sportskeeda.com ha stilato una lista di cinque possibili avversari di spicco per Daniel Bryan

#5 Randy Orton

Randy Orton non è stato visto a SmackDown nelle ultime settimane, a causa di un intervento chirurgico per risolvere un problema di lunga durata al ginocchio.

Non si conosce ancora la data di ritorno di The Viper, anche se potrebbe tornare in tempo per l’estate.

Se così fosse, allora una faida con Daniel Bryan sembra una mossa sensata.

I due riprenderebbero un faida iniziata diversi anni fa, quando Orton ha incassato la sua valigetta Money In The Bank a SummerSlam.

Affinché possano riprendere la loro rivalità nel 2018, probabilmente avremo bisogno che The Viper ritorni da heel, ma non è una cosa negativa di per sé. È sempre stato molto più convincente come cattivo, e Bryan è l’avversario perfetto per aiutare a far rivoltare i fan contro di lui.

#4 Samoa Joe

Sia Daniel Bryan che Samoa Joe sono stati due dei più rilevanti e rispettati atleti del settore negli ultimi vent’anni dopo essersi costruiti una reputazione nella Ring of Honor.

La faida potrebbe potenzialmente servire da precursore per uno di loro per conquistare il titolo mondiale in autunno.
Oltre a questo, è anche una rivalità che è praticamente garantita per produrre grandi match. Joe ha sempre prodotto il suo miglior lavoro di fronte a lottatori relativamente piccoli come AJ Styles e Christopher Daniels – e Bryan dalla stessa stoffa.

#3 AJ Styles

Dal momento che né Daniel Bryan né AJ Styles sono propensi ad effettuare un turn heel, questa rivalità dovrebbe probabilmente assumere la forma di una faida “face contro face”.

La WWE spesso dà la priorità ai grandi nomi rispetto ai grandi match, ma questa rivalità ha entrambe le cose. Stiamo parlando di due delle Star più famose della compagnia e di due dei migliori atleti sul ring. Costruito correttamente, questo feud sarebbe un enorme successo per la WWE.

#2 Shinsuke Nakamura

Forse l’avversario estivo più probabile per Daniel Bryan è Shinsuke Nakamura, che potrebbe vincere il WWE Title la prossima settimana a Money in the Bank quando incontrerà AJ Styles in un Last Man Standing match.

Se dovesse emergere con la cintura, è difficile immaginarlo mentre attraversa il 2018 senza batter ciglio con Bryan.

Entrambi sono brillanti tecnicamente e hanno la capacità di raccontare storie avvincenti sul ring. A condizione che abbiano abbastanza tempo – 25 minuti, per lo meno – questo match dovrebbe essere assolutamente fantastico.

#1 The Miz

Mentre Nakamura sembra essere l’avversario estivo più probabile per Bryan, The Miz è probabilmente l’opzione più attraente, specialmente per i fan più accaniti che hanno seguito la loro faida negli ultimi due anni.

Considerato tutto ciò, la trama si scrive praticamente da sola. Dopo aver assistito al ritorno fiabesco di Bryan a WrestleMania 34, The Awesome One deve essere ribollente di rabbia e gelosia.

I promo – a condizione che gli scrittori della WWE non decidano di caricarli con banali battute – sarebbero assolutamente fantastici. I match, nel frattempo, sarebbero probabilmente altrettanto solidi. Miz potrebbe non essere un grande tecnico, ma è un incredibile showman, il che lo rende perfetto per affrontare un topface.

Fonte: Sportskeeda.com

  • Stex14

    Dobbiamo capire quando vorranno fare la faida con The Miz, se l’intenzione è farlo a Wrestlemania allora Daniel Bryan avrà quasi sempre faide secondarie alla Big Cass (anche se penso sia considerato un top heel di SmackDown)….le faide con questi pezzi da 90 non avrebbero senso….