WWE: 5 ragioni per le quali Jinder Mahal dovrebbe sconfiggere Brock Lesnar

Quella delle Survivor Series è l’unica notte dell’anno in cui Raw e Smackdown si affrontano faccia a faccia in uno scontro per la supremazia. Il brand rosso sfiderà il brand blu in qualsiasi modo immaginabile. I titoli non sono in palio, ma l’orgoglio e l’onore sì.

In uno dei più attesi scontri della nottata, i due campioni massimi della compagnia si affronteranno sul ring. Jinder Mahal, il campione dei martedì notte sfiderà Brock Lesnar in un esclusivo Champion vs. Champion match.

Le scommesse e l’opinione pubblica generale vedono Brock Lesnar favorito.

Ecco 5 motivi per i quali Jinder Mahal dovrebbe sconfiggere Brock Lesnar alle Survivor Series.

#5 Scioccherebbe i fan

Non c’è nulla di più eccitante degli scioccanti piani della WWE per i fan. Nessuno sulla faccia della terra si aspetterebbe che un campione “debole” come Jinder Mahal possa battere Brock Lesnar, ovvero il più potente campione del mondo.

La vittoria del Modern Day Maharaja alle Survivor Series non solo sarebbe la news principale, ma sorprenderebbe anche i più accaniti fan di wrestling. Tutti adorano sognare e speculare, ma quando avviene qualcosa di inaspettato, coglie tutti di sorpresa.

 

# 4 Darebbe a Lesnar un senso di vulnerabilità

Brock Lesnar è stato dipinto come una forza inarrestabile negli ultimi anni. La lista di atleti che ha distrutto è incredibile e comprende tra gli altri The Undertaker, John Cena, Goldberg, Braun Strowman e Samoa Joe.

Jinder Mahal dovrebbe vincere alle Survivor Series perchè il personaggio dominante di Brock Lesnar non sta aiutando la WWE al momento. A Brock Lesnar serve un senso di vulnerabilità che lo renderebbe più accessibile agli occhi delle altre superstar del roster.

 

#3 Restituirebbe importanza al WWE Championship

Siamo sinceri, da quando Jinder Mahal ha vinto il WWE Championship contro Randy Orton, il titolo ha perso importanza. Il titolo più prestigioso dello sport intrattenimento non è più stato difeso nel main event di un PPV da dopo Battleground. Vince McMahon ha sempre detto che non è il titolo che fa l’uomo, ma è l’uomo che fa il titolo.

Quindi, per ridare splendore al WWE Championship, Jinder Mahal dovrebbe uscire vittorioso dalle Survivor Series.

 

#2 Jinder Mahal ha bisogno di una vittoria importante

Il regno titolato di Jinder Mahal è stato offuscato da controversie e vittorie di poco conto. Il Maharaja può aver vinto contro Randy Orton e Shinsuke Nakamura, ma entrambe queste vittorie sono state malviste dal WWE Universe.

L’attuale WWE Champion è stato dipinto come un heel che non è in grado di svolgere il lavoro per conto suo. Quale modo migliore per interrompere questo trend che una vittoria frutto del suo sacco contro The Beast Incarnate?

 

#1 È tempo che Brock Lesnar inizi a lanciare la carriera di wrestler a tempo pieno

È stato bello veder tornare il 50enne Goldberg per sconfiggere Lesnar in due minuti, ma alla fine, a cosa è servito per la WWE? Goldberg è tornato nel dimenticatoio e tutto questo è stato inutile. A cosa è servito che Brock Lesnar abbia battuto in maniera pulita The Undertaker e John Cena se da lì in poi ha iniziato una carriera da part-timer?

Così come ha fatto John Cena prima di lui, Brock Lesnar dovrebbe iniziare a lanciare i giovani talenti di oggi. Se non lo facesse, la WWE non potrebbe crescere, e il pubblico dal vivo potrebbe continuare a diminuire. Brock si mostra solo poche volte l’anno, quindi perchè non rendere le sue apparizioni più utili per la compagnia a lungo termine?

Considerato la lunga carriera di Lesnar in WWE e nei main event, ora è giunto il momento di usare questa potente star per lanciarne altre, e Jinder Mahal potrebbe essere un beneficiario perfetto.

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

Benedetta Fortunati

staffer