WWE: 5 Superstar che potrebbero affrontare Seth Rollins per il titolo Intercontinentale

Da quando ha sconfitto The Miz e Finn Bálor in un Triple Threat Match per conquistare il titolo intercontinentale nella WrestleMania di quest’anno, Seth Rollins si è impegnato a diventare un campione valido per onorare l’eredità del prestigioso titolo, detenuto da lottatori prolifici come Bret “Hit Man “Hart, Ricky” The Dragon “Steamboat e Shawn Michaels.

The Architect ha difeso il suo titolo in quattro continenti, ma Rollins non è uno che si riposa sugli allori, e si sta spingendo ancora oltre con l’introduzione di una Intercontinental Championship Open Challenge, invitando tutti gli atleti a tentare la fortuna contro “Monday Night Rollins”.

Il Kingslayer ha sconfitto Mojo Rawley e Kevin Owens in due settimane consecutive, il che significa che esiste ancora l’opportunità che altre Superstars facciano avanti. WWE.com ha scelto cinque Superstar che sarebbero più adatte a mettere alla prova il campione di combattimento.

#5 Zack Ryder

Quando Mojo Rawley ha risposto all’Intercontinental Championship Open Challenge di Seth Rollins nel Raw a Long Island, N.Y., i canti di “We want Ryder!” Erano assordanti – Mojo li ha sentiti, Seth li ha sentiti e anche Zack Ryder li ha sentiti.

Zack ha raggiunto l’apice della sua carriera a WrestleMania 32, dove ha scalato una scala per assicurarsi il titolo intercontinentale. Le celebrazioni sono state di breve durata, tuttavia, poiché The Miz ha sconfitto Ryder per l’ambito premio la notte seguente a Raw grazie a un subdolo aiuto da parte di sua moglie, Maryse.

Da allora, Ryder ha subito un infortunio e una tragica alleanza tag team con Rawley, ma il suo passaggio a Raw nel 2018 Superstar Shake-up rappresenta un nuovo inizio per Zack Daddy.

#4 Goldust

La prodigiosa personalità di Goldust lo ha comprensibilmente reso un appuntamento fisso in diversi memorabili incontri nel backstage degli ultimi anni. Ma è passato un po’ di tempo da quando il Benjamin Button della WWE ha avuto la possibilità di vincere un titolo, e l’Open Challenge gli offrirebbe l’opportunità di tornare indietro nel tempo e mettere le mani su una cintura.

#3 Braun Strowman

Se Seth Rollins è impostato per dimostrare che l’Intercontinental Championship è il titolo principale di Raw, allora non c’è motivo per cui Braun Strowman non debba rispondere alla Open Challenge e dire all’Architetto “Get These Hands!” Il Monster Among Men ha decimato tutti nel suo percorso, ma deve ancora conquistare un campionato in singolo. Tuttavia, rispondendo all’Open Challenge di Rollins viene presentato il primo vincitore della Greatest Royal Rumble con l’opportunità di vincere un titolo.

#2 Jinder Mahal

Il Modern Day Maharaja ha cercato di trasformare gli USA negli Stati Uniti di Mahal attraverso il suo regno da campione degli Stati Uniti. Perché non conquistare più continenti con il titolo intercontinentale? Jinder Mahal ha dimostrato di essere uno dei concorrenti di elite della WWE dopo aver fatto un balzo conquistando la cintura WWE la scorsa primavera.

#1 Rey Mysterio

Sebbene Rey Mysterio non sia una parte regolare della WWE dal 2014, le sue recenti (ed impressionanti) apparizioni nella 30-Man Royal Rumble Match di quest’anno e la 50-Man Greatest Royal Rumble Match ci hanno lasciato il dubbio su quando potremo vedere di nuovo The Ultimate Underdog.

Se una sfida aperta è aperta a chiunque, puoi immaginare cosa succederebbe se Rey tornasse a combattere contro Seth Rollins per il titolo intercontinentale?

FONTE: WWE

  • Stex14

    Ammetto che con Zack Ryder vorrei vederlo, se è riuscito a far un bel match con Rawley con Ryder chissà che spettacolo riuscirà a tirar fuori…