WWE: 5 superstar che meriterebbero una shot titolata

La WWE ha molti atleti che non hanno avuto la loro chance per brillare e per mostrare il loro potenziale.

È un peccato, perchè molte superstar di questa lista potrebbero realizzare feud molto divertenti e match grandiosi, come hanno dimostrato in passato. Soprattutto, questi talenti, potrebbero dare rilievo ai match titolati della mid card.

5) Jason Jordan

L’ex membro degli American Alpha ed ex Smackdown Tag Team Champion, ora fa parte del roster di Raw, in seguito alla storyline che lo ha visto assumere il ruolo del figlio disperso di Kurt Angle.

Ora, sembra che Jason Jordan sia destinato a ricevere un grande push nello show rosso, e sembra che questo push sia destinato a partire da un titolo della midcard. Miz deve stare attento! L’attuale Campione Intercontinentale, infatti, può essere migliore di Jason Jordan al microfono, ma Jordan ha migliori dote atletiche.

4) Chad Gable

L’altro ex membro degli American Alpha fa ancora parte del roster di Smackdown.

Un paio di settimane fa, Gable ha dato vita ad un grandioso match contro AJ Styles, per decretare chi dei due dovesse partecipare alla Battle Royal per il titolo degli Stati Uniti. Il match è stato vinto da AJ Styles. Ma, nonostante la sconfitta, Chad Gable ha impressionato la WWE così tanto che la compagnia sta pensando di pusharlo.

Probabilmente, questo succederà proprio contro AJ Styles per la cintura di campione degli Stati Uniti.

Sconfiggere Styles darebbe a Gable la credibilità necessaria per avere un lungo regno titolato, e la possibilità ad AJ Styles di tornare nella top card.

3) Tye Dillinger

Dillinger fa parte del roster di Smackdown, ed è stato assente a lungo dalle scene della WWE fino a qualche settimana fa, quando ha iniziato un feud con Aiden English.

Probabilmente, Dillinger uscirà vincitore da questo feud e potrà avere migliori chance per mostrare ciò che sa fare. Se la WWE investisse su di lui, si vocifera che potrebbe addirittura arrivare ad essere lo sfidante per il titolo degli Stati Uniti a Wrestlemania 34.

2) Heath Slater

Il WWE Universe è sempre stato dalla parte di Heath Slater, sia quando ricopriva il ruolo di heel sia quando ricopriva quello di face.

È molto abile al microfono, e non delude mai sul ring. Ma, a parte la shot al titolo Intercontinentale, all’atleta non è mai stata data un’altra opportunità di vincere un titolo in singolo.

Probabilmente, una volta che Jason Jordan batterà Miz, e Miz passerà nella top card, allora Slater potrebbe iniziare un feud con l’ex membro degli American Alpha.

Slater è un veterano e potrebbe essere un avversario da cui Jason Jordan potrebbe imparare qualcosa.

1) Sami Zayn

Sami è andato molte volte vicino a vincere il suo primo titolo nel roster principale, senza però riuscirci mai.

Il wrestler ha sempre dimostrato di essere in grado di realizzare match grandiosi con qualunque avversario abbia mai affrontato.

Quando è entrato a far parte del roster di Smackdown, i fan hanno sperato che fosse finalmente arrivata la sua occasione.

È entrato a far parte di un match per decretare il Number One Contender al WWE Championship contro Jinder Mahal, Mojo Rawley, Dolph Ziggler, Luke Harper e Erick Rowan, e sembrava che sarebbe stato lui a trionfare.

Ma, Jinder Mahal ha scioccato tutti e ha trionfato, schienando proprio Sami Zayn.

FONTE:DAILYDDT.COM

 

 

Comments

Commenta questo post

Benedetta Fortunati

staffer

bfortunati has 2213 posts and counting.See all posts by bfortunati