WWE: 5 Superstars che John Cena dovrebbe affrontare al suo ritorno

John Cena manca dalle scene della WWE da dopo Greatest Royal Rumble, dove ha ottenuto una sofferta vittoria contro Triple H, dopo aver subito quella che molti descrivono come la peggior sconfitta della sua carriera, a Wrestlemania 34, per mano di Undertaker.

Ecco cinque Superstars che, secondo Sportskeeda.com, potrebbero dare vita ad una faida con il Leader della Cenation in futuro:

#5 Elias

John Cena ed Elias hanno dato vita ad una breve faida prima di Wrestlemania, culminata in un match disputato nella puntata di Raw del 25 dicembre.

I due si sono poi scontrati in un segmento di promo a Raw, durante il quale Elias ha dimostrato di poter dare del filo da torcere al Leader della Cenation anche al microfono, oltre che sul ring. Infine, i due sono stati protagonisti di un segmento a Wrestlemania 34, pochi istanti prima del match tra John Cena e Undertaker.

Sembra che la questione tra i due non sia ancora conclusa e un programma a lungo termine potrebbe aiutare Elias a rafforzare il suo status in WWE.

 

#4 Triple H

I due si sono affrontati l’ultima volta nel match di apertura di Greatest Royal Rumble il 27 aprile 2018.

Dopo aver perso con Undertaker a Wrestlemania 34 in meno di cinque minuti, John Cena è riuscito ad avere la meglio in un match molto intenso contro The Cerebral Assassin.

Triple H non dimentica facilmente, e potrebbe volersi vendicare di Cena per la sconfitta subita.

Sarebbe saggio per la WWE dare a questo match una costruzione a lungo termine e far sì che i due abbiano il loro rematch in un evento del calibro di Summerslam o di Survivor Series.

 

#3 Dolph Ziggler

Dolph Ziggler è stato relegato nella mid-card per buona parte della sua carriera, dato che ogni suo push viene ritardato di volta in volta.

Nemmeno un turn heel e un nuovo personaggio si sono rivelati utili per la crescita della sua carriera.

Ora, Ziggler è stato draftato a Raw, dove ha recentemente fatto squadra con Drew McIntyre e questa potrebbe essere la sua ultima occasione per sfondare.

Un feud con John Cena potrebbe essere molto utile per rafforzare il nuovo status da heel dello Showoff.

 

#2 Randy Orton

Randy Orton e John Cena hanno iniziato la loro carriera in WWE nello stesso momento, e negli ultimi quindici anni sono diventati due delle più importanti Superstars della compagnia.

Nel corso degli anni, i due si sono scontrati diverse volte. Nonostante questo, dall’ultima volta che hanno dato vita ad un feud, sono passati tre anni.

Da quanto è stato draftato a Smackdown, Randy Orton è apparso alquanto spento e monotono e sembra che l’unico atleta in grado di risvegliare The Viper sia proprio John Cena.

 

#1 Braun Strowman

The Monster Among Men, ultimamente, ha ricevuto un grandissimo push, conquistando i Raw Tag Team Championship a Wrestlemania 34 e vincendo il primo 50-man Royal Rumble Match di sempre a Greatest Royal Rumble.

Braun Strowman, al momento, è una delle più importanti Superstars del main roster della WWE, e molti fan pensano che dovrebbe diventare il top babyface della compagnia al posto di Roman Reigns.

Per diventare il prossimo volto della compagnia, Braun Strowman, probabilmente, dovrebbe superare il test di un feud con John Cena. Una vittoria contro il Leader della Cenation, infatti, non solo aiuterebbe The Monster Among Men a diventare il nuovo atleta di punta della WWE, ma sarebbe anche una pietra miliare nella sua carriera.

 

 

Fonte: Sportskeeda.com

Benedetta Fortunati

staffer

  • Stex14

    bè se seguiamo la logica l’ultima volta che abbiamo visto John Cena prima della BUFFONATA con Undertaker è stato con Elias quindi….