WWE: 5 Superstars che necessitano dei servigi di Paul Heyman

Paul Heyman è una delle figure più importanti nel mondo del pro wrestling. Le sue capacità organizzative sono superate solamente dalle sue abilità al microfono che nel corso della sua carriera hanno permesso alle compagnie in cui ha lavorato di vendere al meglio i loro eventi.

Negli ultimi anni è stato utilizzato principalmente come manager di Brock Lesnar, dei Rybaxel e di CM Punk. Le capacità oratorie di Heyman farebbero la fortuna di tantissime Superstars e Sportskeeda vi propone 5 performer WWE che hanno bisogno dei servigi dell’attuale manager di Lesnar

#5 Nia Jax

Nia Jax è un ottima atleta, una powerhouse con un buon moveset e una discreta agilità considerata la sua stazza. Al microfono però risulta appena sufficiente tanto che la WWE ha dovuto inserire Stephanie McMahon all’interno della rivalità fra l’allora campionessa femminile di Raw e Ronda Rousey. Con Paul Heyman al suo fianco la Jax si dovrebbe limitare in quello che gli riesce meglio, ovvero distruggere la concorrenza nella divisione femminile dello show rosso.

#4 Ronda Rousey

L’ex campionessa UFC sta eseguendo una buona transizione dal mondo delle MMA a quello del pro wrestling. La Rousey risulta una buonissima performer sul ring ma le sue abilità al microfono sono pessime e necessità di qualcuno che parli per lei. Paul Heyman farebbe al caso di Ronda  permettendogli di concentrarsi principalmente nel migliorare le sue performance sul quadrato potendo contare su un manager che da vita a grandissimi promo.

#3 Carmella

Risultati immagini per CARMELLA SMACKDOWN WOMEN CHAMPION

La campionessa femminile di Smackdown Live sta dando vita ad un personaggio interessante e sicuramente è l’atleta che meno ha bisogno di Heyman fra quelli presentati in questa lista. Nonostante ciò i suoi promo non sono sempre ben congegnati e talvolta la Superstar da vita a dei botch durante i suoi discorsi non ammissibili per un atleta che essendo una campionessa si trova spesso a dover utilizzare il microfono. Paul Heyman permetterebbe a Carmella di impegnarsi di più per migliorare le sue doti nel ring e potrebbe imparare molto dal suo manager crescendo anche come oratrice.

#2 Shinsuke Nakamura

Risultati immagini per SHINSUKE NAKAMURA

Il nipponico è un generale del ring e ha un carisma naturale che poche Superstars possono vantare ma al microfono è gravemente insufficiente. Le lacune di Nakamura a differenza degli altri atleti sono principalmente di natura linguistica essendo l’inglese una lingua difficilmente pronunciabile in maniera corretta dai giapponesi. I writer della WWE hanno tentato di limitare l’utilizzo del microfono da parte di Nakamura ma assegnarli un manager come Paul Heyman sarebbe la scelta migliore sopratutto ora che l’Artitsta è turnato heel.

#1 Roman Reigns

Il Big Dog è cresciuto molto come performer e negli ultimi tempo ha dato vita a promo di pregevole fattura ma nonostante ciò non risulta costante nelle sue perfomance con il microfono. Durante la faida con John Cena ha addirittura scordato parte del suo copione e solo grazie alle abilità come intrattenitore del leader della Cenation il segmento è risultato efficace. A Summerslam Heyman potrebbe tradire Lesnar ed allearsi con Reigns , una scelta che sicuramente gioverebbe alla carriera del samoano .

Fonte: SPORTSKEEDA.COM

  • https://twitter.com/Polst19 Polster19

    A necessitare delle capacità di Heyman non è tanto questo o quel wrestler,ma proprio tutta la WWE in generale,ammesso e non concesso che abbia ancora idee valide e non sia del tutto bollito come Vince.

  • Paolo D’Alessandro

    Ricordo pochi anni fa che ci fu una puntata scritta quasi tutta da Colter e Heyman, insieme a Vince.. e che si era notato ci fosse qualcosa di diverso dal solito..

  • Stex14

    bah sinceramente vedere Paul Heyman legato a altri mi fa strano….vedremo cosa si inventano….