WWE: Aggiornamenti sulla futura programmazione della WWE

La WWE ha recentemente annunciato le nuove parthership televisive con USA Network e Fox, che avranno il compito di trasmettere rispettivamente RAW e SmackDown il venerdì sera. Stando a quanto riportato da Brad Shepard su Barn Burner, la WWE avrebbe in programma di riportare sul palinsesto Saturday Night’s Main Event includendolo nell’accordo con Fox.

Con il nuovo accordo concordato con USA Network e Fox, i ricavi WWE aumenteranno fino a 462 milioni di dollari entro il 2021. Entrambe le partnership inizieranno il 1 ° Ottobre 2019 e saranno valide per un periodo di cinque anni. La WWE ha inoltre annunciato che le trattative potrebbero comportare un aumento delle entrate fino a 542 milioni di dollari.

Saturday Night’s Main Event è stato uno show molto popolare, trasmesso per la prima volta nel 1985, con uno show ogni pochi mesi, trasmesso su NBC prima che Fox assumesse i diritti. L’ultimo spettacolo della versione originale è andato in onda nel 1992, prima di essere reinserito nel 2006, con la trasmissione di un totale di quattro spettacoli trasmessi, prima di essere rimosso ancora una volta nel 2008.

La WWE ha inoltre annunciato l’imminente accordo per trasmettere NXT su Fox, accordo che sarebbe dovuto essere annunciato durante il fine settimana di SummerSlam, ma che potrebbe arrivare nei prossimi giorni se non addirittura nelle prossime ore. Grazie alle nuove partnership televisive, “NXT: Takeover” durerà un’ora in più.

FONTE: SPORTSKEEDA.COM