WWE: Aggiornamenti sulla trattativa con Rey Mysterio

La Royal Rumble ha avuto luogo domenica scorsa e ha visto il ritorno  di un ex campione mondiale dei pesi massimi. Rey Mysterio ha fatto un ritorno a sorpresa durante il Royal Rumble Match maschile.

Ovviamente molte voci sono imperversate su un possibile ritorno permanente alla WWE per il luchador mascherato. Secondo quanto riportato da PW Insider, il problema principale che ha ostacolato i negoziati tra Rey Mysterio e WWE è la natura del suo ruolo nella società, se dovesse tornare.

Mysterio ha fatto il suo ritorno in-ring alla WWE nel Men’s Royal Rumble Match come 27esimo concorrente. Ha eliminato Adam Cole e faceva parte del gruppo delle ultime sei superstar presenti nella Rumble al fianco di Randy Orton, John Cena, Roman Reigns, Finn Balor e il vincitore finale, Shinsuke Nakamura. E’ stato eliminato da Balor, ma non prima di aver offerto una prestazione sul ring davvero impressionante. Più tardi si è saputo che questa apparizione era una “one night only” e Rey Mysterio deve ancora firmare un contratto con WWE.

Si vocifera che Mysterio fosse in trattative con Impact Wrestling di recente per firmare un contratto e apparire nella Impact Zone.

Secondo PW Insider, la ragione per cui Rey Mysterio non ha firmato un contratto con WWE è che Mysterio vorrebbe un ruolo part-time per se stesso a causa della sua età, mentre la compagnia lo vorrebbe con un contratto a tempo pieno.

Rey Mysterio in precedenti occasioni aveva affermato che era improbabile che avrebbe affrontato di nuovo un programma a tempo pieno, quindi se la richiesta della WWE continua  ad essere un ruolo full time, la situazione potrebbe farsi complicata anche se le trattative sono ancora in corso.

Il Luchador mascherato e’ apparso in una forma fisica incredibile, e potrebbe essere a beneficio della WWE offrirgli un contratto part-time nel prossimo futuro prima che possa firmare con un’altra compagnia.

Fonte sportskeeda.com