WWE: Batista critica i cori per CM Punk

Durante un’intervista con Jim Ross rilasciata nel podcast “The Ross Report”, Dave Bautista, meglio conosciuto come Batista, ha parlato dei cori “CM Punk” lanciati molto spesso dal WWE Universe.

Batista ha iniziato parlando della tristezza provata durante la reazione del WWE Universe all’ingresso di Rey Mysterio a Royal Rumble, affermando che questo è uno dei motivi per cui si sente lontano dal WWE Universe.

Ha continuato dicendo di non essere riuscito a entrare in connessione con il WWE Universe durante il suo ultimo run con la compagnia e la principale ragione è stato il momento in cui i fan hanno intonato cori “CM Punk” nel momento in cui lui è uscito.

Ecco le sue parole:

“Ma è sempre stato così durante tutto il run. I fan, sono così cambiati e non riuscivo a capirli. C’era un’atmosfera strana e molti cori “CM Punk” quando me ne sono andato, che non capisco e io adoro CM Punk. 

Come persona, io adoro Phil Brooks. Lo adoro. Siamo sempre andati d’accordo. Ho molto rispetto per lui, ma non per questo mi è piaciuto il modo in cui ha lasciato la compagnia e ho pensato “i fanno lo inneggiano come se fosse un martire, e lui se ne è andato in quel modo. Non mi è piaciuto.”

 

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

Comments

Commenta questo post

Benedetta Fortunati

staffer

bfortunati has 2073 posts and counting.See all posts by bfortunati