WWE: Batista rivela i suoi motivi di dissenso con la WWE

In una edizione del The Ross Report, Batista ha discusso con Jim Ross di diversi argomenti, compreso il fatto che non fosse, ai tempi, veramente pronto per la spinta ricevuta.

Inoltre, ha rivelato di quanto fosse irritato con la WWE per il suo match contro Undertaker a Wrestlemania 23.

 

Batista e John Cena sono stati le Top Star della era Ruthless Aggression e per gran parte della PG era.

Però, The Animal ha iniziato la sua carriera relativamente tardi, sfondando nella WWE come membro della “Evolution” nel mezzo dei trent’anni.

 

batista ha dichiarato che quando ha avuto la maggior spinta nella WWE, stava ancora imparando i trucchi del mestiere e non era ancora pronto. Inoltre, era un introverso, che spesso dava alle persone l’impressione sbagliata di lui nel backstage.

Inoltre, batista ha rivelato che era il periodo di Wrestlemania 23 al suo match contro l’Undertaker che ha veramente trovato la sua forma e una maturità professionale tale da poter effettuare delle prestazioni degne di nota.

Riguardo il suo disappunto con la WWE, ha sottolineato che avrebbe dovuto essere quello il match in evidenza invece che John Cena contro Shawn Michaels.

Questo quanto dichiarato da Batista: “È stata una notte speciale, dove l’Undertaker ha conquistato quel titolo particolare per la prima volta e continuo a pensare che avremmo dovuto chiudere noi lo show. Ripeto, in nostro match ha parlato da solo e continuo a pensare che avremmo dovuto rubare le luci dello show quella notte”

 

Attualmente Batista sta proseguendo la sua carriera al di fuori della WWE come attore e produttore, continuando a presenziare in grandi produzioni hollywoodiane.

 

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

Comments

Commenta questo post